Frascati: il parroco contro  bestemmie e  parolacce rende “off limits” le strutture sportive ai bulli

Views

Secondo quanto riportato dall’Ansa, il parroco di Frascati (località Cocciano), don Franz Vicentini, ha deciso di educare i ‘bulli’ a modo suo. Ha regolamentato l’ingresso delle strutture sportive, limitandone l’accesso e tracciando gli ingressi nel campo di calcio e di basket. Così l’area ricreativa della parrocchia, su richiesta, sarà aperta dalle 16 alle 19 per tutto l’autunno e l’inverno. Un modo per rispondere in maniera forte agli episodi di bullismo e agli atti di vandalismo.


 “Avevamo risistemato tutto per le attività estive e subito dopo, invece, siamo tornati a vedere reti strappate o rifiuti di ogni tipo. Inoltre, nel corso di molte partite tra questi ragazzi, il livello di maleducazione verbale è altissimo con parolacce e bestemmie -ha spiegato il parroco. Gli orari autunnali e invernali del nostro campetto prevedono l’apertura su richiesta tra le 16 e le 19,30 e sarebbe bello che qualche adulto della nostra vasta comunità parrocchiale si mettesse a disposizione della diocesi per verificare il rispetto delle più elementari regole civili durante la concessione di questi spazi”.

Così i ragazzi che vogliono giocare a calci o basket dovranno passare fare richiesta agli uffici parrocchiali e “dovranno comportarsi con educazione“. Il parroco insiste sulla linea intrapresa e promette una riunione con le famiglie della parrocchia per cercare un punto d’incontro.

Frascati: il parroco contro bestemmie e parolacce rende “off limits” le strutture sportive ai bulli

| RM30 |