Leonardo lancia Programma di Commercial Paper

Views

Il Consiglio di Amministrazione di Leonardo ha approvato la costituzione di un Programma quadro per l’emissione di Cambiali Finanziare sul mercato europeo (Multy-Currency Commercial Paper Programme).

“Questo Programma permetterà a Leonardo di arricchire e diversificare ulteriormente il catalogo degli strumenti di raccolta a breve termine a disposizione del Gruppo per il finanziamento del capitale circolante” ha detto Alessandro Profumo, Amministratore Delegato di Leonardo “e rappresenta un ulteriore passo avanti nella strategia finanziaria disciplinata del Gruppo”.

I titoli emessi nell’ambito di questo Programma, per un importo massimo pari a 1 miliardo di euro, saranno destinati esclusivamente a investitori qualificati. Il Programma, di durata triennale, sarà regolato dalla Legge italiana (L. n. 43 del 13/01/1994 “Disciplina delle Cambiali Finanziarie”).

Gli strumenti finanziari, emessi in una o più soluzioni nel corso del periodo di validità del Programma, saranno quotati sul segmento professionale ExtraMOT PRO operato da Borsa Italiana; a l Programma sarà assegnato il rating da parte di almeno una delle Agenzie che già valutano il debito di Leonardo .

L’Arranger del Programma sarà Crédit Agricole Corporate & Investment Bank; i Dealers sono in corso di definizione e saranno successivamente comunicati.

Leonardo lancia Programma di Commercial Paper