Carabinieri: attività  senza sosta a sud di Roma nella repressione del crimine

Views

Intensificati i servizi dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro, in provincia di Roma, nell’arco notturno. Obbiettivi primari sono stati l’identificazione di soggetti di interesse operativo, il controllo della circolazione stradale, la prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e inerenti le sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Stazione di Gorga hanno arrestato un 33enne, originario di Colleferro e con numerosi precedenti, per ricettazione. Incurante della legge infatti, il malfattore, a poche ore di distanza, è stato fermato dapprima dai colleghi della Stazione di Gavignano alla guida di un’autovettura con patente revocata per la seconda volta e per questo deferito in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Velletri. Poche ore dopo il 33enne è stato fermato nuovamente nella cittadina colleferrina dove i militari della Stazione di Gorga gli hanno intimato “l’alt” a cui il soggetto, a bordo di un motociclo sprovvisto di targa e risultato poi provento di furto avvenuto a Roma, non ha adempiuto fuggendo nelle vie limitrofe. Dopo un breve inseguimento il trasgressore è stato fermato e portato in caserma: per lui si sono aperte le porte del carcere di Velletri. Il mezzo è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario.

Costante monitoraggio è stato effettuato anche nelle aree con un maggior numero di avventori e a Colleferro, nei pressi dei locali notturni, dove i Carabinieri della Stazione di Colleferro hanno arrestato un 34enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il pusher è stato trovato con in tasca una dose di cocaina e portato in caserma è stato sorpreso con altre dosi occultate negli slip. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire settanta grammi di sostanza da taglio per la droga, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento della droga. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Carabinieri: attività senza sosta a sud di Roma nella repressione del crimine

PROVINCE |