Due ore e diciassette minuti, tanto è durata la telefonata tra Joe Biden e Xi Jinping, si tratta della quinta volta che i due leader si sentono per telefono sulle questioni più calde del Mondo. La prossima volta, si sono ripromessi, si incontreranno di persona. Apparentemente, leggendo i comunicati stampa lanciati al termine della telefonata, […]

Read more

Il dossier sul grano ucraino potrebbe essere risolto a breve, a confermarlo il ministro della Difesa turco Hulusi Akar: “questione di giorni e ci sarà un nuovo incontro, l’occasione per definire i dettagli e rivedere i punti su cui un accordo è stato già raggiunto”. E’ importante che l’accordo sia raggiunto il prima possibile per […]

Read more

Le relazioni diplomatiche fervono tra i Paesi, tutti cercano una via d’uscita per la questione dell’energia e del grano ma anche ristabilire un equilibrio nell’ordine mondiale ormai diventato ogni giorno sempre più precario ed in funzione della guerra ucraina. A risentirne di questo nuovo corso sono quasi tutti gli Stati che stanno affrontando problemi economici […]

Read more

Biden tuona da Los Angeles: “Lo so, molti pensavano che stessi esagerando, ma io sapevo di avere informazioni solide per prevedere l’imminente aggressione di Putin. Non c’era alcun dubbio, ma Zelensky, così come molti altri, non ci ha voluti ascoltare“. La replica di Kiev non si è fatta attendere. Il portavoce del presidente ucraino, Sergei […]

Read more

(di Paolo Giordani) A quasi 100 giorni dall’inizio di quella che a Mosca chiamano “operazione militare speciale” (la versione post-sovietica dell’understatement britannico ha quasi sempre risvolti ironici), l’ipotesi di un cessate il fuoco in Ucraina e dell’avvio di negoziati “seri” appare ancora remota, per varie ragioni. La prima e più evidente è che non solo […]

Read more

Joe Biden a Tokyo, in conferenza stampa, si è dichiarato favorevole all’uso della forza per difendere Taiwan in caso di guerra con la Cina. Inoltre, ha affermato che non si tratta di un cambiamento della strategia americana per la questione dell’isola autogovernata. La sensazione, però, è che Washington abbia preso una posizione più netta rispetto al passato per contenere […]

Read more

“In Italia e in Europa le persone vogliono la fine di questi massacri, di questa violenza, di questa macelleria. Le persone pensano che cosa possiamo fare per portare la pace”. “Dobbiamo utilizzare ogni canale per la pace, per un cessate il fuoco e l’avvio di negoziati credibili”. “Quello che sta succedendo in Ucraina ha portato […]

Read more

Biden ha firmato una legge per velocizzare la fornitura di armi all’Ucraina ispirata ad una misura del 1941 che permise agli Stati Uniti di armare l’esercito britannico contro Hitler. L”Ukraine Democracy Defense Lend-Lease Act‘ era stato approvato a stragrande maggioranza dal Congresso dieci giorni fa, ma Biden ha voluto firmarlo, non a caso, oggi, il […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) I servizi segreti inglesi sono certi: i militari russi sono ad un passo dall’umiliante sconfitta in Ucraina, hanno già perso il 25 per cento della loro capacità bellica. I riscontri che si desumono dal bollettino pubblicato ieri da Londra raccontano che gli ucraini, grazie alle armi e al know how occidentale, sono […]

Read more

L’intelligence britannica ha informato il Governo dell’inizio di una nuova fase in Ucraina segnata da una guerra di logoramento che potrebbe durare diversi mesi. Lo ha detto un portavoce di Downing Street, correggendo il tiro rispetto a previsioni secondo cui Mosca, in caso di mancato sfondamento iniziale, avrebbe rischiato di trovarsi presto senza risorse sufficienti […]

Read more

“Le truppe russe hanno iniziato la battaglia per il Donbass“, ha detto ieri sera il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Molte esplosioni sono state sentite nelle prime ore della notte a Mykolaiv, a est di Odessa. Bombardamenti sono stati segnalati anche a Kharkiv. Un villaggio della regione di confine di Belgorod sarebbe stato bombardato dal lato […]

Read more

Gli Stati Uniti in soccorso dell’Europa per la crisi energetica e per l’indipendenza dal gas russo, questa la proposta dell’amministratore delegato di JpMorgan, Jamie Dimon. Per Dimon, hanno spiegato all’ANSA fonti vicine al dossier, urge un piano modellato proprio sullo storico pacchetto di aiuti varato dagli Stati Uniti nel 1948 per contribuire alla ricostruzione dell’Europa […]

Read more

Una condanna dell’intervento militare russo in Ucraina e’ contenuta in una lettera firmata da 4mila fra insegnanti, accademici, studenti, laureati e personale della prestigiosa Universita’ statale ‘Lomonosov’ di Mosca, la piu’ antica della Russia. ‘Condanniamo categoricamente la guerra che il nostro Paese ha scatenato in Ucraina’, si afferma nel documento. Intanto Maria Ovsiannikova, la donna […]

Read more

I sistemi dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica che monitorano la centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia hanno smesso di trasmettere dati; ieri c’e’ stata un’interruzione simile dal sito di Chernobyl: l’Aiea si dice “preoccupata”. Zelensky crede intanto “che la minaccia della guerra nucleare sia un bluff” di Putin. “Bombardare un ospedale dei bambini e’ la prova […]

Read more

Il Parlamento europeo ha votato a larghissima maggioranza la risoluzione di condanna all’aggressione russa e di vicinanza all’Ucraina che contiene anche l’impegno a concedere al Paese lo status di Paese candidato all’adesione alla Ue. Il testo ha ottenuto 637 voti a favore, 26 astensioni e 13 contrari. Tra i contrari diversi europutati del gruppo de La […]

Read more

“Questa guerra durera’ a lungo” e “dobbiamo prepararci”: lo ha detto oggi il presidente francese Emmanuel Macron nel corso di una visita alla Fiera dell’agricoltura. Macron ha assicurato l’invio di armi a Zelesky mentre Biden ha inviato 350 milioni di dollari. Nel frattempo i parà russi cercano di lasciare Kiev senza luce, ma sono stati […]

Read more

L’Occidente è compatto nell’infliggere sanzioni alla Russia, mentre sul terreno la battaglia incalza di ora in ora, facendo registrare morti e feriti. Il bollettino di Mosca riporta 74 obiettivi militari distrutti, comprese 11 piste d’atterraggio. Secondo la presidenza ucraina, “piu’ di 40 soldati ucraini e circa 10 civili sono stati uccisi”. Altre 18 vittime, fra […]

Read more
24 Feb

Oggi alle ore 04.00 alla retorica della diplomazia si è sostituita la guerra,  Vladimir Putin ha lanciato ‘l’operazione militare speciale in Ucraina. L’annuncio è avvenuto durante una diretta televisiva dove Putin ha detto che il suo obiettivo è demilitarizzare ma non occupare l’Ucraina. Poi si è rivolto all’Occidente: “Chiunque provi a interferire o a minacciarci, deve […]

Read more

(di Andrea Pinto) Prima notte di quiete nel Donbass, dopo giornate ad alta tensione con sabotaggi, scoppi di bombe e i primi test con gli attacchi delle artiglierie di entrambi gli schieramenti. La tensione è salita perché la diplomazia non ha ottenuto i risultati sperati e perché Mosca non può permettersi, per lungo tempo, di […]

Read more

Le ultimissime sulla crisi nel Donbass Sono circa 40mila i profughi fuggiti dal Donbass e giunti nella regione russa di Rostov. Lo riferisce l’agenzia Interfax che cita Alexander Chupriyan, ministro ad interim per le situazioni di emergenza. “Piu’ di 40mila persone, che hanno dovuto lasciare le regioni limitrofe, sono arrivate in Russia. A questo punto […]

Read more

La situazione è appesa ad un filo, Mosca continua a muovere le sue truppe ai confini orientali dell’Ucraina mentre la diplomazia del Cremlino starebbe lavorando ad una risposta di 10 pagine alla proposta Usa sulla sicurezza. A mediare ieri è stato il cancelliere tedesco Scholz che ha favorito, con i suoi viaggi, il dialogo tra […]

Read more

Mentre La Cia è quasi certa, mercoledì ci sarà l’invasione, la diplomazia sta cercando di evitare l’irreparabile. Purtroppo dal colloquio tra i presidente di Usa e Russia, Joe Biden e Vladimir Putin non c’è stata l’auspicata svolta, entrambi hanno ribadito, in maniera ferma, le proprie posizioni. Biden è stato perentorio: “in caso di attacco l’Occidente […]

Read more

(di Andrea Pinto) Attacco convenzionale con bombardamenti dell’aviazione ed invasione con i mezzi corazzati o semplicemente attacchi cibernetici massivi, seguiti da un colpo di Stato? La guerra ibrida probabilmente ha già avuto inizio, migliaia sarebbero gli account social falsi che da mesi stanno facendo propaganda a favore dei separatisti russi del Donbass. Si starebbe, pertanto, […]

Read more

La Russia è davvero pronta ad invadere e la prima città a cadere potrebbe Mariupol, a metà strada tra Crimea e Donbass, territorio  occupato dai filorussi dal 2014.  Oltre all’intelligence Usa ad annunciarlo anche il numero uno della Casa Bianca, Biden,  durante una conferenza stampa quando ha parlato di un’incursione minore da parte dei russi.  […]

Read more

Il Washington Post, dopo aver intervistato alcuni alti funzionari militari americani, ha lanciato l’allarme di una possibile guerra civile a seguito dei risultati delle prossime elezioni presidenziali del 2024. La terribile predizione, dopo la crisi interna tra gli apparati della Difesa americana, a seguito dell’attacco di un anno fa a Capitol Hill.  A riferirlo al […]

Read more

Joe Biden all’Onu presenta il nuovo volto dell’America che si affida ad un approccio più morbido nei confronti delle tensioni globali. “Una nuova era di incessante diplomazia” e “di pace” nel mondo dopo il ritiro dall’Afghanistan e assicura che l’America non cerca “una nuova guerra fredda” con la Cina, anche se resta il monito a […]

Read more

Ieri è atterrato all’aeroporto di Kabul il primo velivolo da quando era stato chiuso a seguito del dispiegamento delle forze occidentali, un cargo proveniente dal Qatar. E’ sotto gli occhi di tutti, il Qatar ha svolto un ruolo chiave nel ritorno dei talebani in Afghanistan ma ha anche svolto un ruolo chiave nell’organizzare i voli […]

Read more

Mentre l’Isis ha rivendicato la responsabilita’ dell’attacco all’aeroporto di Kabul, secondo l’account del gruppo su Telegram, questa notte sono partiti da Kabul tutti gli italiani civili, diplomatici e militari. Tra gli altri, lasceranno l’Afghanistan il console a Kabul Tommaso Claudi, l’ambasciatore Stefano Pontecorvo, rappresentante civile della Nato nel paese. Il capo di stato maggiore delle […]

Read more

Il Pentagono ha riferito alla stampa che nelle ultime 24 ore gli americani hanno evacuato dall’aeroporto di Kabul 19mila persone. Cinque voli con a bordo 1.220 evacuati sono atterrati all’aeroporto internazionale di Washington. ‘Stiamo correndo contro il tempo’, ha detto il generale Taylor, vice capo di stato maggiore. Per la Bbc sono salite a 82.300 […]

Read more

“Un’operazione difficile, dolorosa: ho il cuore spezzato nel vedere quelle immagini”, così Joe Biden ieri ha affermato alla Nazione, durante il suo terzo intervento televisivo a reti unificate. Utilizzeremo l’aviazione civile per portare via più civili possibili, ha chiosato il presidente Usa. A fargli eco, Donald Trump che ha definito l’uscita degli Usa dall’Afghanistan una […]

Read more

Ieri il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio è stato audito dal Copasir (Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica) sul dossier Afghanistan e le discendenti ripercussioni sulla sicurezza nazionale relativamente ai flussi migratori e alla probabile recrudescenza del rischio terrorismo. Presso il Copasir era già stata sentita la direttrice del Dis, Elisabetta Belloni mentre […]

Read more

ULTIM’ORA. I talebani stanno entrando a Kabul da tutti i fronti, a diramare la notizia direttamente il ministero dell’Interno afghano. Si sentono spari tra le vie della città, ma non ci sono combattimenti. I miliziani hanno sferrato l’attacco decisivo: è stata assaltata la prigione e sono stati liberati migliaia di detenuti. Secondo alcune fonti, precisa […]

Read more

Piano globale per la prevenzione delle pandemie future, un piano sulle infrastrutture destinate ai Paesi a basso reddito, questi sono solo due dei principali capisaldi della strategia lanciata dai paesi del G7 per affermarsi nel mondo cercando di contrastare, per quanto possibile, l’iniziativa della Nuova Via della Seta cinese. A dar manforte alla nuova politica […]

Read more

“Le truppe si sono dimostrate in grado di garantire la difesa del Paese”. Così il ministro della Difesa russo Serghej Shoigu, intervenuto ieri alle esercitazioni militari organizzate in Crimea con la partecipazione di decine di navi, centinaia di aerei da guerra e migliaia di uomini. “L’obiettivo è stato completamente raggiunto e la Russia si ritira […]

Read more

Il capo di Stato Maggiore della Difesa britannico, il generale Nick Carter non è affatto contento della decisione americana di ritirare le truppe dall’Afghanistan entro il prossimo 11 settembre, dopo venti anni di campagna militare. Il generale Carter, nella sua prima intervista dall’annuncio del ritiro di Biden, martedì scorso ha dichiarato alla BBC: “Non è […]

Read more

Visita a sorpresa ieri a Kabul del segretario di Stato americano Antony Blinken, il giorno dopo l’annuncio di Joe Biden del ritiro delle truppe Usa dall’Afghanistan entro l’11 settembre. Una decisione inevitabile per il presidente americano, ma probabilmente presa non senza qualche mal di pancia all’interno della sua amministrazione. Secondo alcune fonti vicine alla Casa […]

Read more

Mosca deve “allentare le tensioni”, questo è il messaggio che ha voluto mandare Joe Biden a Putin dopo l’assedio delle truppe del Cremlino schierate a ridosso dei confini con l’Ucraina. Sarebbero almeno 100mila le unità impiegate ai confini occidentali da Mosca. Biden ha telefonato all’inquilino del Cremlino proponendo un incontro nei prossimi mesi in un […]

Read more

Biden apre alla proroga del Trattato sul Nucleare con la Russia per mantenere bilanciato il numero delle testate nucleari tra i due paesi. Il trattato, rinnovato nel 2010, scadrà il 6 febbraio prossimo. Biden chiede alcune condizioni alla base della firma che Mosca ritiene inaccettabili. Nel frattempo l’Onu vota una risoluzione che bandisce le armi […]

Read more