Elisoccorso a Frosinone grazie al 72° Stormo: 60 gli scali nel 2019

Views

L’intero circondario di Frosinone, anche per il 2020, potrà contare sull’importante scalo offerto dall’Aeronautica Militare, per tutte quelle emergenze sanitarie che richiedono un trasporto d’urgenza.  Da pochi giorni è stato rinnovato il protocollo d’intesa HEMS (Helicopter Emergency Medical Service) fra il 72° Stormo di Frosinone, l’ARES 118 Lazio, l’ASL di Frosinone e la società ELITALIANA. Il protocollo d’intesa prevede che le eliambulanze in servizio per il 118 possano atterrare a trovare supporto operativo e logistico presso l’Aeroporto Militare “G. Moscardini” di Frosinone per tutte le 24 ore della giornata,  per tutti i 365 dell’anno 2020. Un supporto altamente qualificato, molto apprezzato e soprattutto utile per tutti i cittadini del frusinate.  

La proficua collaborazione nello svolgimento del servizio di emergenza sanitaria a supporto dell’ASL di Frosinone prevede un virtuoso scambio di beni e servizi tra Amministrazioni: in cambio dell’utilizzo dell’aeroporto militare, che consente alle eliambulanze che effettuano trasporti sanitari d’urgenza da e per l’ospedale di Frosinone di operare in piena sicurezza, vengono garantiti al personale del 72° Stormo servizi di tipo medico, in convenzione con la locale ASL.

Quello dell’elisoccorso è un servizio fondamentale per la tempestività del sistema di emergenza sanitaria 118: basti pensare che solo nel 2019 gli elicotteri dell’ARES 118 Lazio hanno effettuato ben 60 scali presso l’Aeroporto Militare di Frosinone, di cui 37 in giorni festivi e/o durante la notte.

​Il 72° Stormo, unica scuola nel settore dell’ala rotante in Italia, è il Reparto dipendente dal Comando Scuole Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea di Bari, che forma i piloti di elicottero dell’Arma Azzurra, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché frequentatori stranieri. La sinergia collaborativa sviluppata nel campo dell’addestramento presso la Scuola elicotteri di Frosinone, si inserisce nell’ottica di continuo miglioramento della formazione e contestuale ottimizzazione delle risorse. Lo Stormo sarà protagonista, nel prossimo futuro, del progetto interforze per la costituzione di una Scuola di addestramento elicotteri a connotazione interforze, che vedrà l’Aeronautica Militare in posizione di lead service, secondo quanto previsto dalla lettera d’intenti firmata tra i Capi di Stato Maggiore dell’Aeronautica e dell’Esercito.

 

Elisoccorso a Frosinone grazie al 72° Stormo: 60 gli scali nel 2019