Biden: “pronto a difendere militarmente Taiwan contro la Cina”

Views

Joe Biden a Tokyo, in conferenza stampa, si è dichiarato favorevole all’uso della forza per difendere Taiwan in caso di guerra con la Cina. Inoltre, ha affermato che non si tratta di un cambiamento della strategia americana per la questione dell’isola autogovernata. La sensazione, però, è che Washington abbia preso una posizione più netta rispetto al passato per contenere l’ascesa della Cina nella zona Pacifica. Il timore di Washington è che dalle lezioni apprese dal conflitto in Ucraina Pechino possa sentirsi rinvigorito nell’invadere Taiwan e rivendicarne l’annessione.

Una giornalista ha fatto una domanda diretta al numero uno della Casa Bianca: “Lei è pronto a impegnarsi militarmente nel caso di attacco a Taiwan?” “Sì, lo sono ha risposto Biden“, spiegando che “abbiamo un impegno in questo senso. L’idea che Taiwan possa essere presa con la forza non solo è inappropriata, ma destabilizzerebbe l’intera regione; sarebbe un’azione simile a quella che abbiamo visto in Ucraina. Noi sosteniamo la politica di una sola Cina, come abbiamo fatto In passato; ma questo non significa che la Cina abbia la legittimità giuridica di usare la forza per conquistare Taiwan. In ogni caso non mi aspetto che questo avvenga. Molto dipenderà dalla forza con cui il resto del mondo chiarirà come questo tipo di azione avrebbe un effetto disgregatore. Pechino scherza con il fuoco”.

Di fronte all’immediato forte risentimento cinese la Casa Bianca ha diffuso una nota chiarificatrice che evidenzia come gli Stati Uniti continuino a riconoscere una sola Cina, cioè la Repubblica popolare guidata da Xi Jinping e lavorano per mantenere la pace e la stabilità nello stretto di Taiwan. Il presidente, precisa la nota, ha confermato il nostro impegno, previsto dal “Taiwan Relations Act” di consegnare a Taipei i mezzi militari necessari per difendersi (e non quindi soldati sull’isola ndr).

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin, ha risposto alla provocazione di Biden: “Non ci sono spazi per compromessi sulle questioni che riguardano la sovranità e l’integrità territoriale della Cina. Non sottovalutateci”.

Biden: “pronto a difendere militarmente Taiwan contro la Cina”

| EVIDENZA 3, MONDO |