Israele: ministro israeliano dell’Energia afferma l’esistenza di contatti segreti con l’Arabia Saudita

Views

Il ministro israeliano dell’Energia Yuval Steinitz, in un’intervista rilasciata alla radio dell’esercito israeliano ha confermato che il suo paese intrattiene contatti segreti con l’Arabia Saudita nell’ambito delle tensioni regionali con l’Iran. Nell’intervista Steinitz ha detto come Israele abbia “legami che sono in parte in parte nascosti con molti paesi musulmani e arabi, e di solito noi siamo quelli che non si vergognano di tali rapporti. L’altra parte è interessata a mantenere segreti tali legami, per noi di solito non c’è alcun problema, rispettiamo il desiderio dell’altra parte”. “Stiamo sviluppando rapporti sia con l’Arabia Saudita che con altri paesi arabi o musulmani e c’è molto di più, ma lo teniamo segreto”.

Al momento l’Arabia Saudita non ha rilasciato alcun commento sulle affermazioni del ministro israeliano.

Le dichiarazioni di Steinitz sono arrivate dopo che il generale dell’esercito israeliano Gadi Eisenkot è stato intervistato per la prima volta su un giornale saudita la scorsa settimana, dicendo che Tel Aviv e Riad avevano opinioni simili sul loro comune nemico, l’Iran.

Israele: ministro israeliano dell’Energia afferma l’esistenza di contatti segreti con l’Arabia Saudita

| PRP Channel |