Israele bombarda in Siria centro ricerche militari di Assad

Views

L’aeronautica militare israeliana ha bombardato un centro di ricerche militari a Masyaf, nella provincia di Hama. L’installazione militare era già stata colpita nel settembre dell’anno scorso ed è sospettata dal Mossad e dall’intelligence occidentale di essere uno dei centri di produzione di armi chimiche del regime di al Assad. Gli aerei sono passati sul Libano, dove sono stati sentiti e visti dalla gente presente al mare di fronte a Beirut.

Non è chiaro perché il centro sia stato preso di nuovo di mira, ma nelle ultime settimane Israele ha colpito diverse  volte in Siria. Bersagli al  confine con l’Iraq, vicino ad Al Bukamal, poi all’aeroporto di Aleppo, dove c’era una base di consiglieri militari iraniani e milizie sciite. L’esercito siriano, nel frattempo avanza e  ha terminato la conquista della provincia di Quneitra, al confine con le Alture del Golan.

 

Inviato da iPhone

Israele bombarda in Siria centro ricerche militari di Assad

MONDO | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>