(di Massimiliano D’Elia) Il vice presidente del consiglio italiano Matteo #Salvini è volato a Washington. Una visita che era stata già rimandata, prima delle elezioni. Oggi, invece, dopo l’esito delle elezioni europee, dove vi è stato un plebiscito a favore della Lega, la visita assume un connotato diverso, specialmente con una Commissione Ue sempre di […]

Read more

Secondo quanto reso noto dal United States Geological Survey (USGS) un terremoto di magnitudo 7.4 ha colpito alle 0.54 ora italiana le isole Kermadec, arcipelago che fa capo alla Nuova Zelanda situato tra l’isola maggiore e l’arcipelago di Tonga. Una prima scossa, di magnitudo 6.1, era stata rilevata già poche ore prima sull’isola di Tonga, […]

Read more

Yutaka Katada, il presidente di Kokuka Sangyo, compagnia giapponese che ha noleggiato la petroliera Kokuka Sangyo, ha detto che la nave è stata colpita da un siluro e non da una mina, come sostengono funzionari statunitensi che attribuiscono la responsabilità all’Iran. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha ribadito che gli attacchi avvenuti contro […]

Read more

Yutaka Katada, il presidente di Kokuka Sangyo, compagnia giapponese che ha noleggiato la petroliera Kokuka Sangyo, ha detto che la nave è stata colpita da un siluro e non da una mina, come sostengono funzionari statunitensi che attribuiscono la responsabilità all’Iran. “Abbiamo ricevuto segnalazioni che qualcosa è volato verso la nave”, ha detto Katada in […]

Read more

Cipro ha ordinato l’arresto per l’equipaggio di una nave turca da perforazione petrolifera ancorata non lontano dalle proprie coste. La nave turca sarebbe in acque dove solo imbarcazioni cipriote hanno il diritto di esplorare il fondale. Un fondale  fiorente di gas naturale e petrolio. Già lo scorso 10 giugno, rumors su possibili mandati di arresto […]

Read more

Secondo quanto reso noto da “Reuters”, l’Iran, sottolineando che l’Europa non è nella posizione di poter criticare Teheran per le sue capacità militari, ha invitato i leader europei a regolarizzare i legami economici con la Repubblica islamica ignorando le sanzioni statunitensi reintrodotte dopo il ritiro di Donald Trump dall’accordo del 2015 sul nucleare con l’Iran […]

Read more

Gli agenti americani  hanno arrestato centinaia di persone fuggite di recente dall’Africa (di Massimiliano D’Elia) Donald Trump sta pensando  come contrastare i migranti del Sud America che tramite il Messico oltrepassano il confine per raggiungere gli Stati Uniti. Tanti i contatti con le autorità messicane per mitigare gli effetti dell’inizio dei dazi sui prodotti messicani. […]

Read more

Cristina Carlini su Adnkronos riassume tutte le partite aperte con la Francia e quelle già chiuse. A quanto pare la Francia sta facendo “shopping” in Italia. Di mira i gioielli del Bel Paese. Non fanno in tempo a calmarsi, almeno apparentemente, le acque per un dossier che subito un altro finisce nell’occhio del ciclone: non […]

Read more

La cancelliera Angela #Merkel in un’intervista al “Corriere della Sera” esprime il suo perere sul recente voto europeo. “Sono contenta che l’affluenza alle urne in #Germania sia cresciuta rispetto alle precedenti elezioni europee, come in molti Paesi. Siamo diventati il partito più forte e ciò avrà il suo peso nella ripartizione degli incarichi in seno […]

Read more

Belgrado – Dopo l’arresto di 13 poliziotti di etnia serba nel nord del Kosovo Aleksandar Vucic ha posto in stato di massima allerta l’esercito e le forze di polizia e ha convocato una riunione urgente del Consiglio per la sicurezza nazionale per esaminare la situazione di alta tensione che si è creata nel paese. Secondo […]

Read more

L’operato dell’Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna ha consentito di riportare in Italia un concittadino ciò dimostra le capacità dei #Servizi che operano con dedizione e spirito di sacrificio, lontani dai riflettori e dalle cronache. Un plauso va a loro per gli importanti risultati raggiunti; una capacità tutta italiana dimostrata e riconosciuta nel mondo quella di […]

Read more

(Massimiliano D’Elia) Incontro al Four Season di Milano tra Giancarlo #Giorgetti e l’Ambasciatore Usa in Italia Lewis #Eisenberg. Si è trattato di un incontro per celebrare le industrie americane e italiane. Giorgetti e Eisenberg hanno parlato anche del viaggio di Matteo #Salvini, previsto per il 9 giugno in Usa, dove dovrebbe incontrare il vice presidente […]

Read more

Il presidente del governo parallelo della #Libia Abdullah Al-Thinni su Alwasat ha detto che #Haftar è pronto a trattare la resa. Alla base della svolta l’arrivo di armamenti e mezzi a #Tripoli, in particolare blindati, forniti dalla Turchia e dall’Algeria a sostegno dell’Operazione Vulcano, lanciata dalle forze di al Serraj. Si parla di enormi rinforzi […]

Read more

Dietro l’attacco a due petroliere saudite e due altre navi, danneggiate vicino allo Stretto di Hormuz, ci sarebbe probabilmente l’Iran. Secondo la stampa Usa, che cita funzionari statunitensi, Teheran o sostenitori dell’Iran hanno usato cariche esplosive per danneggiare le navi commerciali, una constatazione che, se confermata, darebbe ulteriore benzina sulle tensioni militari nel Golfo Persico. […]

Read more

Secondo i media libici – “Libya Akhbar” e “218 Tv” –  il generale Khalifa Haftar potrebbe recarsi a Parigi mercoledì 15 maggio per incontrare il presidente francese Emmanuel Macron. La notizia è stata riportata dall’agenzia di stampa italiana “Nova”. Si parlerà della situazione sul campo intorno alla capitale Tripoli dove dal 4 aprile scorso è […]

Read more

Kim Jong-un era presente durante il lancio di “vari veicoli di attacco a lungo raggio”. Secondo l’agenzia di stampa ufficiale della Corea del Nord, “Korean Central News Agency” (Kcna”)  Kim ha sottolineato la necessità di rafforzare le capacità difensive del paese “di condurre compiti di combattimento e mantenere una piena postura bellica, per far fronte […]

Read more

“La situazione attuale in Libia “comporta un aggravamento della spaccatura tra Cirenaica e Tripolitania”, mentre l’inerzia si sta “spostando sempre più” a favore del generale Khalifa Haftar, comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna).” Lo ha detto all’agenzia di stampa italiana Nova, Umberto Profazio, analista presso il Nato Defence College Foundation e l’International Institute for Strategic […]

Read more

A Palazzo Chigi per incontrare  il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Il capo del Governo di accordo nazionale (Gna), Fayez al Sarraj. Secondo “La Repubblica”, farà pressione perché Sarraj accetti la tregua che le Nazioni Unite hanno chiesto in occasione dell’inizio del mese del Ramadan. Nelle ultime ore, tuttavia, il comandante dell’autoproclamato esercito nazionale libico […]

Read more

In Tunisia presenti il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini e il titolare della Farnesina, Enzo Moavero Milanesi. 48 le aziende, 5  le associazioni, e banche per un totale di 114 delegati. Il risultato sono sette gli accordi firmati che vanno da interconnessione elettrica, trasferimento dei […]

Read more

Juan Guaidò ha dato via oggi in Venezuela alla “operazione libertà”, con l’intento di rovesciare il governo di Nicolas Maduro. Guaidò ha avvertito che guiderà una mobilitazione verso la zona occidentale della capitale Caracas, procedendo in direzione del palazzo di Miraflores, sede della presidenza oggi occupata da Maduro. In diverse zone del paese si stanno […]

Read more

La Libia è diventata un terreno di confronto tra paesi stranieri, due dei quali assi chiave del Medio Oriente l’uno contro l’altro. Per questo motivo la Libia è diventata un  interesse per le potenze occidentali  e soprattutto per Israele. Per capire questo, è necessario osservare chi sostiene chi in Libia. Haftar e il suo LNA […]

Read more

Il premier Giuseppe Conte sulla riapertura del consolato a Bengasi, prevista ieri 28 aprile, ha detto: “Il ministero degli Esteri libico ha chiesto di rinviare l’apertura del consolato per via del conflitto in corso”. Fonti della farnesina dicono che sono diverse le manifestazioni anti-italiane e c’è un certo risentimento nei confronti del nostro Paese. Lo […]

Read more

L’Iran respinge le notizie relative  al sequestro della nave cargo Shahr e Kord nel porto di Misurata da parte delle autorità del Governo di accordo nazionale (Gna) di Tripoli. In un comunicato rilasciato all’agenzia di stampa “Irna”, Mohammed Saeedi, direttore generale della Islamic Republic of Iran Shipping Line (Irisl), ha confermato che è in corso […]

Read more

II Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è preoccupato sul “rischio che nella prospettiva di combattere i radicali islamici si possa favorire una loro trasmigrazione in Tunisia e poi anche in Italia. Un rischio che dobbiamo tutti scongiurare, sto cercando di sensibilizzare tutti”. Il problema è la Libia dove lo Stato Islamico, approfittando dell’instabilità del paese […]

Read more

Donald Trump senza consultarsi con il Dipartimento di Stato ha appoggiato il generale Haftar, creando imbarazzo anche all’Italia che si è trovata quasi da sola ad appoggiare il contendente libico Al Serraj, l’unico legittimato dalla comunità internazionale. Il premier Giuseppe Conte dalla Cina ha dovuto rivedere la posizione italiana: “La nostra posizione non è a […]

Read more

Donald Trump, durante la telefonata con il generale libico Khalifa Haftar della settimana scorsa, ha sostenuto l’offensiva nella capitale del paese per deporre il governo del primo ministro Fayez al-Sarraj. Lo riporta “Bloomberg” secondo quanto riferito da alcuni funzionari statunitensi a conoscenza del dossier. Anche un precedente appello del consigliere per la sicurezza nazionale della […]

Read more

Il primo summit di sempre tra il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, e il leader nordcoreano Kim Jong-un è iniziato questa mattina con un colloquio privato nell’università federale dell’Estremo oriente di Vladivostok. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Sputnik”, aggiungendo che, al termine di un incontro nel formato ristretto, le due parti proseguiranno le consultazioni […]

Read more

Oggi a Roma il ministro degli Esteri Moavero Milanesi incontrerà l’inviato speciale dell’Onu in Libia Ghassan Salame. L’appuntamento dopo  quelli avuti negli ultimi giorni con il collega emiratino e qatarino. L’Italia nonostante la telefonata di Trump ad Haftar intende portare avanti  la politica inclusiva con tutti gli attori in campo. Una politica che sarà sottolineata […]

Read more

Il presidente Donald Trump ha avuto un colloquio telefonico con il maresciallo Khalifa Haftar per discutere gli sforzi antiterrorismo in corso e la “necessità di raggiungere la pace e la stabilità”. Lo afferma la Casa Bianca. “Il presidente ha riconosciuto il significativo ruolo di Haftar nel combattere il terrorismo, e i due hanno discusso una […]

Read more

Le forze del Governo di accordo nazionale (Gna) libico combattono per respingere l’offensiva delle truppe leali al generale Khalifa Haftar, che si sono avvicinate alle porte di Tripoli dopo raid aerei notturni. Almeno 227 persone sono morte da quando le forze dell’Esercito nazionale libico (Lna) hanno lanciato l’offensiva, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), mentre […]

Read more

Pasqua di sangue e terrore in Sri Lanka: almeno sei esplosioni simultanee alle 8.45 e altre due poco piu’ tardi hanno colpito cinque chiese durante la messa e tre hotel di lusso, causando almeno 156 morti, fra cui 35 stranieri, e piu’ di 400 feriti in tre citta’ dell’isola. Il bilancio e’ provvisorio e tra […]

Read more

Nella crisi libica interviene la Gran Bretagna che fa sentire la sua voce all’Onu. La proposta presentata si appella a tutte e due le parti perché si «astengano dalla retorica bellicista» e evitino «ogni nuova azione». Ma in realtà è un punto a favore del premier Payez al-Sarraj perché invita a fare riferimento all’inviato speciale […]

Read more

Stati Uniti e Giappone temono che i resti dell’F-35 caduto la scorsa settimana in mare possa cadere nelle mani di russi o cinesi. Usa e Giappone hanno coperto l’area di mare interessata con un imponente dispositivo di ricerca.  Alla ricerca partecipano velivoli P-8A Poseidon, destinati alla lotta antisommergibile, e il cacciatorpediniere Uss Stethem, equipaggiato con […]

Read more

La Francia aiuta Haftar nel suo tentativo di espugnare Tripoli, e lo fa con propri specialisti dispiegati sul suolo libico. E’ quello che emerge dalle milizie sul campo. Secondo quanto riferisce «Libya Observer», un miliziano che combatte per il generale Haftar avrebbe confessato che si era imbarcato su un volo in partenza da Benina, l’aeroporto […]

Read more

Gli Stati Uniti mandano nel  Mediterraneo l’Abraham Lincoln Carrier Strike Group. Il “Carrier strike group” sarà operativo nella zona della Sesta flotta degli Stati Uniti che ha base a Napoli, dove si trova anche il Comando della United States Naval Forces Europe. La portaerei è entrata in acque europee “per addestrare, pattugliare e mostrare forza […]

Read more

Secondo quanto riferito da2 fonti libiche, le forze guidate da Khalifa Haftar sono a circa 30 kilometri da Tripoli dove è in corso una “importante controffensiva” delle forze militari fedeli al governo di accordo nazionale di Fayez Serraj. L’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari (Ocha) ha riferito che sono oltre 13.500 gli sfollati […]

Read more

I caccia di  Khalifa Haftar hanno effettuato nuovi raid aerei a sud di Tripoli, in particolare nell’area di Ain Zara, non lontano vicino dal centro per migranti di Basheer al Sadawi. Lo riferisce l’emittente televisiva libica “Libya Ahrar”, il cui quartier generale si trova Doha, in Qatar. Il bombardamento, secondo questa fonte, non avrebbe causato […]

Read more

La diplomazia tra i Falcon “segreti”. La Repubblica riporta che un jet Falcon ha trasportato a Parigi gli inviati di Haftar: volevano ottenere il consenso della Francia all’attacco contro Tripoli. Secondo fonti libiche li guidava il figlio del generale Haftar. Lunedì un Falcon italiano portava, invece, Haftar dal premier italiano Giuseppe Conte. Frizioni tra Francia […]

Read more

Francia e Italia sono “gli outsider che più hanno da perdere” dai combattimenti in corso in Libia, e per questa ragione dovrebbero accantonare le loro divergenze e premere congiuntamente per una soluzione pacifica al conflitto nel paese nordafricano. Lo afferma “Bloomberg”, in un editoriale firmato dalla direzione, che sottolinea come gli Stati Uniti di Donald […]

Read more

Oggi un F-35A giapponese è scomparso dalle coste del Giappone settentrionale. Una una missione di ricerca è attualmente in corso. I media locali hanno riferito che il contatto con il caccia stealth di Lockheed Martin è stato perso poco prima delle 7:30. ora locale, con l’ultima posizione segnalata del velivolo identificata nell’Oceano Pacifico a circa […]

Read more

Il presidente francese, Emmanuel Macaron, ha avuto un colloquio telefonico con il presidente del Consiglio presidenziale, Fayez Al-Sarraj, per smentire  il legame del suo paese dall’attuale guerra nel sud di Tripoli, dopo che diversi rapporti indicano proprio la Francia dietro la guerra di Khalifa Haftar su Tripoli. Macron ha, quindi, chiesto l’arresto immediato dei combattimenti. […]

Read more

Secondo l’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari (Ocha), nel corso di un “aggiornamento flash” sulla situazione in Libia, sono almeno 3.400 gli sfollati per gli scontri armati in corso nei pressi di Tripoli, dove la situazione della sicurezza “resta instabile”. Secondo il rapporto circa 3.400 persone hanno lasciato le loro case a Tariq […]

Read more

Affari e Finanza ha pubblicato un articolo con il quale racconta il balzo positivo di Boeing in borsa, nonostante gli ultimi incidenti aerei che inizialmente facevano temere il contrario. Alcuni analisti hanno spiegato che alla base del sollievo di Boeing ci sarebbe il vertice tra Donald Trump e Xi Jinping, che dovrebbe risolvere la guerra […]

Read more

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte da Vinitaly ha parlato di Libia: “Stiamo seguendo il dossier Libia da tempo e lo stiamo seguendo anche nelle ultime fasi. E’ un’evoluzione che ci preoccupa e devo confessare che non ci lascia del tutto sorpresi perché ovviamente, seguendo l’evoluzione, avevamo colto questa possibile evoluzione. Sicuramente stiamo cercando di […]

Read more

Continua l’avanzata delle truppe di Haftar alla conquista di Tripoli. Secondo quanto pubblicato sulla pagina Twitter dal Lybia Observer almeno 70 combattenti provenienti dalla Libia orientale (definiti invasori) appartenenti alle forze del generale Khalifa Haftar sono stati arrestati ieri durante gli scontri armati tra forze del governo di Tripoli e quelle di Haftar nel distretto […]

Read more

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha avuto una conversazione telefonica con il vicepremier libico Ahmed Maitig. Lo rende noto il Viminale, secondo cui i due si sono confrontati sugli ultimi sviluppi in Libia. La situazione libica è stata affrontata anche nel corso del G7 di Parigi: Salvini ha chiesto agli altri ministri di operare per […]

Read more

La Nato celebra questa settimana a Washington il suo 70esimo anniversario della sua fondazione nel bel mezzo delle tensioni con il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che ha recentemente messo in discussione il futuro e l’utilità dell’Alleanza atlantica. Lo scrive il quotidiano spagnolo “El Pais”, spiegando che l’anniversario della firma del trattato dell’Atlantico del […]

Read more

La Russia alla pari della Cina è molto attiva in Africa. Armi e assistenza logistica, questa la merce di scambio con i paesi africani per ottenere accesso a risorse minerarie, energetiche e influenza politica territoriale. I paesi in cui la Russia sta interferendo concretamente sono Libia, Sudan, Mali, Niger, Ciad, Burkina Faso, Mauritania, Mozambico, Angola. […]

Read more

La conferenza nazionale della Libia si terrà a luglio nella città di Addis Abeba, in Etiopia. Lo ha annunciato il presidente della commissione dell’Unione africana, Moussa Faki, a margine del 30mo vertice della Lega araba in corso a Tunisi. Faki ha partecipato a un incontro del Quartetto sulla Libia assieme al segretario generale delle Nazioni […]

Read more

L’ambasciatore Usa Lewis Eisenberg su “Il Corriere della Sera”, parla di Nato, Italia e l’importanza di avere paesi con democrazie mature insieme in un’alleanza strategica, difensiva. “La forza della Nato risiede nella sua unità e nel suo essere fedele ai principi e agli obiettivi per i quali è stata creata. Il nostro impegno alla difesa […]

Read more

In occasione del vertice avvenuto tra il presidente francese, Emmanuel Macron, e l’omologo cinese, Xi Jinping, Parigi e Pechino hanno firmato una serie di accordi riguardanti diversi settori, come l’aerospaziale, l’energetico e l’agroalimentare. In totale sono 14 le intese siglate davanti ai due presidenti, per un valore complessivo di diverse decine di miliardi di euro. […]

Read more

I media russi hanno confermato che un aereo che trasportava 100 soldati russi è arrivato a Caracas sabato, alzando la tensione tra Washington e Mosca sull’aggravarsi della crisi in Venezuela. L’arrivo delle truppe russe nella capitale venezuelana è stato segnalato per la prima volta sabato mattina dal reporter venezuelano Javier Mayorca, che ha dichiarato su […]

Read more

Xi Jinping è atterrato in Costa Azzurra e a Nizza  Macron appena ha incontrato il presidente cinese ha detto : “Sono felice di accoglierla in Francia”. L’agenda è fittissima con un incontro bilaterale all’Eliseo, firma di accordi commerciali poi cena di stato. Domani l’incontro all’Eliseo con la cancelliera Angela Merkel e il presidente della Commissione […]

Read more

Secondo quanto riportato dal Financial Times, la Cina attende di concludere i colloqui commerciali in programma per questa settimana prima di affrontare la questione legata alle richieste statunitensi che chiedono di allentare le restrizioni sulle tecnologie. La Casa Bianca ha fatto sapere che i colloqui tra il negoziatore degli Stati Uniti Robert Lighthizer e il […]

Read more

Grave il bilancio degli attacchi compiuti a Kabul durante il capodanno persiano. La serie di esplosioni, che hanno colpito la capitale afghana mentre erano in corso i festeggiamenti del Nowruz – il Capodanno persiano -, hanno provocato 6 morti e 23 feriti. La notizia è stata resa nota dal un portavoce del Governo specificando che […]

Read more

Un attacco aereo compiuto nei pressi della città somala di Afgoye ha ucciso quattro persone. Lo ha riferito oggi un parente di una delle vittime. Gli attacchi contro i militanti islamici presenti nel Corno d’Africa, messi a segno spesso dagli Stati Uniti, hanno contribuito a rafforzare il governo centrale della Somalia appoggiato dall’Un.N.. I parenti […]

Read more

Secondo quanto riportato da Nova, il presidente della Siria, Bashar al Assad, ha ricevuto ieri sera i capi di Stato maggiore di Iran e Iraq, rispettivamente Mohammad Hossein Bagheri e Othman al Ghanimi, alla guida di due nutrite delegazioni militari. Durante l’incontro, cui ha partecipato anche il ministro della Difesa siriano Ali Abdullah Ayyoub, sono […]

Read more

La polizia olandese ha arrestato, Tanis Gokmen, il cittadino turco sospettato di essere l’autore della sparatoria avvenuta oggi a Utrecht, nei Paesi Bassi, costata tre morti e almeno cinque feriti. Lo riferisce la polizia olandese in una nota sul suo profilo Twitter. Al momento non è ancora chiaro il movente del gesto e se si […]

Read more

Spari a Utrecht. Secondo le prime testimonianze, diverse persone sono rimaste ferite questa mattina mentre erano a bordo di un tram a Utrecht, in Olanda. Secondo quanto riporta il De Telegraaf una o più persone avrebbero aperto il fuoco a bordo del mezzo pubblico mentre transitava nella piazza 24 ottobre. Le immagini diffuse dai media […]

Read more

L’ambasciatore italiano in Libia, Giuseppe Buccino Grimaldi, ha chiesto un piano di sicurezza che garantisca la sicurezza all’impresa che svolgerà il lavoro di “The Alternative Road” (Sahili) che si estende da Imsaad a Marij nella Libia orientale. Le dichiarazioni sono giunte in una riunione  tra il ministro dei trasporti Milad Ma’atoug e l’ambasciatore italiano  a […]

Read more

Theresa May intende proporre ai comuni un nuovo accordo sulla Brexit che dovrà essere approvato prima del Consiglio Europeo previsto per il prossimo giovedì solo se l’accordo non dovesse passare allora l’alternativa possibile è un estensione dell’articolo 50 che, spiega il Cancelliere dello scacchiere Hammond, sarà votata solo nel caso in cui c’è il sostegno […]

Read more

Il portavoce del governo cipriota, Prodromos Prodromou, ha annunciato l’interesse da parte degli Stati Uniti per la cooperazione trilaterale tra Cipro, Grecia e Israele, per garantire la sicurezza regionale, nell’ambito della realizzazione del gasdotto East-Med. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. I tre paesi costituiscono una garanzia di stabilità e sicurezza nella regione, motivo per […]

Read more

I cavi sottomarini delle telecomunicazioni sono circa 400 e collegano tutti i continenti scambiando il 95 per cento dei dati a livello globale. Ma chi costruisce queste arterie “vitali” per le comunicazioni mondiali? Una delle aziende leader nel settore è proprio Huawei. Azienda cinese  accusata dagli Stati Uniti di spionaggio per conto della Cina approfittando […]

Read more

Funzionari della Difesa Usa hanno comunicato di voler testare la prima arma spaziale nel 2023. Il motivo è quello di dare maggiore impulso allo studio di vari tipi di armi spaziali. Hanno, quindi,  chiesto ulteriori 304 milioni di dollari nel budget del 2020 per sviluppare nuove armi a fasci di luce, laser più potenti e […]

Read more

L’amministrazione Trump vuole agevolare  i partner e gli alleati ad  acquistare armi statunitensi e altre attrezzature militari nel tentativo di distoglierli   dalle tentazioni dei mercati cinesi e russi. Un funzionario del Dipartimento di Stato Usa ha detto che verranno messi a disposizione almeno  8 miliardi  di dollari per per offrire prestiti più flessibili che, […]

Read more

Un funzionario del governo ha dichiarato che il ministero degli Esteri turco ha convocato oggi l’ambasciatore belga ad Ankara dopo che un tribunale belga ha bloccato il processo a circa 30 persone con presunti legami con il Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk). La convocazione è stata decisa dopo che la corte d’appello di Bruxelle […]

Read more

Il “The Guardian” ha pubblicato una fotografia della  situazione politico-militare in Libia dalla quale emerge chiaramente il rafforzamento del generale Khalifa Haftar dopo la conquista, lo scorso mese, di gran parte della regione meridionale del Fezzan. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. Patrick Wintour, analista di affari diplomatici,  ricorda come, con le recenti vittorie […]

Read more

La richiesta del Pentagono per il bilancio del  2020 (Fiscal Year 2020)  prevede 545 miliardi di dollari in spese per la difesa di base, 164 miliardi di dollari per i contingenti all’estero e 9 miliardi in “finanziamenti di emergenza”, come ad esempio la richiesta di Trump di finanziare un muro al confine meridionale. Su Defense News […]

Read more

Gravissimo incidente aereo avvenuto in Etiopia. Un Boeing 737 dell’Ethiopian Airlines con 157 persone a bordo si è schiantato questa mattina tra Addis Abeba e la capitale del Kenya, Nairobi, dove era diretto. La notizia è stata data direttamente dall’ufficio del primo ministro dell’Etiopia Abiy Ahmed che ha espresso “a nome del governo e del […]

Read more

Sono quattordici le persone morte a causa di un incidente aereo precipitato nella pianura colombiana, nella provincia di Meta. La notizia è stata resa nota dall’agenzia per l’aviazione civile colombiana. Secondo quanto reso noto dall’unità amministrativa speciale dell’aeronautica civile, l’aereo sarebbe precipitato dopo aver effettuato una chiamata di soccorso alle ore 10:40 locali. L’aereo, di […]

Read more

Ricca l’agenda di Angelo Tofalo, Sottosegretario alla Difesa, centro nazionale di cybersecurity che giunto a Washington incontrerà in questi giorni i rappresentanti del Governo USA. Ricevuto da Thomas Mc Dermott nella sede National Cybersecurity and Communications Integration Center (NCCIC), struttura preposta alla difesa delle infrastrutture critiche statunitensi da eventuali attacchi cibernetici, Tofalo affronterà i temi […]

Read more

Secondo quanto riportato da Reuters, Fayex al-Serraj, primo ministro del governo di accordo nazionale della Libia, durante un discorso a Tripoli al-Serraj ha dichiarato di aver incontrato il maresciallo Khalifa Haftar, comandante dell’Esercito Nazionale Libico ad Abu Dhabi per “fermare lo spargimento di sangue, raggiungere una formula per evitare il conflitto e l’escalation militare del […]

Read more

Roberto Giovannini su La Stampa ha scritto un articolo su un  progetto che in futuro potrebbe diventare spinoso per gli equilibri geopolitici.  Parliamo del  progetto EastMed,  un gasdotto per unire le risorse di gas di Israele e Cipro con l’Europa, tramite la Grecia attraversando l’Italia. Circa 2 mila chilometri con una una capacità di almeno […]

Read more

Il Generale libico Al Tawil, Capo di Stato Maggiore dell’esercito del Governo di accordo nazionale libico, aveva detto: “l’operazione condotta nel Fezzan è di tutto l’esercito: le forze armate sono unite e le divisioni sono solo tra i politici”. Un’affermazione che non è piaciuta al capo del (Gna) al Sarraj, tant’è che  l’ufficiale è stato […]

Read more

Zhang Yesui, portavoce del Congresso nazionale del popolo, ha dichiarato che è intenzione della Cina aumentare le spese miliari per la protezione del Paese senza che questo costituisca una minaccia per alcun Paese. “Un rialzo appropriato del budget della difesa è necessaria a tutela della sicurezza nazionale e per trasformare i militari cinesi con caratteristiche […]

Read more

Sono arrivati oggi ad Ankara due rappresentanti del Dipartimento di Stato americano per una serie di incontri che avranno come argomento principale l’acquisto, da parte della Turchia, degli S-400, il sistema di difesa missilistico di fabbricazione russa e gli sviluppi del nord della Siria. La notizia è stata resa nota dal quotidiano Hirriyet secondo il […]

Read more

L’agenzia di stampa cinese Xinhua, secondo quanto ha riferito un funzionario di Mosca, riporta che la Russia prenderà misure reciproche e asimmetriche in risposta alle possibili minacce degli Stati Uniti di usare lo spazio esterno per scopi militari. Secondo il capo dello stato maggiore delle forze armate russe Valery Gerasimov, le intenzioni degli Stati Uniti […]

Read more

Di Silvia Romano non si sa più nulla dal 20 novembre 2018, quando è stata rapita dal villaggio di Chakama, a 80 chilometri da Malindi, in Kenya. Sono passati più di cento giorni da qual momento, eppure tutto tace. Dopo una prima ondata di notizie e ipotesi sull’identità dei rapitori e le possibili motivazioni che […]

Read more

‘Spinta a mano sulla pista di Hanoi (Vietnam) la scala d’imbarco: così l’Air Force One con a bordo il Presidente degli Stati Uniti è riuscito a decollare dopo il summit con il leader nordcoreano Kim Jong. E’ accaduto il 28 febbraio presso l’aeroporto di Hanoi. Problemi con la scala d’imbarco? Ci pensa il “secret service” […]

Read more

Joseph M. Humire, esperto in sicurezza continentale con una grande conoscenza dell’America Latina, parlando al “Forum del Medio Oriente”, ha dichiarato che il regime di Nicolás Maduro in Venezuela è reso forte grazie ai mercenari russi, da alcuni paramilitari cubani, dagli Hezbollah, dagli operativi iraniani Basij e della forza Quds. Humire ha spiegato che anche […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Le confindustrie di Francia e Italia hanno organizzato un forum economico, tracciando una linea netta tra le questioni politiche e quelle economico-industriali.  I protagonisti del forum sono stati i due ministri delle finanze. Il francese Bruno Le Maire è stato lapidario sul fatto che l’accordo Stx-Fincantieri si farà. Ma è interessante anche […]

Read more

In un twitter il rappresentante Onu Salamé scriveva che  nell’incontro di Abu Dhabi tra Haftar e Sarraj si sarebbe giunti ad un accordo sulle elezioni. L’obiettivo è quello  «conservare l’unità del Paese e porre fine alla fase transitoria». A quanto pare ci sarebbe un progetto di stabilizzazione che prevede la riconfigurazione del Consiglio presidenziale e la […]

Read more

Si è svolto tra abbracci e strette di mano il secondo incontro Kim Jong-un e Donald Trump avvenuto presso l’Hotel Sofitel Legend Metropole di Hanoi. Dopo un faccia a faccia di una ventina di minuti i due leader hanno cenato insieme in una “social dinner” organizzata per l’evento dove hanno preso parte i più stretti […]

Read more

Mike Pompeo, segretario di Stato USA, ha ribadito che le sanzioni degli Stati Uniti contro la Russia resteranno in vigore fino a quando Mosca non avrà “restituito il controllo della Crimea all’Ucraina”. “Cinque anni fa – ha spiegato Pompeo – l’occupazione russa della penisola della Crimea in Ucraina ha alimentato un’escalation nell’aggressione russa. Il mondo […]

Read more

Oggi il vertice di Abu Dhabi tra il premier del governo di Accordo nazionale libico, Fayez al Sarraj, il generale libico Khalifa Haftar, comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), e il presidente della compagnia petrolifera libica National Oil Corporation (Noc), Mustafa Sanallah. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. Secondo  l’emittente televisiva “al Arabiya”, con […]

Read more

La Cina, secondo il  New York Times, starebbe sorvegliando la minoranza musulmana degli uiguri raccogliendo i loro campioni di dna e le impronte digitali, oltre a scansionare il volto e la voce. Tra il 2016 e il 2017, circa 36 milioni di persone avrebbero partecipato al programma noto come Esami per tutti: formalmente un check-up […]

Read more

I funzionari di ISISIntelligence dello Stato Islamico avvertono che la fragile stabilità dell’Iraq potrebbe essere a rischio, in seguito alle notizie secondo cui, nelle ultime settimane, un migliaio di combattenti armati dello Stato Islamico sarebbero entrati in Iraq varcando il confine con la Siria. Baghouz, villaggio siriano situato sulle rive del fiume Eufrate vicino al […]

Read more

Il generale Khalifa Mattar, ha rifiutato di incontrare il capo del consiglio presidenziale libico, Fayez al Sarraj. Lo ha sottolineato una fonte citata dal portale di notizie «Libyan Address». Secondo la fonte, il rifiuto sarebbe dovuto al fatto che «Sarraj è una figura debole, non controlla la situazione a Tripoli e non sarà in grado […]

Read more

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, avrà presto un aggiornamento con il comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), generale Khalifa Haftar, sugli ultimi avvenimenti avvenuti in Libia. Lo ha detto Conte ai giornalisti da Sharm el Sheikh, dopo l’incontro con il premier del governo di accordo nazionale, Fayez al Sarraj. La notizia è riportata dall’agenzia […]

Read more

Tayyip Erdogan, durante un intervista rilasciata all’emittente CNN Turk, ha dichiarato che qualsiasi zona di sicurezza lungo il confine turco con la Siria deve essere sotto controllo turco. “Se ci deve essere una zona sicura lungo il nostro confine, allora deve essere sotto il nostro controllo. Perché quello è il mio confine “, ha detto […]

Read more

Una fonte citata dall’emittente “Libya Ahrar” ha detto che gli uomini dell’operazione “Karma” (Dignità) hanno preso il controllo di Murzuq dopo un assedio di circa 20 giorni. Importante l’apporto delle milizie del generale Kalifa Haftar. Gli ultimi scontri avevano interessato l’arteria che collega Murzuq a Ghadwa, ha concluso la fonte. Il 22 febbraio, l’ufficio stampa […]

Read more

Sospetti militanti islamisti hanno attaccato una città nigeriana nord-orientale, costringendo gli abitanti ad abbandonare la città proprio poche ore prima dell’apertura dei sondaggi presidenziali. Secondo le testimonianze di alcuni residenti del posto, dopo l’attacco molte famiglie hanno abbandonato le loro case correndo e nascondendosi tra i cespugli. Secondo quanto riportato da un testimone di “Reuters” […]

Read more

Un noto condominio, che un tempo ospitava il famoso narcotrafficante Pablo Escobar, è stato demolito ieri con una serie di cariche esplosive controllate. Federico Gutierrez, sindaco di Medellin, parlando ai giornalisti ha dichiarato che gli appartamenti  “Monaco”, dove Escobar visse negli anni ’80, erano un simbolo del male diventato nel tempo, purtroppo, una destinazione per […]

Read more

Non terminano le azioni sottobanco del governo francese in Libia. La diplomazia transalpina starebbe lavorando per organizzare un vertice tra il capo del Governo di accordo nazionale libico (Gna), Fayez al Sarraj, e il comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), Khalifa Haftar. Le preoccupazioni francesi sono scaturite dal recente inasprimento degli scontri a sud del […]

Read more

Sara Sanders, portavoce della Casa Bianca, ha reso noto che, dopo il completamento del ritiro in primavera, gli Stati Uniti lasceranno in Siria circa 200 militari “come piccolo gruppo per operazioni di peacekeeping”, senza specificare dove queste truppe saranno stanziate, quali saranno effettivamente i loro compito e per quanto tempo rimarranno, limitandosi a parlare di […]

Read more

L’Isis arroccato intorno a Baghuz sta per capitolare e gli Usa, finito il lavoro sporco lasceranno la Siria. Il «Washington Post», che cita fonti Usa e degli altri Paesi coinvolti nell’area, evidenzia la posizione  franco-britannica nei confronti di Donald Trump. Il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt aveva già sottolineato: “Non c’è alcuna prospettiva per […]

Read more

Martedì scorso il presidente Donald Trump ha firmato una direttiva  (SPD-4) che centralizza tutte le funzioni spaziali militari sotto una nuova Space Force, che sarà supervisionata dal Dipartimento dell’Aeronautica. Mentre tecnicamente sarà il Congresso ad approvare la creazione della Space Force, un sesto ramo militare che organizzerà, addestrerà e equipaggerà un corpo di personale militare […]

Read more

Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha inaugurato un nuovo sottomarino di costruzione nazionale armato di missili cruise. “Da questo momento, il Sottomarino Fateh si unisce alla forza navale iraniana“, ha detto Rouhani in una cerimonia in lingua inglese trasmessa in diretta dalla TV di stato. Il sottomarino Fateh “Conqueror” pesa 600 tonnellate e ” si […]

Read more

Gli scontri a Parigi si accendono, in questo week end, nell’area della spianata degli Invalides. Piccoli gruppi di Black bloc hanno lanciato di tutto contro la polizia, che per difendersi ha dovuto ricorrere ai lacrimogeni. Poche decine prima della Torre Eiffel è avvenuta un’evacuazione per motivi di sicurezza. In Normandia un automobilista ha perso la […]

Read more

A  Tirana l’opposizione albanese guidata da Lulzim Basha, sta manifestando  contro il governo del premier socialista Edi Rama (eletto nel 2017) per chiedere “un governo transitorio che prepari elezioni anticipate che siano libere ed in rispetto degli standard internazionali”. Un gruppo di manifestanti ha assalito il palazzo di governo, tentando di sfondare l’entrata principale, ma […]

Read more

L’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, ha incontrato il primo ministro del Governo di accordo nazionale libico, Fayez al Sarraj, e l’inviato speciale dell’Onu per la Libia, Ghassan Salamé, a margine della Conferenza di Monaco sulla sicurezza, in corso fino al 17 febbraio. Lo ha reso […]

Read more

Il  segretario alla Difesa Patrick Shanahan a Bruxelles ha detto che i piani degli Stati Uniti per ridurre il numero delle forze in Afghanistan saranno coordinati con gli alleati. Negli ultimi mesi alcuni funzionari statunitensi hanno suggerito all’amministrazione Trump che la metà dei 14.000 soldati statunitensi in Afghanistan dovrebbero  tornare  presto a casa. La decisione […]

Read more

L’ambasciatore di Francia a Roma,Christian Masset, rientra oggi. in Italia. Lo ha annunciato il ministro per gli Affari europei, Nathalie Loiseau, ai microfoni della radio “RTL”. “Credo che l’Italia abbia bisogno della Francia” ha dichiarato Loiseau. “Il presidente della Repubblica italiana Mattarella ha chiamato il presidente Macron, si sono parlati”, ha ricordato il ministro, aggiungendo […]

Read more

Il Segretario di Stato americano Mike Pompeo ha incontrato venerdì il maggiore diplomatico dell’UE a Bruxelles, un giorno dopo che il vicepresidente Mike Pence ha accusato i tradizionali alleati europei americani di tentare di indebolire le sanzioni statunitensi contro l’Iran. L’incontro con Federica Mogherini, capo della politica estera dell’UE, è stato programmato prima delle accuse […]

Read more

Arabia Saudita – Apple e Google sono accusate di aver contribuito a “rafforzare l’apartheid di genere” offrendo un’applicazione sulle loro piattaforme che consente agli uomini di rintracciare le donne e impedire loro di lasciare il paese. Absher è disponibile sia su Google Play sia su iTunes Store ed è un’app sviluppata dal governo saudita che […]

Read more

La Russia è sempre più attiva nel cyber space: starebbe pensando ad  un proprio web al di fuori della rete internet mondiale. Un web “indipendente”, immune da ogni  attacco informatico esterno. Gli addetti del settore spiegano che l’iniziativa di Mosca non è altro che un espediente per aumentare il controllo e la censura su internet, […]

Read more

Media vicini al generale Kalifa Haftar hanno riferito di una  visita a sorpresa del vicedirettore dell’Agenzia informazioni e sicurezza esterna italiana (Aise), Giovanni Caravelli, avvenuta a Tripoli,  in questi giorni particolarmente caldi. Secondo fonti dei servizi segreti libici, Caravelli è giunto nella capitale della Libia con una delegazione definita “di alto livello” dell’intelligence italiana a bordo […]

Read more

Previsto per oggi l’intervento del ministro degli Esteri, Enzo Moavero, che riferirà alla Camera, alle ore 12.00, e al Senato, alle ore 15.30, sulla crisi in Venezuela per fare finalmente chiarezza sulla posizione del governo e della maggioranza rispetto alla crisi scoppiata nel paese guidato da Maduro che ha portato Juan Guaidò, presidente dell’Assemblea nazionale […]

Read more

Il divieto di sorvolo dei cieli del Fezzan da parte delle forze dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) della Cirenaica persiste nonostante la crisi di ieri. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. Dopo il raid aereo sulla pista di atterraggio del campo petrolifero di al Fil, nel sud della Libia, da parte di un caccia […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Donato Masciandaro su il Sole24Ore compie dei veri e propri voli pindarici tra il CFA ( Franco Africano) e l’Euro, cercando di far capire che l’esigenza di creare una moneta nelle ex colonie francesi ed ancorarla ad una moneta stabile, l’euro, con garanzia del ministero del Tesoro francese, sia stata un’esigenza  di […]

Read more

In Finlandia i risultati preliminari di uno studio mostrano come l’esperimento del governo di assegnare 560€ esentasse a 2mila disoccupati, dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2018, sia fallito. Lo riporta Euronews. Durante il primo anno, il progetto pilota voluto dall’esecutivo finlandese non ha prodotto effetti né sul livello di occupazione né sul livello […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) L’ambasciatore francese in Italia lascia Roma: “Impossibile sapere quanto tempo rimarrà in Francia“, ha dichiarato una fonte del ministero alla radio francese. Il  ministero degli Esteri francese aveva annunciato il rientro dell’ambasciatore, Christian Masset, per delle consultazioni, in seguito ad una serie di “dichiarazioni oltraggiose” e “attacchi senza fondamento né precedenti” da […]

Read more

Le Nazioni Unite e il governo di accordo nazionale di Tripoli hanno lanciato oggi in Libia il Piano di risposta umanitaria 2019. L’iniziativa volta a raccogliere 202 milioni di dollari intende fornire assistenza sanitaria, protezione, acqua e riparo a 552.000 persone vulnerabili che vivono in Libia in condizioni disastrose. Il piano è stato lanciato a […]

Read more

Sette persone sono morte ed una è rimasta gravemente ferita nell’incendio di un immobile in un quartiere residenziale di Parigi, nel 16imo arrondissement. Lo hanno reso noto i vigili del fuoco. “Il bilancio potrebbe ancora salire perché l’incendio è ancora in atto al settimo e all’ottavo piano” del palazzo. Altre 27 persone, compresi 3 vigili […]

Read more

I caccia dell’aviazione libica fedele al generale Khalifa Haftar hanno condotto ieri una serie di raid aerei sul villaggio di Marzuq, a sud di Sebha, dove si ritiene ci siano assembramenti di ribelli ciadiani. A rivelarlo è stato il portavoce delle associazioni della società civile locale, Suleiman Sida, al giornale libico “al Ayam”. In base […]

Read more

Il vicepresidente nigeriano Yemi Osinbajo è al sicuro e sta bene, dopo essere uscito incolume dallo schianto dell’elicottero che lo trasportava nello stato centro-settentrionale di Kogi. Lo ha detto il portavoce di Osinbajo, Laolu Akande, precisando che il vicepresidente sta portando avanti normalmente i suoi impegni nello stato di Kogi, e che anche gli altri […]

Read more

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha ribadito la sua intenzione di ritirare le forze statunitensi impegnate in guerre definite “interminabili” in Siria e in Afghanistan, mantenendole però in Iraq in chiave anti-iraniana. Trump nel corso di un’intervista rilasciata all’emittente televisiva statunitense Cbs, sullo sfondo dei negoziati in corso in Qatar fra gli Stati […]

Read more

Il Ministero israeliano per gli affari strategici in un rapporto intitolato “Terroristi in guanti bianchi”, distribuito ieri alla stampa ha dichiarato: “Hamas ed il Fronte popolare per la liberazione della Palestina utilizzano una rete di Ong che perorano il boicottaggio di Israele come una tattica addizionale nel loro obiettivo finale di smantellare lo Stato di […]

Read more

La Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia (Unmsil) è “imparziale” e le critiche provenienti dalla Cirenaica significano che la strada imboccata è quella giusta: lo ha detto il rappresentante speciale delle Nazioni Unite in Libia, Ghassan Salamé, in un’intervista al quotidiano panarabo edito a Londra “Asharq al Awsat”. Il diplomatico libanese ha dichiarato […]

Read more

Dalla padella alla brace perché l‘Italia potrebbe sostenere la candidatura di Jens Weidmann, presidente della Bundesbank, la banca centrale tedesca, alla presidenza della Banca centrale europea (Bce). È quanto dichiarato dal ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, al quotidiano tedesco “Die Welt”. In particolare, Tria ha affermato: “Sono di mentalità aperta, la decisione non […]

Read more

Th Independent ha scritto in un editoriale giovedì scorso che Khalifa Haftar e le sue forze armate hanno commesso crimini di guerra nella città orientale di Derna. Il giornale con sede nel Regno Unito ha riportato quello che avevano relazionato  gli avvocati dei diritti umani di Londra i quali hanno sollecitato la Corte penale internazionale ad […]

Read more

L’operazione militare dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar a sud di Sebha, nella Libia meridionale, “è tesa a proteggere il paese e il popolo” e non è intende colpire alcuna tribù specifica o componente sociale della regione. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso ieri dell’Lna e rilanciato questa mattina da […]

Read more

Dov’è il tesoro del leader libico Muammar Gheddafi? Il Sole24Ore cerca di ripercorrere la strada “ad ostacoli” dell’immenso fiume di denaro che molti stimano che ammonti a circa 60 miliardi di dollari Usa.  Pochi mesi dopo l’inizio della primavera libica quando Gheddafi controllava la Tripolitania e combatteva il governo di transizione insediatosi in Cirenaica, la […]

Read more

Secondo quanto riferito dai media iraniani, un membro delle Guardie rivoluzionarie iraniane è stato ucciso e cinque sono rimasti feriti in un attacco compiuto in una base nel sudest dell’Iran. Mohammad Hadi Marashi, vice governatore provinciale per gli affari di sicurezza. agenzia IRNA, ha dichiarato: “Una base paramilitare di Basij a Nik Shahr è passata […]

Read more

I caccia MiG-35 dell’aviazione libica fedele al generale Khalifa Haftar, uomo forte della Cirenaica, hanno condotto una serie di raid aerei oggi in una zona a sud di Sebha, nel Fezzan, in seguito agli scontri a fuoco avvenuti questi mattina che hanno provocato la morte di quattro soldati dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna). Lo riporta […]

Read more

Il premier libanese Saad Hariri ha annunciato in conferenza stampa la formazione di un nuovo governo dopo otto mesi stallo in seguito alle elezioni del 6 maggio 2018. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. Al termine di un incontro con il capo dello Stato Michel Aoun presso il Palazzo presidenziale di Baabda, il capo […]

Read more

Secondo quanto riportato da “Reuters”, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, commentando i colloqui aperti mercoledì scorso con la Cina volti a colmare le profonde divergenze sulla proprietà intellettuale e le pratiche di trasferimento tecnologico della Cina e ad allentare una guerra tariffaria durata mesi, ha espresso ottimismo ma ha aggiunto che non ci […]

Read more

Nati da poco più di tre mesi il movimento di protesta degli abitanti del sud della Libia denominato “Rabbia del Fezzan”, prosegue la sua attività per chiedere  sicurezza, lavoro e sviluppo. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. Anche a seguito dell’avvio a metà gennaio di un’offensiva militare delle forze fedeli al generale Khalifa Haftar, […]

Read more

Il ministro dell’Interno Fathi Pashagha ha chiesto al governo italiano di cooperare con la Libia e fornire un sostegno diretto nei campi della formazione e della riabilitazione dei quadri di sicurezza del ministero. Lo riporta il The Lybian Observer. L’intervento del ministro è avvenuto durante un incontro a Tripoli con una delegazione italiana di alto […]

Read more

Un secondo referendum sulla Brexit sembra sempre più probabile, martedì il ministro della Giustizia tedesco Katarina Barley ha detto all’emittente televisiva svedese SWR, ore prima che i legislatori britannici discutano e votino i prossimi passi per la Brexit dopo aver precedentemente respinto il piano del Primo Ministro. Un ritardo nella data di uscita del 29 […]

Read more

Il servizio di sicurezza britannico (MI5) ha oltre 700 ufficiali – oltre il 20% di tutta la sua forza – di stanza nell’Irlanda del Nord, a causa dei timori che il processo Brexit possa riaccendere il conflitto storico. Nel 1922, i ribelli nazionalisti riuscirono a rimuovere l’Irlanda dall’Impero britannico. Ma sei contee nel nord dell’Irlanda […]

Read more

Secondo quanto riportato da Reuters, il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Bahram Qasemi in una conferenza stampa settimanale, trasmessa in diretta dalla TV di stato, ha dichiarato di non poter confermare i colloqui segreti con la Francia sul programma di missili balistici, come aveva chiesto il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian che […]

Read more

Juan Guaidò, leader dell’opposizione venezuelana, in un video pubblicato su Twitter, ha lanciato un appello alla popolazione venezuelana chiedendo loro di scendere in piazza, mercoledì e sabato prossimi, per manifestare contro il presidente Nicolas Maduro. Guaidò, ha spiegato che la prima manifestazione nazionale, che si terrà mercoledì da mezzogiorno alle 14 (dalle 17 alle 19 […]

Read more

Il premier del governo di accordo nazionale libico, al Fayez al Sarraj e il presidente dell’Alto consiglio di Stato libico, Khalid al Mishri, intenderebbero reagire all’operazione militare condotta dal generale Khalifa Haftar nel sud della Libia. Secondo quanto riferiscono fonti diplomatiche tunisine al sito informativo libico “al Marsad” di Bengasi, Sarraj prenderà una iniziativa in […]

Read more

Martedì scorso, il governo venezuelano ha dichiarato di aver sedato una rivolta armata di circa 30 membri della Guardia nazionale bolivariana (GNB) a Caracas, che, durante la notte aveva scatenato una rivolta nella capitale venezuelana. I funzionari governativi hanno annunciato l’arresto di 27 membri del GNB, che presumibilmente si sono ribellati al governo del presidente […]

Read more

Un attacco israeliano ha colpito le forze iraniane in Siria ritenute responsabili del lancio di un missile contro Israele. Lo ha riferito lo stesso Netanyahu: “Stiamo operando contro l’Iran e contro le forze siriane che favoriscono l’aggressione dell’Iran”. Secondo l’Osservatorio siriano per i dritti umani, l’attacco israeliano avrebbe causato la morte di almeno 11 persone […]

Read more

(di Massimiliano D’elia) Una domanda che ci siamo fatti tantissime volte. Come mai l’Africa, notoriamente ricco di risorse naturali non riesca a far crescere la propria economia?  Un continente che ha visto il maggior numero di colpi di stato al mondo. Ma chi arma e addestra le milizie per favorire tali colpi di Stato? Il continente […]

Read more

Secondo quanto riportato da Reuters, il presidente della Ouster Nissan Motor Co, Carlos Ghosn, ha dichiarato che rimarrà in Giappone e seguirà le restrizioni previste dalle autorità locali in cambio della sua liberazione dal carcere. La dichiarazione rappresenta l’ultimo tentativo da parte di Ghosn di persuadere un tribunale a concedergli la libertà su cauzione nell’attesa […]

Read more

Il Consiglio di presidenza del governo di accordo nazionale libico con sede a Tripoli ha nominato Muhammad Ali Al Huwayj consigliere economico del presidente del Consiglio. Lo riferisce un comunicato stampa del Consiglio di presidenza, guidato da Fayez al Sarraj, diffuso sulla pagina Facebook ufficiale. Nell’ambito delle nuove nomine, Mohamed Mohamed Sumaida sarà il nuovo […]

Read more

Ieri, un uomo di 55 anni, di nazionalità ceca, si è dato fuoco a Praga poco dopo le 15 ora locale in piazza San Venceslao. Secondo alcuni testimoni, si è cosparso di un liquido infiammabile e poi ha acceso il rogo. Le fiamme sono state spente dai passanti con vestiti e con un estintore portato […]

Read more

I civili libici “continuano a vivere nel timore di un conflitto violento” e la situazione è particolarmente preoccupante a Tripoli, dove la tregua delle Nazioni Unite raggiunta a settembre è stata nuovamente violata, anche se le recenti violazioni “sono state contenute”. Lo ha detto oggi l’inviato speciale delle Nazioni Unite in Libia, Ghassan Salamé, nella […]

Read more

A Tripoli sono ripresi gli scontri dopo settimane di silenzio in un momento nel quale il premier del Governo di accordo nazionale libico, Fayez al Sarraj, appare sempre più debole mentre seppur lentamente il suo rivale, il generale Khalifa Haftar, rafforza le posizioni in Cirenaica e cerca di allargare la sua influenza nel sud occupando […]

Read more

Recep Tayyip Erdogan, presidente della Turchia, in un articolo pubblicato dal quotidiano russo “Kommersant”, è tornato a parlare della recente polemica con il presidente americano Donald Trump, che nei giorni scorsi ha minacciato di “devastare economicamente” la Turchia nel caso in cui quest’ultima “attacchi i curdi” nel nord della Siria. “La Turchia non cerca il […]

Read more

Forti esplosioni e colpi di arma da fuoco si sono uditi vicino all’hotel di lusso Dusit a Chiromo Road, Nairobi. Secondo quanto riferito dai media locali sarebbero al momento almeno tre le persone rimaste uccise e 14 quelle  ferite in un’esplosione a Nairobi, nell’hotel Dusit inserito in un elegante complesso residenziale composto da hotel e […]

Read more

Ieri PRP Channel ha ampiamente trattato in un editoriale la NATO alla luce della nuova strategia globale degli Usa e della difficoltà nel relazionarsi con la Turchia, ritenuta dagli analisti “bivalente”. E’ stato un caso che nel corso della stessa giornata Donald Trump, in riferimento alle mire turche sui curdi siriani dell’Ypg, abbia inondato la […]

Read more

È una lotta contro il tempo per salvare il piccolo Yulen, di appena due anni, caduto in un posso profondissimo di 110 metri. Con la Spagna intera aggrappata a un filo di speranza, che col passare delle ore si fa sempre più flebile. E in Italia riporta alla mente quelle drammatiche ore di 37 anni […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Mentre l’Alleanza Transatlantica si sta preparando per il suo 70° anniversario nell’aprile 2019, l’Organzzazione nata per garantire la pace duratura mondiale sta perdendo il proprio peso specifico, sotto il peso combinato di Trump, la divisione degli interessi strategici nei paesi del Sud-Est e a causa della politica bivalente della Turchia. Dopo due […]

Read more

È in gravi condizioni di salute il sidnaco di Danzica, Pawel Adamowicz, accoltellato ieri sera durante un evento pubblico. Il primo cittadino è stato assalito da un ragazzo di 27 anni e colpito più volte con un coltello, durante il concerto finale della raccolta nazionale di beneficenza, organizzata per la ventisettesima volta dalla fondazione Wosp […]

Read more

Missione nella regione del Sahel per il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che domani sarà in Niger e mercoledì in Ciad La zona, divenuta negli ultimi anni punto cruciale e strategica per migliaia di migranti che tentano di raggiungere l’Europa, risente dell’instabilità causata dalle crisi regionali, dalla minaccia terroristica e dalle infiltrazioni dell’estremismo islamico. Una […]

Read more

Federica Mogherini, l’alto rappresentante Ue per la politica estera e di sicurezza, nel suo recente incontro a Bruxelles con il nuovo team negoziale di Pristina, ha avanzato tre richieste – l’abolizione dell’aumento del 100% della tassazione doganale sull’import dalla Serbia, la conclusione del dialogo con Belgrado entro la prima metà di quest’anno e un accordo […]

Read more

L’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Libia, Ghassan Salamé, è giunto questa mattina all’aeroporto di Tamanhint (a circa 600 chilometri a sud di Tripoli), nella regione del Fezzan, in quella che è la sua prima visita nel sud della Libia dall’inizio del suo incarico nel giugno del 2017. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana […]

Read more

Grave il bilancio delle vittime rimaste coinvolte nel crollo di una miniera in Cina. Secondo quanto riferito dai media cinesi, sono infatti almeno 21 gli operai morti nel crollo di una miniera di carbone avvenuto nel nord della Cina L’incidente è avvenuto ieri a Shenmu, nella provincia dello Shaanxi cuore della cintura di estrazione del […]

Read more

I membri del Consiglio di presidenza del governo di accordo nazionale della Libia sostenuto dalle Nazioni Unite, il vicepremier Ahmed Maiteeq, e i vicepresidenti Fathi al Majbari e Abdel Salam Kajman, hanno rilasciato una dichiarazione nella quale annunciano il possibile crollo dell’esecutivo guidato dal primo ministro Fayez al Sarraj. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana […]

Read more

Le milizie sciite che hanno combattuto nella guerra contro lo Stato Islamico sono ora “dedite ad  attività di stampo mafioso” nelle ex roccaforti dello Stato Islamico. I sunniti iracheni temono un’altra rivolta islamica, secondo un articolo pubblicato sul Washington Post. Nel 2014, la rapida ascesa dello Stato islamico dell’Iraq e della Siria – l’ISIS, in […]

Read more

Vi sarebbe anche una cittadina italiana tra i 37 feriti dell’esplosione provocata da una fuga di gas avvenuta questa mattina intorno alle 9 in un panificio situato nel nono arrondissement di Parigi. Lo riferiscono i media francesi. Si tratterebbe di una ragazza che lavora in un albergo della zona, ma al momento non vi sono […]

Read more

L’inviato speciale delle Nazioni Unite in Libia, Ghassan Salamé, secondo quando riporta l’agenzia di stampa italiana Nova, ha dichiarato che le elezioni parlamentari “potrebbero aver luogo già nella prossima primavera”. Citato dal quotidiano panarabo con sede a Londra “Asharq al Awsat”. “Due o tre settimane” di incontri tra i rappresentanti tra le varie fazioni rivali […]

Read more

Le difese aeree siriane hanno abbattuto una serie di missili ieri sera. Lo riferisce l’agenzia di stampa siriana “Sana”, citando fonti militari, che accusano Israele dell’attacco. Secondo la fonte, la maggioranza dei missili lanciati da Israele sono stati intercettati. E’ stato colpito  solo un magazzino presso l’aeroporto internazionale di Damasco. AIUTA PRP Channel – clicca […]

Read more

Secondo quanto riferito alla stampa internazionale da fonti militari yemenita, sarebbero almeno sei i militari dell’Esercito yemenita, fedele al presidente Abd Rabbo Mansour Hadi, a rimanere uccisi e altre dodici persone, tra ufficiali e funzionari locali, a riportare importanti ferite nel corso di un attacco eseguito con l’utilizzo di droni durante una parata militare in […]

Read more

Gli Stati Uniti intendono posizionare quattro nuove basi militari in diverse aree nella provincia irachena dell’Anbar. Lo scrive l’agenzia di stampa italiana Nova riprendendo  il quotidiano kuwaitiano “Al Watan”, citando fonti dell’intelligence. “Le forze statunitensi stanno progettando quattro basi militari in diverse aree della provincia di Anbar per ragioni non chiare”. Nel caso in cui […]

Read more

Il capo del Consiglio presidenziale, Fayez Al-Sirraj, è andato a Malta oggi per discutere delle questioni relative alla sicurezza e all’immigrazione clandestina che interessano i paesi che si affacciano sul Mediterraneo. I giornali maltesi hanno riportato l’incontro tra Al-Sirraj e il primo ministro di Malta, Joseph Muscat. Lo riporta The Lybian Observer. Prima di incontrare […]

Read more

Il ministro dell’Interno polacco, Joachim Brudzinski ha incontrato il suo omologo italiano Matteo Salvini per discutere tematiche di sicurezza comune. I colloqui si sono incentrati sull’efficacia  della cooperazione in atto tra Italia e Polonia per quanto riguarda la sicurezza nazionale e la lotta alla criminalità organizzata. “I servizi di pattugliamento congiunto contribuiranno sensibilmente alla garanzia […]

Read more

L’ex senatore repubblicano dell’Arizona, Jon Kyl, ha rifiutato le offerte arrivate dalla Casa Bianca, affermando che non è interessato all’incarico di Capo del Pentagono. Grande esperto di questioni di politica estera e sicurezza, Kyl ha lasciato il Senato nel 2012 dopo tre mandati, per ritornarci per pochi mesi lo scorso anno nominato dopo la morte […]

Read more

Le Unità per la protezione dei popoli (Ypg), milizia curda siriana, hanno annunciato oggi la morte del cittadino italiano Giovanni Francesco Asperti, originario di Bergamo. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. L’uomo di circa 50 anni, noto col nome di battaglia di “Hiwa Bosco”, è stato “martirizzato in uno sfortunato incidente mentre era in […]

Read more

I gilet gialli a Parigi hanno bruciato le motociclette e hanno fatto esplodere le barricate sul lussuoso Boulevard Saint Germain, mentre le proteste contro l’alto costo della vita e l’indifferenza percepita del presidente Emmanuel Macron sono diventate sempre più violente. Le ultime marce dei “gilet gialli” sono iniziate pacificamente ma sono poi degenerate nel pomeriggio mentre […]

Read more

La scorsa notte l’Iran ha condotto con successo i test preliminari su tre nuovi satelliti: lo ha detto stamane su Twitter il ministro delle Telecomunicazioni Mohammad Javad Azari Jahromi, precisando che i satelliti verranno lanciati presto. Il ministro non ha precisato la data. L’Iran ha annunciato martedì scorso la sua intenzione di usare razzi Simorgh […]

Read more

Il blocco parziale delle attività del governo statunitense lo “shutdown down” potrebbe durare “mesi o addirittura anni”. Lo avrebbe fatto capire  il presidente Donald Trump per spingere i finanziamenti  per il muro al confine con il Messico. E’ il commento del leader dei Democratici al Senato, Charles Schumer, al termine della riunione alla Casa Bianca […]

Read more

Il giornale The Libya Observer riporta che le procedure elettorali per indire in Libia elezioni municipali inizieranno già il prossimo marzo. Lo ha detto il capo della commissione centrale per le elezioni dei Consigli comunali in Libia, Salim Bin Tahiya. Bin Tahiya ha detto che 69 comuni sono stati registrati finora, aggiungendo che le elezioni […]

Read more

Una flottiglia della Marina militare iraniana inizierà un viaggio nell’Oceano Atlantico a partire dal 21 marzo 2019, secondo quanto dichiarato dal comandante della Marina militare iraniana, il contrammiraglio Touraj Hassani Moqaddam, in un’intervista rilasciata all’agenzia di stampa “Irna”. Secondo l’alto ufficiale, il viaggio durerà almeno cinque mesi ed è prevista una circumnavigazione del globo. Hassani […]

Read more

L’ambasciatore della Corea del Nord in Italia è scomparso da due mesi e ci sono rapporti secondo cui potrebbe essere sotto la protezione di un paese occidentale. Jo Song-gil, 48 anni, diplomatico di carriera che parla correntemente italiano, francese e inglese, ha presentato le sue credenziali diplomatiche al governo italiano nel maggio 2015. Nell’ottobre 2017 […]

Read more

I Guardiani della rivoluzione iraniana hanno annunciato che hanno intenzione di aggiornare le loro imbarcazioni veloci utilizzate nel Golfo con tecnologie stealth per evitare i radar e dotarle di nuovi lanciamissili. Alla fine di una lunga assenza di portaerei statunitensi nella regione, la USS John C. Stennis è entrata nel Golfo la scorsa settimana ed […]

Read more

Netanyahu, nel corso della conferenza stampa tenuta durante un viaggio in Brasile per l’inaugurazione del presidente eletto Jair Bolsonaro martedì, ha annunciato che non si dimetterà dall’incarico se il procuratore generale accetterà l’invito della polizia per incriminarlo prima che la sua parte del caso venga ascoltata. Il leader israeliano, alla ricerca di un nuovo mandato […]

Read more

Il bilancio è ancora provvisorio e registra quattro persone  morte e decine risultano disperse in un’esplosione di gas avvenuta intorno alle 4 di notte in un condominio a Magnitogorsk, cittadina russa degli Urali. I soccorritori sono al lavoro tra le macerie dopo aver estratto vive quattro persone, tra cui due bambini. Il gelo e la […]

Read more

Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in un’intervista alla rete televisiva “Rossiya-1” ha detto che ” la Russia fornirà una risposta speculare in caso di collocamento di missili statunitensi in Europa, vietati dal Trattato sulle forze nucleari a medio raggio (Inf). Sfortunatamente, i nostri colleghi europei, la cui indipendenza desideriamo essere riflessa nelle loro […]

Read more

L’agenzia antiterrorismo marocchina ha reso noto di aver arrestato un cittadino svizzero implicato nell’uccisione di Louisa Vesterager Jespersen, 24 anni, dalla Danimarca, e Maren Ueland, 28 anni, dalla Norvegia, trovate morte lo scorso 17 dicembre vicino al villaggio di Imlil nelle montagne dell’Atlante. L’uomo arrestato è anche sospettato di “coinvolgimento nel reclutamento di cittadini marocchini […]

Read more

Secondo quanto reso noto dagli uffici di Moon, Kim Jong Un ha espresso la volontà di aumentare, nel corso del prossimo anno, gli incontri con la Corea del Sud per raggiungere l’obiettivo della denuclearizzazione della penisola coreana. I propositi della Corea del Nord sono contenuti in una lettera che il leader nordcoreano Kim Jong Un […]

Read more

Il mese scorso il governo tedesco ha annunciato l’embargo totale sulle esportazioni di armi verso l’Arabia Saudita. Notevoli le perdite per l’industria della difesa tedesca, che intende citare per danni l’esecutivo guidato dalla Merkel. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. In un’intervista rilasciata all’agenzia di stampa tedesca “Dpa”, Hans Cristoph Atzpodien, presidente dell’Associazione federale […]

Read more

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, non ha ordinato al Pentagono di ritirare le truppe statunitensi dall’Afghanistan: lo ha detto il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca, Garrett Marquis. “Il presidente non ha preso la decisione di ridurre la presenza militare Usa in Afghanistan e non ha chiesto al dipartimento della Difesa […]

Read more

È salito a quattro il bilancio dei morti nell’esplosione che ieri pomeriggio ha colpito un bus turistico vicino alle piramidi di Giza, in Egitto. Oltre a due turisti vietnamiti rimasti uccisi sul posto, un terzo turista e una guida turistica egiziana sono morti dopo poche ore dall’arrivo in ospedale a causa delle gravi ferite riportate. […]

Read more

La situazione politica dell’Unione europea è in questi giorni al centro dell’attenzione della stampa britannica, soprattutto in vista delle elezioni del Parlamento europeo che si terranno a maggio 2019. L’agenzia italiana Nova riporta che il quotidiano “The Guardian” evidenzia l’ascesa dei partiti populisti, sia di destra sia di sinistra, in diversi Stati membri dell’Ue. Tra […]

Read more

Secondo quando riporta l’Agenzia Nova, il ministro della Difesa, Ursula von der Leyen, intende consentire l’arruolamento nelle Forze armate della Germania, “soprattutto a italiani, polacchi e romeni”. Tra i giovani di questi paesi, si legge nel documento del ministero della Difesa tedesco, vi è “un potenziale quantitativo” per la Bundeswehr. Secondo i calcoli del dicastero, […]

Read more

L’Istituto per gli studi politici internazionali (ISPI), il più antico gruppo di esperti in Italia specializzato in affari internazionali, ha pubblicato una serie di articoli su “Cosa ci aspetta nel 2019?” DOVE cui l’Istituto offre dieci previsioni per l’anno 2019. Lo riporta The Lybian Address Journal. Un articolo, scritto dai membri dell’ISPI Federica Saini Fasanotti […]

Read more

Israele non tollererà alcun tentativo dell’Iran di installarsi militarmente in Siria. Lo ha ribadito il premier israeliano Benyamin Netanyahu, dopo la nuova serie di raid dello Stato ebraico condotti nella notte alla periferia di Damasco. “Non siamo pronti ad accettare un rafforzamento militare iraniano in Siria, che è diretto contro di noi – ha scritto […]

Read more

L’ultimo test è stato un successo e la Russia ha a disposizione nuovi missili ipersonici in grado di trasportare testate nucleari. Con orgoglio il presidente Vladimir Putin lo ha annunciato alla nazione affermando che le armi potrebbero essere operative già il prossimo anno. Parliamo del nuovo sistema missilistico strategico, l’Avangard, in grado di colpire bersagli […]

Read more

Previsto nel prossimo gennaio un faccia a faccia sul commercio tra Stati Uniti e Cina, lo rende noto il ministero del commercio cinese. Gao Feng, portavoce del ministero del commercio cinese ha dichiarato che gli “intensi” contatti telefonici avuti fino ad ora continueranno anche durante le vacanze natalizie. Bloomberg, lo scorso mercoledì, ha riferito che […]

Read more

The Libia Observer riporta che un gruppo di miliziani di Bengasi ha preso d’assalto martedì scorso l’ospedale Jala della città. Lo stesso giorno in cui è stato attaccato il ministero degli esteri. L’attacco è avvenuto con colpi di arma da fuoco all’interno dell’unità di terapia intensiva (ICU), ha riferito l’ospedale.Il gruppo armato è entrato in […]

Read more

Nel corso della visita effettuata il 22 e il 23 dicembre scorso in Ciad, il presidente francese, Emmanuel Macron, ha confermato l’impegno della Francia nel Sahel con l’operazione Barkhane e il sostegno al G5 Sahel, il dispositivo militare congiunto tra Burkina Faso, Mali, Niger, Ciad e Mauritania. Secondo quanto riferito da agenzia Nova a N’Djamena […]

Read more

Secondo quanto si legge su Reuters, aerei israeliani avrebbero attaccato, martedì scorso, alcuni obiettivi vicino a Damasco, la capitale siriana. Secondo i media, nel corso dell’attacco sarebbero rimasti feriti almeno tre soldati siriani. “Le nostre difese aeree hanno affrontato missili ostili lanciati da aerei da guerra israeliani da sopra i territori libanesi e abbattuto la […]

Read more

Dopo l’avvertimento giunto dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, la polizia di Barcellona ha intensificato i controlli di sicurezza in alcuni dei monumenti più riconoscibili della città spagnola. L’avvertimento a sorpresa è arrivato sotto forma di un post sul popolare social network Twitter di domenica 23 dicembre. Nel tweet, il Dipartimento di Stato ha […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) E’ stato attaccato il simbolo dell’apertura della Libia verso l’esterno. Il quartier Generale del ministero degli esteri ha subito un attentato che nel passare delle ore assume un significato sempre più simbolico. La Libia, ancora divisa ed in conflitto dopo la destituzione ed uccisione di Gheddafi, cerca la strada della stabilizzazione tramite […]

Read more

Almeno due terroristi colpiscono il quartier generale del ministero degli esteri libico a Tripoli, aprendo il fuoco prima di farsi saltare in aria una volta entrati nell’edificio. Un impiegato del ministero ha detto che tre persone sono state uccise e sei ferite. Il ministero della salute ha confermato il bilancio di un morto e nove […]

Read more

Il provider italiano di servizi di navigazione aerea ENAV ha comunicato di aver ottenuto un contratto da 2 milioni di euro da parte dell’Autorità per l’aviazione civile libica per la modernizzazione delle apparecchiature nella torre di controllo dell’aeroporto internazionale di Tripoli. Lo riporta The Lybian Observer. In base al contratto, ENAV fornirà e distribuirà tre […]

Read more

Giuseppe Conte, rientrando dalla visita in Libia, ha scritto su Facebook, “Rientro ora a Roma, al termine di una giornata impegnativa. Dopo l’approvazione della legge di bilancio al Senato a tarda notte e un Consiglio dei ministri durato fino alle tre del mattino, all’alba di oggi sono partito per la Libia”. Il primo ministro ha […]

Read more

Sono centinaia le vittime rimaste coinvolte da uno tsunami innescato da un’eruzione vulcanica che ha investito l’Indonesia, nello stretto della Sonda tra le isole di Giava e Sumatra. Il presidente Joko Widodo ha comunicato che il bilancio delle vittime è di oltre 280 morti e mille feriti, ma il bilancio potrebbe aumentare notevolmente visto che […]

Read more

Il premier italiano Giuseppe Conte a Tripoli ha incontrato il presidente Al Serraj e a seguire il Presidente dell’Alto Consiglio di Stato, Khaled Al Meshri. Poi il premier italiano ha incontrato generale Khalifa Haftar a Bengasi. Una missione attraverso la quale portare avanti, con il lavoro della diplomazia e dell’intelligence, il piano proposto con la Conferenza […]

Read more

Il bilancio è purtroppo ancora provvisorio: 222 persone sono morte ed altre 843 sono rimaste ferite a causa di uno tsunami che ha colpito le spiagge attorno allo Stretto della Sonda, che separa le isole indonesiane di Giava e Sumatra. 28 i  dispersi ma i numeri sono ancora provvisori. La Farnesina è attiva fin dalle prime […]

Read more

Il gigante petrolifero è stato condannato venerdì a Parigi a 500.000 euro di multa per “corruzione di pubblico ufficiale straniero” a margine della firma di un enorme contratto di gas in Iran nel 1997Il tribunale di Parigi ha condannato il gruppo Total a una sanzione di 500.000 euro per corruzione di pubblici ufficiali esteri nell’ambito […]

Read more

Tredici minatori morti e dieci sono rimasti feriti dopo un’esplosione di gas metano in una miniera nell’est della Repubblica Ceca. “In totale abbiamo 13 minatori morti, 11 polacchi e due cechi”, ha detto un portavoce della società mineraria OKD. L’incidente è avvenuto nella miniera CSM nella città di Karvina, circa 300 km a est di […]

Read more

Rainews.it riporta che il Segretario della Difesa Jim Mattis lascia l’amministrazione Trump: nella lettera di dimissioni, il capo delle Pentagono cita divergenze con il presidente nei rapporti con gli alleati e osserva come Trump meriti un segretario alla Difesa con idee in linea con le sue. Mattis invece, nelle ultime settimane, aveva idee in netta […]

Read more

Il Consiglio dell’Unione europea ha ampliato lunedì l’autorità della sua missione di assistenza alla gestione delle frontiere (EUBAM) per includere un sostegno attivo alle autorità libiche nel contribuire a contrastare le reti criminali organizzate coinvolte nel traffico di migranti, nella tratta di esseri umani e nel terrorismo.Il mandato riveduto della missione proseguirà fino al 30 […]

Read more

Una potente esplosione ha distrutto finestre e uffici della SKAI TV di Atene. I funzionari hanno definito l’attacco un attentato alla democrazia. Nessuno è rimasto ferito. SKAI è una delle più grandi stazioni televisive della Grecia e fa parte di un gruppo di media che comprende una stazione radio ed è affiliata al quotidiano principale, […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri il Consiglio dei ministri ha deciso di designare il nuovo ambasciatore italiano a Tripoli, Giuseppe Maria Buccino Grimaldi mentre Giuseppe Perrone assumerà l’incarico di nuovo ambasciatore a Theran. L’Ambasciatore era stato richiamato a Roma la scorsa estate a seguito di polemiche con il Generale Haftar per le dichiarazioni sulle elezioni libiche […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il premier Giuseppe Conte è in volo verso Bruxelles per incontrare il presidente della Commissione europea Jean Claude Junker e proporre una manovra economica rivisitata, comunque distante dai desiderata dei commissari. Molti giornali oggi hanno enfatizzato il fatto che la richiesta di Macron di sforare il rapporto deficit/Pil oltre il 3 per […]

Read more

Secondo quanto emerge da una proposta presentata dall’esecutivo guidato dal premier Shinzo Abe, il Giappone intende trasformare la nave Izumo in una portaerei modificando le rampe, attualmente utilizzate per ospitare gli elicotteri, per consentire il decollo dei caccia di ultima generazione F-35B, a decollo corto e atterraggio verticale, recentemente acquistati dagli Stati Uniti.Abe, riferendo alla […]

Read more

Terrore  a Strasburgo, spari in mezzo alla folla, morti, feriti accasciati nelle strade, persone che fuggono urlando. Sono almeno tre le vittime di uno, forse due attentatori, che hanno aperto il fuoco intorno alle ore 20.00. Dodici i feriti, otto dei quali in gravi condizioni tra loro anche un italiano, un giovane giornalista radiofonico le cui condizioni […]

Read more

Così come riporta askanews gli Stati Uniti avrebbero intenzione di presentare, questa settimana, una nuova strategia per rafforzare la loro presenza in Africa e contrastare la crescente influenza di Cina e Russia nel continente. Il piano, preparato dal Consiglio per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, segnerà un cambio di rotta per l’amministrazione, desiderosa di […]

Read more

A quanto pare la storia di Jamal Khashoggi è, in qualche modo, legata alla società italiana “Hacking Team”. La società italiana ha inventato un software che riesce a spiare attraverso computer, tablet e smartphone. Il Washington Post il 12 ottobre scorso ha scritto che “nei mesi precedenti alla sua scomparsa, Jamal Khashoggi disse ai suoi […]

Read more

Il fatto che la Russia sia molto abile nei conflitti ibridi è oramai una questione nota, basta tornare di qualche anno indietro ed analizzare come Mosca abbia annesso la Crimea. Tante anche le presunte intromissioni nelle elezioni presidenziali Usa, nelle elezioni in Francia, Germania e Italia. Ieri Sputnik Italia ha riportato un’indagine in corso da […]

Read more

Dopo le tensioni di ieri e gli allarmi epocali dei giorni precedenti il quarto atto della protesta dei gilet gialli è giunto il momento del dialogo, queste la dichiarazione del ministro francese Edouard Philippe dopo un altro sabato di tensioni che ha visto la Francia teatro di duri scontri e contato più di mille fermi. […]

Read more

La figlia del fondatore di Huawei Technologies, uno dei principali produttori mondiali di hardware per le telecomunicazioni, è stata arrestata in Canada, su richiesta degli Stati Uniti. Meng Wanzhou,  nota anche come Sabrina Meng è vice presidente e chief financial officer di Huawei. È figlia di Ren Zhengfei, ex ufficiale dell’Esercito popolare cinese  che ha […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il governo italiano, per quanto riguarda il “dossier Libia”, raccoglie i frutti degli accordi di Washington dello scorso 30 luglio tra il premier Giuseppe Conte e il presidente americano Donald Trump. Nella conferenza stampa organizzata alla fine dell’incontro il presidente americano Donald Trump aveva parlato di “dialogo strategico” con l’Italia, improntato su cooperazioni che variano dall’energia […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) La debolezza del governo francese,  alle prese con la “rumorosa” rivolta dei gilet gialli, sta favorendo alcuni processi  in Libia molto interessanti per la futura ricercata stabilizzazione. L’Italia in questa fase delicata si sta muovendo in maniera davvero arguta cercando di essere più attiva  con gli interlocutori che hanno reale influenza in […]

Read more

La Russia occupa il centro della scena della NATO. I ministri degli esteri alleati si sono incontrati per discutere sulle modalità  per dissuadere Mosca dalla posizione intrapresa contro dell’Ucraina e incoraggiarla a rispettare l’importante trattato sul nucleare che è in piedi dell’era della Guerra Fredda. Il Segretario di Stato americano Mike Pompeo e i partner […]

Read more

Da gennaio 2019 il Qatar uscirà dall’Opec, l’organizzazione dei quindici paesi maggiori produttori di petrolio, nata nel 1961. In circa 60 anni di vita l’Organizzazione più famosa ed influente al mondo è sopravvissuta a tante guerre destabilizzanti avute negli anni in medioriente, costituendo un “cartello” unico per il commercio del petrolio a livello globale. Nel […]

Read more

La ventilata ipotesi di affidare l’ambasciata di Tripoli a Giuseppe Buccino, già rappresentante italiano in Libia prima della prima chiusura dell’ambasciata ha spinto le autorità libiche a chiedere con forza il rientro dell’ambasciatore  Giuseppe Perrone. Giuseppe Buccino non sarebbe gradito per la sua vicinanza ad ambienti islamisti di Tripoli, ed in particolare con la fratellanza […]

Read more

Gli Stati Uniti hanno accusato l’Iran di aver testato un nuovo missile  balistico a medio raggio, in grado di trasportare più testate. Secondo il segretario di stato americano Mike Pompeo è stato  violato l’accordo internazionale del 2015 sul programma nucleare iraniano, da cui, tuttavia, Washington si è ritirata. “I test missilistici vengono effettuati per la difesa […]

Read more

Macron: “quello che è successo non ha nulla a che fare con l’espressione pacifica della rabbia legittima. Nulla giustifica questi eccessi” La Francia tira le somme della guerriglia urbana di  Parigi dei gilet gialli. 412 fermati con 378 persone ancora sotto custodia e 133 feriti. Un manifestante è in condizioni molto gravi e tra i […]

Read more

Il movimento nato per protestare contro il caro-carburante ha oggi nuovamente messo a soqquadro la zona centrale di Parigi. Dopo oltre tre ore di tafferugli tra “gilet gialli” e forze dell’ordine nella zona degli Champs-Élysées a Parigi, sale a 39 il numero delle persone fermate. A dirlo è stato il ministro dell’Interno Christophe Castaner su Twitter. […]

Read more

Due porti ucraini del Mar d’Azov, Berdyansk e Mariupol, sono stati bloccati dalla Russia dal momento che alle navi viene impedito di partire e di entrare, ha riferito  il ministro delle infrastrutture dell’Ucraina, Volodymyr Omelyan. Complessivamente è stato impedito a 35 navi di svolgere le normali attività. Il ministro ucraino su Facebook ha anche detto  […]

Read more

The Lybian Observer riporta che il portavoce di Khalifa Haftar ha accusato il Belgio di inviare armi a “gruppi terroristici” nella parte occidentale della Libia attraverso l’aeroporto di Misurata. Ahmed Al-Mismari ha affermato nella sua ultima conferenza stampa la scorsa settimana che il Belgio ha usato i dividendi delle attività congelate libiche per inviare armi […]

Read more

Il  Bureau of Industry and Security, in  una proposta di regolamento, annunciata il 19 novembre scorso, ha deciso di stabilire le linee guida che regolamentano “i criteri per identificare le tecnologie emergenti che sono essenziali per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti”. Gli obiettivi sono legati sia alla sicurezza sia al protezionismo dell’industria americana, in particolare […]

Read more

Di fronte alle  violente proteste anti-governative di  Parigi, il presidente francese Emmanuel Macron, martedì, annuncerà nuove misure a tutela dell’ambiente. Parigi sta contando il costo degli scontri tra polizia e dimostranti di domenica sugli Champs-Elysees, dove le barricate sono state date alle fiamme, le vetrine dei negozi di lusso distrutte e i semafori  sradicati. Circa […]

Read more

Due cannoniere e un rimorchiatore ucraino sono stati catturati dalle forze di Mosca, feriti due marinai. Disordini innescati da nazionalisti davanti al consolato russo a Leopoli Alta tensione tra Russia e Ucraina nel Mar Nero, al largo della Crimea. Mosca ha chiuso lo Stretto di Kerch, unico collegamento marittimo con il mare di Azov, dopo […]

Read more

L’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Libia Ghassam Salame vuole organizzare un’assemblea di riconciliazione in un luogo neutrale sul territorio libico al fine di preparare le prossime elezioni politiche, previste nella primavera del 2019. La scelta del luogo è determinante per evitare conflitti e dinieghi a partecipare da parte di tutti gli attori in […]

Read more

Abderrahmane Sewehii, ex presidente dell’Alto consiglio di Stato di Tripoli da Misurata ha parlato a tutto campo su alcuni passi falsi commessi dall’Italia nel dossier Libia. Intervistato da La Stampa Sewehii ha detto che i misuratini, rappresentati politicamente da Ahmed Maedg e militarmente da Salem Juha, sono comunque i principali alleati libici dell’Italia. Non è un […]

Read more

Un alto principe saudita dubita che la CIA abbia scoperto che il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman ha ordinato l’uccisione del giornalista Jamal Khashoggi avvenuto ad Istanbul il mese scorso. “La CIA non è necessariamente il più alto standard di veridicità o accuratezza nella valutazione delle situazioni. Gli esempi di ciò sono molti”, ha […]

Read more

Secondo fonti vicino al generale Haftar, riporta The Libyan Observer, funzionari francesi avrebbero assicurato  al generale libico   il loro sostegno  per prendere e controllare Tripoli. Il giornale arabo ha scritto che Haftar ha incontrato funzionari francesi, tra cui il ministro degli Esteri, a margine della conferenza di Palermo del 12-13 novembre, discutendo del suo […]

Read more

La guardia costiera libica ha presso in custodia  un gommone con circa 100 immigrati a bordo, quasi tutti di nazionalità sudanese. L’allarme, partito ieri pomeriggio dal gommone, era stato intercettato  dalle navi delle Ong Mediterranea e Proactiva Open Arms. La Ong Mediterranea ha scritto su Twitter che “120 persone” rischiavano di annegare, spiegando di aver “informato […]

Read more

Il Wall Street Journal ha riportato un articolo in cui rivela come l’amministrazione Usa stia cercando di isolare Huawei a livello globale. Donald Trump sta cercando di sensibilizzare i paesi come Germania, Giappone e Italia, di indurre i servizi di rete e internet a non utilizzare più le apparecchiature di telecomunicazione dell’azienda cinese. Gli Usa temono […]

Read more

Secondo quanto riferito da fonti della polizia locale e dalle strutture ospedaliere, sarebbero di almeno 25 morti e 30 feriti il bilancio delle vittime rimaste coinvolte nell’esplosione di una bomba in un mercato all’aperto nel nord-ovest del Pakistan. Secondo le prime testimonianze, l’attacco è stato compiuto nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa, al confine con l’Afghanistan, […]

Read more

La proposta di un ministro tedesco di consentire alle potenze straniere di acquistare terreni in Africa per frenare la migrazione è stata respinta dall’Unione Africana, scrive Dickens Olewe della BBC.  L’Unione europea, o un organismo come la Banca mondiale, dovrebbe costruire e gestire le città in Africa per promuovere la creazione di posti di lavoro […]

Read more

Secondo quanto reso noto dai funzionari del ministero della Difesa Afghano, sarebbero almeno 27 i militanti talebani uccisi e altri 15 rimasti feriti nel corso di un attacco aereo e di una operazioni di terra portato a segno sul territorio dell’Afghanistan. Il ministero della Difesa afghano ha sottolineato in particolare che 19 militanti armati sono […]

Read more

Secondo quanto riportato dalle agenzia di stampa iraniane Mehr e Tasmnim, il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Bahram Ghasemi, ha auspicato che le maggiori potenze possano rimanere fedeli all’accordo nucleare firmato nel 2015. Bahram, durante la consueta conferenza stampa del lunedì ha fatto rivelare che “ci sono alcune ambiguità sull’attuazione del meccanismo dell’Ue per […]

Read more

Decine di migranti illegali continuano a rifiutarsi di sbarcare dalla nave “Neven”, ancorata nel porto di Misurata otto giorni fa, ribadendo la loro intenzione di andare in Italia. Diverse organizzazioni locali e internazionali hanno compiuto sforzi per convincere i migranti a scendere dalla nave, ma senza alcun successo a tale riguardo ha riferito Mezzaluna Rossa […]

Read more

La Finlandia ha convocato l’ambasciatore russo in merito al presunto blocco da parte dei militari russi di segnali GPS di mezzi durante la grande esercitazione militare della Nato – Trident Juncture – che si è tenuta dal 25 ottobre al 7 novembre in Norvegia, nel Nord Atlantico e nel Mar Baltico, oltre che nei cieli […]

Read more

Putin e la sua “Scommessa Prometeica” è semplicemente quella di creare in occidente il caos, per evitare di far  “accerchiare la Russia”. Un caos per il caos. Molto interessante l’articolo pubblicato da Il Foglio che si riporta nelle parti più interessanti. La tesi di “Chaos as a strategy. Putin’s ‘Promethean’ Gamble”, un rapporto appena uscito a cura […]

Read more

Dopo la stima di 13 miliardi di dollari elaborata lo scorso settembre dall’Air Force americana, che comprendeva i costi della Forza Spaziale del presidente Donald Trump, i funzionari del Pentagono hanno promesso una riduzione dei costi “ufficiali”. Patrick Shanahan, vice segretario alla Difesa, infatti, parlando ai giornalisti ha dichiarato che la stima iniziale della sua squadra […]

Read more

Mohammed bin Salman (Mbs), principe ereditario dell’Arabia saudita, intende diversificare la strategia energetica del regno, includendo il nucleare. Bin Salman, tramite la Saudi PressAgency, ha reso noto  che sarà costruito un  reattore nucleare. Si concretizzerà così l’inizio di uno dei sette progetti strategici per lo sviluppo del paese che riguardano anche le energie rinnovabili, la […]

Read more

Lybian Observer ha riportato che il portavoce del sedicente esercito libico Ahmed Al-Mismari ha detto che Khalifa Haftar rimarrà al suo posto come “comandante generale dell’esercito libico” fino alle elezioni. Al-Mismari ha indicato che l’unico comandante supremo riconoscibile dell’esercito libico sarà il presidente eletto. Ha aggiunto che il comando generale del sedicente esercito sta cercando […]

Read more

L’ambasciata italiana ha consegnato oggi attrezzature mediche agli ospedali di Qatrun e Janzour come parte del programma chiamato Solidarity Bridge. L’ambasciata italiana ha affermato che questo è un nuovo passo per sostenere “le città libiche più colpite dall’immigrazione clandestina e dal traffico di esseri umani, inclusa la cruciale regione meridionale”.

Read more

I media locali riportano che la settima Brigata ha preso il controllo dell’aeroporto internazionale di Tripoli. Hanno già eretto checkpoint e bloccato alcune strade, dichiarando l’area, “zona militare”. The Libyan Address Journal ha riportato che fonti di sicurezza della direzione della sicurezza di Qasr Ben Ghashir e testimoni oculari degli abitanti della regione hanno riferito […]

Read more

Amnesty International ha criticato, in una dichiarazione lunedì scorso, le politiche “deplorevoli” e “spietate” dell’Unione europea per quanto riguarda la risposta alla crisi migratoria nel Mediterraneo. “A causa delle spietate politiche degli stati dell’UE per impedire l’arrivo di migliaia di uomini, donne e bambini sulle coste europee, gli stessi sono intrappolati in Libia, esposti a […]

Read more

I militari russi sono riusciti a bloccare alcuni segnali GPS di mezzi interessati all’importante esercitazione militare della NATO in Norvegia che ha coinvolto migliaia di soldati statunitensi e della NATO. Lo ha riportato Reuter dopo una dichiarazione del governo norvegese. L’esercitazione NATO, Trident Juncture, si è conclusa domenica e ha coinvolto circa 50.000 militari. È stata […]

Read more

Il generale Kalifa Haftar alla fine è andato a Palermo ma ha disertato la riunione plenaria. Ha avuto  incontri con i ministri europei presenti e poi è ripartito intorno alle 11.00, lasciando un paio di delegazioni per gli incontri tecnici. L’uomo forte della Cirenaica ha però detto: “Siamo sempre in stato di guerra e il Paese […]

Read more

La National Oil Corporation (NOC), con sede a Tripoli, ha annunciato in una dichiarazione venerdì che il suo presidente, Mustafa Sanalla, si è impegnato con le personalità politiche libiche in vista della conferenza di Palermo. Secondo NOC, Sanalla ha parlato con il rappresentante speciale e capo della Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia […]

Read more

The Lybian Address Journal, testata vicina al Generale Haftar riporta che il portavoce della guardia costiera libica con base a Tripoli, Ayoub Qassem, ha dichiarato venerdì ai media che l’Italia ha fornito vecchie motovedette  non idonee al salvataggio. Ha anche accusato le organizzazioni internazionali non governative di cercare di raccogliere enormi profitti attraverso voli illegali […]

Read more

L’ambasciata italiana in Libia ha rivelato che giovedì 44 migranti “bisogni speciali” hanno lasciato la Libia per l’Italia, attraverso un nuovo corridoio giuridico umanitario. “I migranti hanno lasciato la Libia in cooperazione con il Ministero degli Interni italiano, l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (IOM) e l’Agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite UNHCR in Libia”, […]

Read more

Dopo Palermo, già si pensa ad un nuovo vertice dedicato alla sicurezza da tenersi a Roma. L’agenda dei lavori in Sicilia prevedeva confronti tra le delegazioni guidate da Fayez al Sarraj, Khalifa Hartar, Águila Saleh e Khalid Al-Mishri, sul cosiddetto «security track», ovvero la gestione della sicurezza a Tripoli e in Libia. Il programma di […]

Read more

Il 5 novembre, il presidente Trump ha proseguito il suo piano per reintrodurre le sanzioni alla Repubblica islamica dell’Iran dopo aver ritirato gli Stati Uniti dall’accordo nucleare iraniano del 2015. Il Segretario di Stato Mike Pompeo su  USA Today: “Il nostro obiettivo è stressare il regime iraniano sulle  entrate che usa per finanziare attività violente […]

Read more

Il capo dell’Intelligence esterna italiana Alberto Manenti è andato di corsa a Mosca per risolvere una questione molto delicata. In ballo c’era la partecipazione dell’uomo forte della Cirenaica, il gen. Kalifa Haftar al vertice di Palermo. Haftar non voleva sedersi allo stesso tavolo con il neo ministro dell’Interno del governo di accordo nazionale Bishaga, rappresentante […]

Read more

Khalifa Haftar ha incontrato il Ministro della Difesa russo Sergey Shoygu presso il quartier generale del Ministero della Difesa russo, durante il quale hanno discusso i modi per risolvere la crisi libica e la lotta al “terrorismo”. Haftar ha guidato una delegazione di comandanti delle sue forze armate per incontrare alti funzionari russi e discutere gli […]

Read more

Secondo quanto riportato dai giornali d’oltralpe, in occasione della recente visita a Bangui del ministro degli Esteri Jean-Yves Le Drian, la Francia, per riconquistare terreno perso nel centrafrica, ha deciso di adottare una nuova strategia che prevede l’invio di armi e soldi per contrastare l’attività russa. Da dicembre 2017 Mosca, infatti, rifornisce il Centrafrica in […]

Read more

Reuter ha riportato che l’Iran ha iniziato la produzione dell’aereo da caccia Kowsar progettato per la sua aeronautica, lo ha riferito la televisione di stato, mentre le tensioni con gli  Stati Uniti aumentano dopo la reintroduzione delle  sanzioni. “Presto entrerà in piena produzione  il numero necessario di questo aereo al servizio dell’Aeronautica”, ha detto il […]

Read more

Il Presidente dell’Alto Consiglio di Stato (HCS) Khaled Al-Mishri ha discusso con il Primo Ministro italiano Giuseppe Conte circa gli ultimi preparativi per la Conferenza di Palermo sulla Libia del 12 e 13 novembre. Le due parti hanno inoltre discusso una serie di questioni di interesse comune, tra cui maggiori sforzi nella lotta contro il […]

Read more

‘Sanctions are coming‘, le sanzioni sono in arrivo, così con  un messaggio su Twitter  Donald Trump  annuncia  il ripristino di tutte le sanzioni Usa contro l’Iran a partire da lunedì 5 novembre. Saranno colpite soprattutto petrolio e banche. Questo nel tentativo di tagliare le gambe al governo di Teheran, anche se la Casa Bianca continua a […]

Read more

È morta di fame Amal Hussain la bimba diventata, suo malgrado simbolo delle sofferenze inferte dalla guerra alla popolazione dello Yemen. La piccola era ridotta a pelle e ossa nel suo Paese devastato dal conflitto. Il New York Times aveva pubblicato la sua foto la settimana scorsa, per cercare di rompere il silenzio e l’indifferenza […]

Read more

La Francia non si arrende al successo italiano e ancora prova a sabotare l’incontro di Palermo del prossimo 12 e 13 novembre sul dossier Libia. Il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian ha invitato a Parigi per l’8 novembre esponenti di spicco di Misurata, la città che grazie alle sue milizie è una potenza […]

Read more

Il portavoce di Fayez Al-Sirraj – Capo del Consiglio presidenziale libico – Mohammed El Sallak ha detto in conferenza stampa mercoledì che Al-Sarraj ribadirà alla Conferenza di Palermo la necessità di andare alle elezioni in Libia e approvare una base costituzionale. El Sallak ha detto che Al-Sirraj sottolineerà anche la necessità di porre fine alla […]

Read more

La coalizione internazionale guidata dagli USA ha bombardato sabato 13 la città di Hayín, in Siria, nella provincia di Deir ez-Zor, con bombe di fosforo bianco, proibito dalle convenzioni internazionali, ha informato l’agenzia SANA. Le fonti citate dall’agenzia hanno indicato che la coalizione ha sferrato attacchi aerei in varie zone di questa città con il […]

Read more

Gli Stati Uniti hanno incriminato 10 persone di nazionalità cinese, tra cui due ufficiali dei servizi segreti, con l’accusa di furto di tecnologia a danno di aziende aerospaziali statunitensi e francesi attraverso l’hacking nei loro computer. L’accusa è arrivata 20 giorni dopo che il Dipartimento di Giustizia ha ottenuto l’estradizione, un fatto senza precedenti, di […]

Read more

In Iran 84 persone sono morte e quasi mille sono in gravi condizioni a causa di un grave avvelenamento prodotto da alcol di contrabbando. Le autorità parlano di una vera emergenza che sta coinvolgendo quattro province del Paese islamico, dove la vendita ed il consumo di alcolici sono proibite, con 305 persone che sono state […]

Read more

A Roma per una visita a sorpresa dell’uomo forte della Cirenaica. Il generale Kalifa Haftar è in Italia per incontrare  Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi. L’incontro è preparatorio per il  vertice organizzato dall’Italia sulla Libia che si terrà a Palermo il prossimo 12 e 13 novembre. Una visita, scrive il […]

Read more

Il segretario alla Difesa americano Jim Mattis ha riferito che gli Stati Uniti stanno consultando gli alleati europei sul trattato del  controllo degli armamenti, mentre i membri della NATO  sollecitano  Washington per cercare di riportare la Russia nel  patto piuttosto che abbandonarla. Il presidente Donald Trump ha detto il 20 ottobre scorso  che Washington avrebbe […]

Read more

“Non vi è alcun rischio di contagio dalla crisi del bilancio italiano nell’Unione europea. La zona euro non è pronta a fronteggiare una nuova crisi economica”, ha dichiarato il ministro delle finanze francese Bruno Le Maire  al quotidiano Le Parisien. La Commissione europea ha respinto la manovra economica italiana  del 2019 all’inizio di questa settimana […]

Read more

La proprietà del Tap (Trans Adriatic Pipeline) è suddivisa tra gli italiani di Snam, gli inglesi di British Petroleum, gli azeri, i belgi di Fluxys, gli spagnoli di Enagas fino agli svizzeri di Axpo. Al centro delle contestazioni italiane dell’area pugliese l’impatto ambientale del gasdotto sulla spiaggia di San foca e Marina di Melendugno che […]

Read more

Insider ha pubblicato il reportage della giornalista di Euronews Valerie Guriat sull’immigrazione irregolare, con un focus sul Niger. Il Niger agisce, oggi, come il poliziotto d’Europa per quanto riguarda le migrazioni. L’idea è semplice: arruolare polizia ed esercito per impedire ai migranti di lasciare il Niger, scegliere i pochi fortunati che hanno diritto all’asilo in Europa e […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il presidente del consiglio, Giuseppe Conte incontra Payez al Sarraj, dopo il rappresentante Onu Ghassan Salame, e nei prossimi giorni Khalid al-Mishri, presidente dell’Alto Consiglio di Stato, e a seguire Aguila Saleh Issa, presidente del parlamento di Tobruk. Il vertice di Palermo del 12 e 13 novembre è alle porte e non […]

Read more

Questione dei migranti ai confini, dossier Libia e vertice di Palermo del 12 e 13 novembre, manovra economica italiana, questi sono i temi caldi che tengono sul filo del rasoio i rapporti tra Italia e Francia. La competizione e le tensioni tuttavia partono da lontano come scrive il Corriere della Sera, dalla vicenda Telecom, Mediaset, […]

Read more

Di fronte alla concorrenza cinese, nella cantieristica navale, occorre fare squadra. Questo è stato il motivo comune che ha avvicinato due colossi del mare. L’italiana Fincantieri e la francese Naval Group. Circa un anno fa Emmanuel Macron e Paolo Gentiloni firmarono un accordo che prevedeva un Airbus dei mari con il conseguente controllo, da parte […]

Read more

Secondo quanto dichiarato dal portavoce dello stato di Hirshabelle, Abdiweli Muhamed Abdi, all’agenzia di stampa “Sonna” l’Esercito nazionale somalo, sostenuto dalle truppe della Missione dell’Unione africana in Somalia (Amisom), hanno ripreso il controllo di diverse aree “strategiche” nella regione del Medio Scebeli, al confine con la regione di Hiran, strappandole alle milizie jihadiste di al […]

Read more

Continua il clima di distensione tra le tue Coree. Secondo quanto reso noto, infatti, dal ministero della Difesa di Seul, la Corea del Nord, Corea del Sud e il Comando delle Nazioni Unite hanno raggiunto un accordo per ritirare le armi e le postazioni di guardia dal villaggio sul confine inter-coreano di Panmunjom. L’annuncio è […]

Read more

Il Wall Street Journal rivela che il governo tedesco, molto titubante sulla scelta, alla fine si è piegato alle “avances” degli Usa, decidendo di partecipare alla costruzione di un terminal navale per il Gni americano nel Nord del Paese, per investimenti di circa 500 milioni di euro. Il gas naturale liquefatto, dopo vari processi di […]

Read more

L’Italia sta cercando di ottenere tutto il sostegno africano, in vista della conferenza di Palermo sulla Libia prevista per il 12 e il 13 novembre. Trentaquattro paesi africani e 13 organizzazioni internazionali, tra cui l’Unione europea, sono invitati a partecipare alla Conferenza di Roma, organizzata dal Ministero degli esteri italiano, giovedì prossimo. Il Ministro degli […]

Read more

La Marina  libica ha dichiarato  di aver ricevuto la nave italiana Fezzan nella base navale di Abu Sitta a Tripoli con 14 membri libici a bordo. Il portavoce della marina libica Ayoub Qassim ha detto a Libya Observer che la nave è stata fornita dalla guardia costiera italiana alla controparte libica come parte della cooperazione […]

Read more

È ripresa la marcia degli oltre duemila migranti, provenienti dall’Honduras e diretti verso gli Stati Uniti, che si erano ammassati su un ponte tra Guatemala e Messico. Riunitisi in un parco nella città di confine messicana di Ciudad Hidalgo, i migranti hanno votato per alzata di mano la decisione di rimettersi in carovana e marciare […]

Read more

Secondo quanto dichiarato ieri da Putin, intervenuto al Forum di Valdai, a Sochi, i terroristi dell’Isis avrebbero preso in ostaggio quasi 700 cittadini europei e statunitensi nelle aree della Siria controllate dalle forze filo-americane. Il presidente russo ha aggiunto che i terroristi avrebbero lanciato un ultimatum – senza specificarne il contenuto – minacciando di uccidere […]

Read more

Il viceministro degli esteri russo ha manifestato l’opposizione del suo paese alle sanzioni statunitensi contro l’Iran, affermando che gli Stati Uniti sembrano cogliere ogni occasione per esercitare pressione sui paesi che non seguono le sue politiche e giudicando negativamente le nuove sanzioni statunitensi contro l’Iran e le nazioni coinvolte Ryabkov ha inoltre dichiarato che Mosca […]

Read more

Secondo quanto riportato sul sito web in lingua araba di RT, i droni da ricognizione degli Stati Uniti RC-135V sono decollati dalla base aerea di Souda nell’isola di Creta, percorrendo centinaia di chilometri lungo le coste della Siria e sul Mar Mediterraneo per spiare il missile S-300 operazione di scudo difensivo. Secondo fonti della Hadashot […]

Read more

Sul sito al Wasat Ali al Saidi, deputato libico vicino al generale Kalifa Haftar, ha detto che l’incontro di Palermo del prossimo 12 e 13 novembre non risolverà nulla, perchè non risolvere nulla è uno degli obiettivi italiani, che come è noto è in continua divergenza con la Francia sul “dossier Libia”. Per questo motivo, […]

Read more

La vice ministro degli Esteri italiano Emanuela Claudia Del Re è arrivata lunedì a Tripoli con una delegazione governativa di alto livello. Al suo arrivo, ha tenuto colloqui con il ministro degli esteri libico Mohammed Sayala sulle relazioni di entrambi i paesi. Ha anche esteso un invito ufficiale a Sayala per partecipare alla Conferenza di […]

Read more

Enzo Moavero Milanesi, ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha parlato ieri con il collega francese Jean-Yves Le Drian giunto a Roma per partecipare alla cerimonia di canonizzazione di Papa Paolo VI. Durante il colloqui i due ministri hanno parlato della Conferenza prevista per la Libia programmata a Palermo per il 12 e […]

Read more

In Siria ad Idiib c’è l’ultima sacca dell’opposizione al regime di Bashar al Assad. L’attacco finale è pronto, tuttavia la Turchia ha raggiunto un accordo per una tregua che molti giurano non essere duratura. Quasi tre milioni sono i civili che vivono nell’area di Idiib e che possono rimanere vittime dell’ultima parte di un conflitto […]

Read more

Secondo quanto riportato dal Washington Post, il governo turco ha riferito a funzionari statunitensi di essere in possesso di registrazioni audio e video che provano che Jamal Khashoggi è stato ucciso all’interno del Consolato saudita a Istanbul. Secondo una fonte del Washington Post, in particolare, in un audio, “Si può sentire la sua voce, si […]

Read more

Le agenzie di intelligence americane hanno prove che la famiglia reale saudita ha cercato di attirare il giornalista del Washington Post Jamal Khashoggi in Arabia Saudita, per catturarlo. Khashoggi, 59 anni, è stato unconsigliere del governo saudita che nel 2015 è diventato un critico dello stile di governo del regno. Si è trasferito negli Stati Uniti, […]

Read more

L’uragano Michael continua a tenere con il fiato sospeso l’America. Fortunatamente Michael è diventato una tempesta tropicale ma ha causato comunque nel suo tragitto, come era stato predetto dal Governatore della Florida Rick Scott, “una devastazione inimmaginabile”. I danni economici che ha arrecato l’Uragano alla popolazione sono molto alti e si contano già due decessi […]

Read more

Il presidente francese e il primo ministro, Edouard Philippe, potrebbero annunciare la composizione del nuovo governo, dopo venerdì, una settimana dopo le dimissioni shock di Gérard Collomb, ex ministro dell’Interno. Il rimpasto, resosi necessario dopo le dimissioni di Collomb, era atteso nella giornata di ieri ma, considerato che Macro ha in programma la partecipazione al […]

Read more

Password semplici da indovinare in pochi secondi poiché non vengono  modificate da quelle impostate dalla fabbrica. Vulnerabilità cyber note, ma mai risolte. Questi sono i maggiori problemi riscontrati  e che affliggono alcuni dei più recenti sistemi per lo sviluppo di armamenti  del Dipartimento della Difesa americana, secondo il Government Accountability Office che le ha presentate  in un […]

Read more

Il Ministro degli esteri italiano Enzo Moavero Milanesi è stato a Mosca dal suo collega Sergey Lavrov per discutere di rapporti bilaterali, di Ucraina e di Siria. L’interesse italiano, tuttavia, è rivolto in questo momento, soprattutto alla questione libica. Moavero, al riguardo, ha comunicato che alla conferenza del 12 e 13 novembre a Palermo è […]

Read more

Un terremoto politico di chiaro stampo conservatore si è abbattuto sul Brasile, che nelle consultazioni presidenziali premia il candidato Jair Bolsonaro che raccoglie la maggioranza dei consensi ma senza superare la soglia del 50 per cento dei voti. Se la dovrà vedere quindi al ballottaggio con il candidato del Pt, Fernando Haddad, il leader che […]

Read more

Attualmente il sistema missilistico S 300 in Siria non è ancora operativo poiché i russi stanno ancora addestrando l’esercito di Assad. Occorreranno alcuni mesi prima che i militari siriani riusciranno a far funzionare, in maniera autonoma, i nuovi e sofisticati sistemi. Gli F 35 israeliani hanno la versione più avanzata della Lockheed Martin, l’ F-35 […]

Read more

Il Senato degli Stati Uniti ha confermato definitivamente la nomina del giudice Brett Kavanaugh alla Corte Suprema, chiudendo un lungo, discusso e controverso processo durato settimane. Hanno votato favorevolmente alla conferma di Kavanaugh 50 senatori, mentre 48 hanno votato “no”. Per Trump è stata una serata storica, giunta al termine di una settimana di successi. […]

Read more

Dopo l’annuncio di Mosca dell’avvenuta consegna del sistema missilistico terra-aria, il ministro degli Esteri francese, ha dichiarato che lo spiegamento del sistema di difesa antiaerea S-300 russo in Siria rischia di alimentare l’escalation militare e di ostacolare le prospettive di una soluzione politica al conflitto dei sette anni. La Russia ha accusato Israele di essere […]

Read more

L’Interpol ha chiesto formalmente a Pechino notizie del presidente dell’Organizzazione internazionale della polizia criminale, Meng Hongwei, scomparso dal 29 settembre. Secondo il quotidiano South China Morning Post, Meng, 64 anni, primo cinese a diventare presidente dell’Interpol, sarebbe stato preso in consegna non appena atterrato in Cina la settimana scorsa. “Ci aspettiamo risposte ufficiali dalle autorità […]

Read more

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha rinnovato ieri per un anno l’autorizzazione degli Stati membri delle Nazioni Unite a ispezionare navi al largo della Libia, sospettate di traffico di migranti tra l’Africa e l’Europa. La risoluzione, proposta dalla Gran Bretagna, è stata approvata all’unanimità dai 15 membri del Consiglio. Il testo “condanna tutti gli atti […]

Read more

Donald Trump, intervenendo ad una manifestazione dei suoi sostenitori, in West Virgiania, ha condiviso il suo entusiasmo per il nuovo clima di distensione che si è instaurato con Kim Jong Un dichiarando che dopo lo scambio di lettere avuto con il leader nordcoreano “ci siamo innamorati”. Sembrano lontani i tempi in cui i due leader […]

Read more

Secondo quanto reso noto dalla BNPB, l’agenzia nazionale indonesiana per la gestione dei disastri, il bilancio delle persone rimaste uccise per le conseguenze del terremoto e del successivo tsunami che venerdì scorso ha devastato l’isola di Sulawesi sono almeno832. Il terremoto, di magnitudo 7.5, ha generato uno tsunami con onde alte fino a sei metri. […]

Read more

Steve Bannon ha lanciato il suo progetto europeo The Movement che accoglie le sigle populiste e sovraniste di tutta Europa e ha incontrato Matteo Salvini, Luigi Di Maio e Giorgia Meloni di cui è stato ospite ad Atreju. Attento osservatore della situazione politica italiana, l’ex stratega di Donald Trump, spiega in una intervista a il […]

Read more

Si aggrava di ora in ora il bilancio delle vittime del terremoto che ha provocato lo tsunami che ha colpito la capitale dell’isola, Palu, la città di Donggala e altri villaggi costieri. L’elettricità è saltata e le comunicazioni sono interrotte. La Us Geological Survey ha dichiarato che la più forte delle due scosse ha avuto una […]

Read more

I funzionari degli Stati Uniti hanno confermato al “MIlitary Times” che i caccia del Corpo dei Marines, gli F-35B ha condotto con successo la prima missione di combattimento sull’Afghanistan. Gli F-35B, assegnati alla tredicesima unità, secondo una dichiarazione diffusa dal Comando centrale delle forza navali statunitensi, sono stati impegnati giovedì mattina contro un obiettivo fisso […]

Read more

Il presidente americano Donald Trump per la prima volta ha presieduto l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite di fronte ad una platea fredda. Non sono mancate anche alcune risatine sarcastiche da parte dei rappresentanti mondiali intervenuti. Trump ha lanciato un monito all’Europa “che vuole aggirare le sanzioni contro l’Iran” e un attacco frontale alla Cina sulle […]

Read more

Prevista per oggi la partenza di Benyamin Netanyahu per New York dove interverrà, giovedì prossimo, all’Assemblea generale dell’Onu. A margine dell’assemblea il premier Netanyahu incontrerà Donald Trump, e probabilmente anche il leader egiziano Sisi. Molti gli argomenti di possibile trattazione nell’incontro con Trump, uno fra tutti il dossier relativo al piano di pace americano e […]

Read more