Al Casd – Centro Alti Studi della Difesa – si è svolto ieri il convegno dal titolo “Il concorso del PNS nel perseguimento della sovranità tecnologica e della competitività industriale“. Un incontro tra i massimi rappresentanti del mondo militare e industriale italiano per discutere sullo stato di realizzazione e sulle prospettive future del Polo Nazionale […]

Read more

L’Italia, sotto la guida del governo Meloni, punta a rafforzare la sua posizione geopolitica nel Mediterraneo e nel Nordafrica attraverso il supporto della Nato. La creazione di un inviato speciale per il Sud rappresenta un passo avanti significativo, ma le sfide rimangono numerose. Con la determinazione di confrontarsi con l’influenza di Cina e Russia, l’Italia […]

Read more

di Emanuela Ricci Non sarà un finanziamento vincolante e con cadenza annuale che il segretario uscente della Nato Jens Stoltenberg aveva auspicato, ma piuttosto un impegno politico “flessibile”. Questa è la formula di compromesso raggiunta al 75esimo vertice Nato, inaugurato ieri pomeriggio a Washington, che segna un passo avanti significativo e un forte segnale politico […]

Read more

Viktor Orbán ha deciso di prendere l’iniziativa diplomatica per cercare di portare a miti consigli le parti in causa, interessate direttamente al conflitto in Ucraina. Così dopo essere stato a Kiev e Mosca, ieri è volato a Pechino. NATO e UE guardano con diffidenza la mossa del presidente ungherese che avrebbe preso l’iniziativa, non condivisa, […]

Read more

La settimana scorsa, l’ambasciatore dell’UE a Tbilisi ha dichiarato esplicitamente che “il tentativo della Georgia di aderire all’UE è stato praticamente congelato a causa dell’approvazione della legge russa”. Nel frattempo, alti funzionari russi hanno elogiato la legge e incolpato l’Occidente per essersi intromesso negli affari della Georgia di Aniello Fasano Nonostante le forti proteste popolari, […]

Read more

di Antonio Adriano Giancane Il Mar Cinese Meridionale è uno dei luoghi a più alta tensione geopolitica della Terra, un’area che potrebbe presto diventare il detonatore di un conflitto non più solo commerciale con la Cina. Questo mare non è solo una via di transito cruciale per le rotte commerciali e militari, specialmente per il […]

Read more

Puitn ha bisogno della cosiddetta “carne da cannone” per continuare la sua personalissima campagna militare in Ucraina. A fronte dei risibili successi sul campo, dove viene preso da uno a due vilaggi a settimana nella strategica zona di Kharkiv la realtà è che iniziano a scarseggiare i militari da mandare al fronte sia nella logistica […]

Read more

Le elezioni presidenziali iraniane si decideranno al ballottaggio. Nessuno dei quattro candidati, tre conservatori e un riformista è riuscito a ottenere la maggioranza assoluta. Venerdì prossimo si affronteranno il candidato riformista Masoud Pezeshkian (10,4 milioni di voti – 42%) e il conservatore Said Jalili (9,47 milioni – 38.96%) di Emanuela Ricci La vera vittoria è […]

Read more

Al netto dei risultati elettoriali gli iraniani sono comunque consapevoli che la figura del presidente in Iran è, di fatto, simbolica perchè il vero potere è detenuto dalla Guida Suprema, Ali Khamenei di Emanuela Ricci Il giorno delle elezioni presidenziali in Iran si è svolto tra incertezza e tensione con una Nazione divisa tra il […]

Read more

La Russia ha recentemente annunciato di aver distrutto tre sistemi di lancio di razzi americani HIMARS e di aver colpito specialisti stranieri sul campo. Questi sviluppi, uniti alle alleanze di Mosca con Iran e Corea del Nord, stanno alimentando la retorica di guerra e aumentando la paura di un’escalation globale di Emanuela Ricci Il ministro […]

Read more

Aumenta la tensione tra Russia e Unione Europea: il Cremlino ha annunciato il blocco di 81 siti di testate giornalistiche europee, tra cui quelli di Rai, La7, Repubblica e La Stampa. La misura di Mosca, in risposta al recente bando imposto dall’UE su tre media russi – l’agenzia Ria Novosti e i giornali Izvestia e […]

Read more

La principale capacità strategica dei conflitti risiede ora esclusivamente nella capacità di integrare simultaneamente, intelligenza artificiale, robotica, cyber power e data science a tutti i livelli delle operazioni militari di Aniello Fasano Agli occhi dell’opinione pubblica l’intelligenza artificiale (IA) avrà enormi  sviluppi soprattutto sugli aspetti ricreativi, modificando la vita di ognuno di noi senza neppure […]

Read more

Altro che de escalation, nuovi fronti si potrebbero aprire in Medio Oriente o Asia dal momento che Israele sarebbe pronta a sferrare un attacco più strutturato in Libano e Cina e Nord Corea stanno ampliando velocemente il loro arsenale nucleare di Emanuela Ricci “In una guerra totale, Hezbollah sarà distrutto e il Libano sarà duramente […]

Read more

Dopo il G7 in Puglia ora la vera partita si fa in Europa dove si dovranno decidere coloro che guideranno le istituzioni comunitarie di Emanuela Ricci Domani la premier Giorgia  Meloni volerà a Bruxelles per partecipare ad una cena organizzata al presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Una cena tutt’altro che piacevole dal momento che […]

Read more

“Ogni giorno rafforziamo le nostre posizioni e la nostra difesa della vita. Ogni incontro serve a dare all’Ucraina nuove opportunità di vittoria. Sono grato a tutti i nostri partner”. Così il presidente ucraino Zelensky sul suo profilo telegram a margine dei lavori de G7 in Italia. di Aniello Fasano Il presidente ucraino, giunto nel pomeriggio […]

Read more

Von der Leyen ha voluto subito chiarire che nei negoziati si partirà dal Pse e “dalle grandi famiglie europee che hanno ben collaborato” ma che lascerà anche “le porte aperte“ di Emanuela Ricci La coalizione che fa capo alla commissaria UE uscente Ursula von der Leyen ha vinto e per certi versi anche convinto. Si […]

Read more

La disinformazione si presenta sotto forma di video e foto riciclati e spacciati per attuali, interpretazioni errate di proposte politiche e annunci politici forti, riguardanti temi come agricoltura, cambiamento climatico e migrazione di Emanuela Ricci In tema di disinformazione e importanti appuntamenti elettorali abbiamo deciso di pubblicare un ulteriore approfondimento grazie ai dati e agli […]

Read more

Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia e Nuova Zelanda – Five Eyes – hanno reso noto che la Cina starebbe “reclutando in maniera aggressiva” ex piloti di caccia occidentali per addestrare i propri piloti di Emanuela Ricci Con il denaro si può ottenere tutto quello che si vuole. Immaginare che alcuni pensionati militari, forse inconsapevolmente, […]

Read more

“E’ un’operazione ibrida di Mosca. Un’evidente escalation contro Nato e Ue” ha affermato il Ministro degli Esteri lituano mentre il  Presidente della Commissione Difesa del Parlamento lituano ha sentenziato: “Così Putin intende intimidire gli occidentali e ridurre il sostegno a Kiev”. di Aniello Fasano La Russia ha iniziato la prima fase delle esercitazioni con armi […]

Read more

L’aspetto più delicato che viene trattato con massima segretezza è il sistema di pagamento russo delle forniture cinesi. Un metodo ampiamente utilizzato che ha consentito alla Russia di continuare con persistenza la sua campagna militare in Ucraina. Per questo motivo Washington ha minacciato di imporre sanzioni alle aziende cinesi compiacenti e soprattutto alle banche che […]

Read more

L’ordine mondiale basato sulle regole stabilito dai Paesi vincitori del Secondo conflitto mondiale sta cadendo sotto i colpi delle nuove conflittualità: le guerre in corso sono lo strumento scelto per poter ridistribuire il potere tra gli stati su scala mondiale. Se la deterrenza militare diventa meno efficace per scoraggiare attacchi dalle controparti, è necessario rinforzare […]

Read more

I militari francesi concordano sul fatto che non bisogna aspettarsi miracoli perchè creare gruppi di volo pronti al combattimento ed in gradro di fronteggiare i più esperti piloti russi può richiedere da quattro o cinque anni di Redazione Con un’età compresa tra i 21 e i 23 anni dieci militari ucraini sono in addestramento sul […]

Read more

di Massimiliano D’Elia Da tempo gli americani hanno interrotto gli aiuti al Niger a seguito del colpo di stato del luglio scorso da parte delle milizie paramilitari. Il primo ministro nigerino Ali Lamine Zeine, l’unico civile rimasto al potere tra i militari dell’autoproclamata giunta, ha incontrato due giorni fa la controparte statunitense per formalizzare la […]

Read more

Di recente anche gli Houthi nello Yemen hanno annunciato il possesso di missili ipersonici (probabilmente trasferiti dall’Iran) per condurre le proprie azioni di interdizione del traffico marittimo nel Mar Rosso. La gittata del missile ipersonico Fatah è compatibile con le distanze che separano Israele dall’Iran. di Pasquale Preziosa L’Iran si sta impegnando con successo nel […]

Read more

Secondo fonti egiziane citate dai media qatarioti, si starebbe lavorando su un accordo di sei settimane di tregua in cambio del rilascio di 40 ostaggi, con un parziale ritorno degli sfollati palestinesi nella parte settentrionale della Striscia di Redazione L’ottimismo si riflette sui media israeliani e arabi riguardo all’ultimo incontro al Cairo tra i negoziatori […]

Read more

Teheran ha promesso vendetta. Il presidente iraniano Ebrahim Raisi ha dichiarato: “Siamo certi che questo sentimento proveniente dal cuore porterà alla distruzione del regime sionista“. di Redazione Una trentina di ambasciate hanno chiuso i battenti senza incidenti durante il Quds Day, la giornata internazionale per Gerusalemme proclamata dall’Iran. Israele ha preso precauzioni chiudendo 28 sedi […]

Read more

Il Niger è essenziale per arginare i flussi migratori verso l’Europa e per questo motivo ogni sforzo politico, diplomatico ma anche di carattere militare, mediante assistenza e addestramento sono determinanti per non perdere l’ultimo avamposto, a tiratura occidentale, nel bel mezzo del Sahel di Massimiliano D’Elia La Russia, nonostante la campagna militare in Ucraina non […]

Read more

di Redazione La situazione in Ucraina continua a deteriorarsi mentre la Russia intensifica la sua campagna militare. L’Ucraina la scorsa settimana ha subito forse l’attacco più pesante e distruttivo con 190 missili, 140 droni e 700 bombe aeree. La Russia dimostra così all’Occidente di essere altamente resiliente e persistente nella sua campagna militare ininterrotta che […]

Read more

di Redazione l direttore dei servizi di sicurezza russi Fsb ha riferito al presidente Vladimir Putin l’arresto di 11 persone, tra cui quattro terroristi coinvolti nell’attentato al Crocus City Hall di Mosca. Lo riferisce il servizio stampa del Cremlino citato dalla Tass. La rivendicazione, a mezzo social, dell’Isis fa riferimento al fatto che Putin abbia […]

Read more

di Redazione Il ministro della Difesa Guido Crosetto oggi è intervenuto alle Commissioni riunite di Esteri e Difesa in occasione dell’esame della relazione analitica sulle missioni internazionali in corso e sullo stato degli interventi di cooperazione allo sviluppo a sostegno dei processi di pace e di stabilizzazione. L’impiego dei militari italiani in Ucraina Il ministro […]

Read more

di Antonio Adriano Giancane Nulla ha fermato Vladimir Putin, con il quasi 90% (tra 87% e 90%) dei voti, lo zar dei nostri giorni si riconferma per la quinta volta alla guida della nazione, stabilendo un record: 24 anni al potere senza soluzione di continuità. Certo è che la vittoria era già scritta a chiare […]

Read more

di Francesco Matera Tutto è iniziato con il modello Tunisia, quando l’Ue, grazie alla spinta del premier italiano Giorgia Meloni, ha trovato con Tunisi un accordo di carattere economico, per mitigare il fenomeno dei flussi migratori. Anche se l’accordo ha stentato a partire per via del ritardo dell’arrivo dei fondi oggi è comunque una realtà […]

Read more

di Francesco Matera La Russia continua la sua operazione militare speciale in Ucraina bombardando con costanza i territori occupati, dimostrando la tenuta dei suoi arsenali, apparentemente inesauribili ed in grado di rifornirsi senza soluzione di continuità. Anche se la popolazione, nella vita reale, inizia a soffrire lo sforzo bellico, secondo la propaganda del Cremlino, gli obiettivi rimangono […]

Read more

Il Rapporto della nostra intelligence intravede tra le nuove sfide anche il cambiamento climatico, quale concausa di crisi e minacce per il suo impatto su geopolitica, sicurezza alimentare, idrica, economica e sociale. Tutti fattori che possono alimentare, parimenti, anche la proliferazione del terrorismo. di Andrea Pinto Ieri i servizi di sicurezza italiani si sono incontrati […]

Read more

di Redazione Il gruppo ribelle yemenita degli Houthi ieri ha attaccato la petroliera americana Torm Thor che navigava nel Golfo di Aden, dove erano presenti anche alcune navi da guerra a stelle e strisce. La notizia è stata riportata dalla testata Al-Masirah, controllata dal gruppo sciita. Ormai agli attacchi delle navi cargo eravamo quasi abituati, […]

Read more

Per una pace credibile il compromesso potrà davvero fare la differenza, innescando però scenari imprevedibili perchè viene così segnato il fallimento dell’Occidente di fronte alla dittatura russa. di Antonio Adriano Giancane Nonostante gli sforzi ucraini la Russia sul terreno non demorde, anzi continua a conquistare importanti fette di territorio nel Donbass. Se gli aiuti e […]

Read more

di Antonio Adriano Giancane Le accuse, poi le smentite. Sta di fatto che l’oppositore al regime di Putin, Alexei Navalny è deceduto e, secondo alcune indiscrezioni rivelate da diverse fonti esterne, sul suo cadavere ci sarebbe un vistoso livido al centro del petto. Proprio quel livido ispira le diverse versioni/dietrologie che vengono fatte a mezzo […]

Read more

L’attenzione di questi giorni è tutta concentrata sulle paventate capacità belliche russe in ambiente spaziale. Missili ipersonici, satelliti a propulsione nucleare equipaggiati con armi elettroniche sono ritenute minacce concrete alla sicurezza degli Stati per via dei danni che potrebbero arrecare ai satelliti occidentali dedicati a fornire servizi essenziali come quelli nel campo delle telecomunicazioni e […]

Read more

di Redazione L’azienda di difesa turca Baykar ha iniziato la costruzione di uno stabilimento vicino a Kyiv che impiegherà circa 500 persone. La fabbrica produrrà, molto probabilmente, i modelli di droni TB2 o TB3. A dichiararlo a Reuters, il CEO di Baykar, Haluk Bayraktar, durante gli incontri nel corso del World Defense Show di Riyadh. […]

Read more

L’impegno della Nato nel sostegno all’Ucraina e nella difesa della libertà e della democrazia segna una nuova era nella difesa collettiva, con un approccio globale che si estende ben oltre la difesa dei confini dei Paesi membri. di Redazione La portata delle esercitazioni Steadfast Defender 2024 della NATO segna un “ritorno irrevocabile” dell’Alleanza agli schemi […]

Read more

Ormai termini legati allo sviluppo della supertecnologia del futuro, l’Intelligenza Artificiale, sono prepotentemente entrati nel nostro vocabolario, animando accesi dibattiti tra esperti, politici, associazioni di consumatori e industrie dell’High Tech. Il cittadino è disorientato e vorrebbe comprendere di più su questa rivoluzione che a breve potrebbe sconvolgergli la vita reale: In meglio o peggio dipende […]

Read more

di Redazione L’Iran ha condotto un attacco mediante droni contro una nave mercantile nel Mar Arabico, al largo delle coste dell’India, secondo quanto annunciato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. La petroliera chimica MV Chem Pluto, battente bandiera liberiana, è stata presa di mira da un drone d’attacco proveniente dall’Iran, circa alle 10:00 locali […]

Read more

La normativa Ue vuole impedire discriminazioni, sorveglianza massiccia e la manipolazione creativa attraverso l’intelligenza artificiale. L’urgenza di regolamentare l’intelligenza artificiale è motivata dai rischi di abusi che potrebbero minacciare regimi democratici e la vita civile. Nonostante il successo dell’accordo, rimangono dubbi e velati risentimenti riguardo alla mancata regolamentazione di assistenti virtuali già diffusamente utilizzati come […]

Read more

di Francesco Matera Il tratto conclusivo di ogni negoziato risulta sempre essere il più arduo, poiché comporta inevitabilmente la necessità di cedere su alcune posizioni. La fase finale delle trattative sulla riforma del Patto di stabilità e crescita è stata affidata ai ministri finanziari dei 27 Paesi dell’Unione europea, riuniti durante una cena al termine […]

Read more

di Redazione L’esercito di Israele, durante l’offensiva a Sud di Gaza, ha intensificato le operazioni cosiddette psyops (guerra psicologica). Qualche giorno fa l’Idf (Israeli Defense Forces) hanno annunciato la morte di Wissam Farhat, comandante del Battaglione Shujaiya. Sono poi state disseminate immagini di volti degli ufficiali del Battaglione mentre lanciavano messaggi di resa. Una seconda […]

Read more

di Redazione Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha discusso telefonicamente con il suo omologo iraniano Ebrahim Raisi nella tarda serata dell’altro ieri, in previsione dell’arrivo odierno di Raisi ad Ankara per un significativo incontro bilaterale. La presidenza turca ha reso noto ieri mattina che, durante la telefonata, sono stati affrontati i recenti atti di […]

Read more

Ieri sera, tredici israeliani, tra cui donne e minori, sono stati liberati e consegnati alla Croce Rossa che li ha visitati e portati oltre il valico di Rafh. Gli agenti dei servizi segreti hanno scortato il gruppo attraverso il valico. Cancello dopo cancello, finalmente termina la prigionia per i tredici che sono stati liberati nel […]

Read more

di Redazione Ieri, intorno alle 18.00 ora italiana, un’automobile è esplosa sul “Rainbow Bridge”, il ponte che unisce Canada e Stati Uniti all’altezza delle cascate del Niagara. Il bilancio fa registrare due morti, gli occupanti dell’auto ed un ferito lieve. Nel video delle telecamere di sorveglianza delle Dogane statunitensi viene registrato il momento dell’incidente: un’auto […]

Read more

di Redazione ll Qatar ha dato la notizia dell’esistenza di un accordo tra Israele e Hamas che prevede la pausa dei combattimenti e il rilascio di 50 priogionieri che comprendono donne e bambini.“L’orario di inizio della pausa sarà annunciato entro le prossime 24 ore; durerà quattro giorni e sarà soggetta a proroga“, ha affermato Doha […]

Read more

Biden-Xi concordi per un confronto globale responsabile. Riattivata linea di comunicazione tra vertici militari. Freddezza su Taiwan

Read more

di Massimiliano D’Elia Le immagini e i video dell’intervento della coalizione internazionale in Iraq nel 2003 ed in Libia nel 2011 ci avevano impressionati quando, nelle prime fasi del conflitto, mostravano il cielo notturno nemico illuminato dai traccianti del sistema di difesa contraerea, alle prese con le sortite dei velivoli della coalizione. Operazioni aeree, spesso […]

Read more

di Massimiliano D’Elia Ieri giornata difficile in un Medio Oriente, sempre più in fiamme, dove ogni ora che passa la situazione sembra precipitare inesorabilmente verso un conflitto globale tra Occidente e mondo musulmano.  Gli indicatori della tensione sono diversi e drammatici. La missione in Giordania del segretario di Stato americano Antony Blinken, dove ha incontrato […]

Read more

di Massimiliano D’Elia Ogni sera, sul programma televisivo di Antonio Ricci “Striscia la Notizia”, assistiamo, divertiti, leader politici e istituzionali destreggiarsi in balletti improbabili mentre intonano canzonette strampalate. I protagonisti sono personaggi illustri come il premier italiano in carica, il Presidente della Repubblica e i vari leader dell’opposizione. Sono proprio loro, vivi e vegeti, che simpaticamente diffondono castronerie […]

Read more

Lo Stato Islamico ha avuto solo due anni per preparare le difese a Mosul, Hamas ha avuto 15 anni per preparare una densa difesa di profondità che comprende il sottosuolo e la superficie. Fortificazioni, tunnel di comunicazione, postazioni e posizioni da combattimento, campi minati, ordigni esplosivi improvvisati, mine a penetrazione esplosiva e trappole deflagranti di […]

Read more

Leonardo ha annunciato oggi un ordine per tre elicotteri AW139 effettuato dalla Contea di Monroe, in Florida. Gli elicotteri saranno operati da Trauma Star per conto delle autorità di pubblica sicurezza, soccorso e antincendio del territorio e effettueranno missioni di elisoccorso dal Lower Keys Medical Center e dal Florida Keys Marathon International Airport. Gli AW139 […]

Read more

Analisi dal punto di vista strategico militare (di Pasquale Preziosa) La tecnologia ha avuto sempre grande influenza non solo sul potere economico delle Nazioni ma anche sulle strategie militari agendo da catalizzatore nelle relazioni internazionali. Nel passato, la tecnologia nucleare applicata agli armamenti ha caratterizzato il periodo della Guerra Fredda. Dopo la Caduta del muro di […]

Read more

Sradicato Hamas da Gaza già si pensa alla fase due, quella che dovrebbe iniziare il processo di normalizzazione dell’area a favore del popolo palestinese. L’idea sarebbe quella di utilizzare la United Nations Relief and Works Agency per gli aiuti umanitari e il governo dell’amministrazione ordinaria. La sicurezza dovrà essere garantita da una missione autorizzata dall’Onu […]

Read more

La guerra israelo-palestinese si riverbera nelle nostre società, da sempre esposte perchè libere, multirazziali e multietniche. L’attentato in Francia ai danni di un insegnante che è stato barbaramente decapitato per mano di un francese di origine cecena al grido “allahu akbar” e i vari allarmi bomba registrati in Inghilterra e Francia (Louvre e reggia di […]

Read more

I media americani del calibro di Cnn e NYT hanno scritto che Biden era stato avvisato settimane precedenti l’attacco di una recrudescenza delle tensioni nel conflitto israelo-palestinese. Un report del 28 settembre scorso avvertiva che il gruppo terroristico di Hamas era pronto a intensificare gli attacchi missilistici lungo il confine. Un altro documento del 5 […]

Read more

La situazione a ridosso della Striscia di Gaza si fa di ora in ora sempre più pesante. Aumentano a dismisura le vittime da una parte e dall’altra a seguito dei bombardamenti israeliani su Gaza. Aumentano anche gli sfollati dalla Striscia che raggiungono la cifra di quasi mezzo milione. A Gaza inizia a mancare il cibo […]

Read more

Secondo una fonte del giornale francese Figaro, i servizi segreti egiziani avrebbero avvertito più volte i loro colleghi israeliani che Hamas stava preparando qualcosa di molto importante. Purtroppo gli 007 di Tel Aviv hanno sottovalutato l’importante informazione, secono un ex 007 francese che conosce a fondo i servizi egiziani. Fonti vicino all’ufficio del Primo Ministro […]

Read more

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, quello della Francia Emmanuela Macron, il cancelliere tedesco Olaf Sholz, la presidente del Consiglio italiana Giorgia Meloni e il primo ministro britannico Rishi Sunak esprimono fermo e unito sostegno allo Stato di Israele e la condanna inequivocabile di Hamas e dei suoi spaventosi atti di terrorismo. Lo riferisce la Casa Bianca in […]

Read more

(di Giuseppe Paccione) Il gruppo di Hamas ha attaccato a sorpresa cittadini e militari, alle prime ore dell’alba del 7 ottobre, il sud dello Stato di Israele provocando una drammatica escalation nell’area mediorientale, a causa del default dei servizi segreti israeliani che non hanno funzionato negli ultimi anni. Il gruppo di miliziani islamici, pare anche […]

Read more

Secondo i dati riportati dal WP l’Ucraina, fino ad oggi, ha ricevuto la cifra monster di 350 miliardi di dollari. La parte politica che fa capo ai repubblicani ha spinto il Congresso Usa a congelare i fondi a sostegno dell’Ucraina per evitare lo shutdown, ovvero il blocco delle attività amministrative del Paese. E’ una misura […]

Read more

Eni annuncia una importante scoperta a gas effettuata dal pozzo Geng North-1 perforato nella licenza North Ganal, a circa 85 km di distanza dalla costa orientale del Kalimantan, in Indonesia. Le stime preliminari indicano volumi complessivi pari a 5 mila miliardi di piedi cubi di gas (circa 140 miliardi di metri cubi) con un contenuto […]

Read more

(di Francesco Matera) Alla Conferenza internazionale per il ventennale della convenzione Onu contro il crimine organizzato, Alfredo Mantovano, Carlo Nordio e Matteo Piantedosi hanno illustrato il piano a 34 delegazioni straniere. Presenti anche i ministri dell’interno tedesco Nancy Faeser e francese Gerard Darmanin con cui l’Italia ha firmato un accordo per l’istituzione di una cabina […]

Read more

Shield AI fornirà il proprio sistema di  intelligenza artificiale all’azienda Kratos Defense & Security Solutions per integrarlo nel drone XQ-58 Valkyrie segnando così il via ai programmi per sviluppare l’integrazione tattica dei sistemi d’arma guidati dagli uomini con sistemi autonomi gestiti dall’intelligenza artificiale. di Antonio Adriano Giancane Il sistema della Shield AI è già utilizzato […]

Read more

Milioni di russi ieri hanno ricevuto una notifica dal principale portale governativo del Paese che li invitava a scaricare un'app per segnalare incidenti che riguardano la sicurezza con un focus sugli attacchi dei droni. L’avvertimento contenuto nella notifica recita: "Contribuite alla lotta contro i droni! L'app Radar può essere utilizzata per segnalare droni sospetti o altre emergenze terroristiche". La notizia è stata riportata dal WP.

Read more

L’agenzia russa Interfax ha scritto che rappresentanti dell’Azerbaigian e dei separatisti del Nagorno-Karabakh avvieranno negoziati domani nella città azera di Yevlakh. Secondo Interfax, scrive l’Ansa, i separatisti hanno deciso di deporre le armi come richiesto dall’Azerbaigian.   Le autorità separatiste del Nagorno-Karabakh hanno detto che il cessate il fuoco è stato deciso sulla base delle proposte del comando dei peacekeeper […]

Read more

Dopo tre anni dalla tregua l'Azerbaigian prende di nuovo di mira il Nagorno-Karabakh, avviando un'operazione militare ai danni dell'enclave armena. Sono così stati intensificati anche i raid aerei sulle postazioni dell'esercito di Erevan e sulle città assediate.

Read more

Scorrendo velocemente i 10 punti sembrano più dei semplici e utopici palliativi non utili per risolvere, ovvero affrontare un'emergenza epocale che ancora una volta pare non coinvolgere davvero le istituzioni europee forse più attente in questo momento alla prossima scadenza elettorale. Tanta retorica e pochi fatti concreti!

Read more

Le forze militari dell'Ucraina hanno dichiarato di aver attaccato due navi da pattugliamento russe che operavano nel Mar Nero e di aver distrutto il sofisticato sistema di difesa missilistica terra-aria S-400 "Triumf" nella Crimea occupata dai russi. Alcuni analisti militari hanno descritto la perdita di tali attrezzature come "fallimenti tattici" da parte della Russia.

Read more

Il quotidiano tedesco DIE Welt ha svelato una questione delicata che riguarda il probabile approvvigionamento di gas russo a paesi Ue tramite una compagnia turca che rifornisce la Bulgaria grazie ad una commessa di 13 anni, anche se l'Ue ha però dichiarato di voler essere indipendente totalmente dal gas di Mosca a partire dal 2027.

Read more

(di Andrea Pinto) La guerra in Ucraina e l’appello più volte reiterato dalla Nato di portare le spese militari dei Paesi membri al 2% del Pil nazionale starebbe portanto l’Ue ad una decisione storica che darebbe un pò di respiro alle economie di alcuni Paesi che hanno maggiormente sofferto il periodo post-covid sotto una spinta […]

Read more

Il 28 agosto scorso il Ministero delle risorse naturali cinese ha pubblicato l'edizione 2023 della "Carta nazionale della Cina", un documento ufficiale che è diventato punto di riferimento per la "sovranità nazionale".

Read more

(di Andrea Pinto) Mentre continuano gli attacchi ucraini a mezzo droni in Crimea e nella parte occidentale della Russia Volodymyr Zelensky ritratta le flebili aperture su una possibile via della pace mettento in discussione la cessione di alcuni territori in Crimea. Facendo riferimento al recente attentato al capo della Wagner Prigozhin, Zelensky ha così ritrattato […]

Read more

Il pasticcio dell'incontro tra i ministri degli esteri di Libia ed Israele a Roma che ha causato feroci scontri a Tripoli e costretto alla sospensione e la messa in stato d'accusa del ministro libico Najla Mangoush, sembra non essere una questione passata in sordina da parte del governo di Tripoli. Non è un caso, infatti, che il governo guidato da Abdulhamid Dabaiba abbia bocciato la candidatura di un alto diplomatico italiano, proprosta da Bruxelles quale rappresentante dell'Ue in Libia.

Read more

(di Andrea Pinto) L’anticipazione del Foglio sulla presunta riforma dei nostri servizi segreti è stata argomentata oggi anche da Il Giornale. L’attuale sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica è stato istituito con la legge 124/2007, che già aveva riformato all’epoca il comparto dell’intelligence nazionale (Governo Prodi). Oggi in Italia l’intelligence operativa è affidata […]

Read more

(di Francesco Matera) Il premier italiano Giorgia Meloni è ancora in Puglia per un periodo di riposo prima di affrontare, già agli inizi di settembre, importanti e caldissimi dossier che riguardano le misure urgenti da mettere in campo per combattere il carovita. Prezzi alle stelle del carburante, salario minimo, riforma della giustizia, emergenza migranti, nuova […]

Read more

Il quotidiano tedesco Die Welt ha pubblicato un articolo dove svela che Mosca si affida a compagnie di navigazione internazionali per il trasporto del suo petrolio e molte di esse battono bandiera greca. Un business a cui Atene non vuole rinunciare e che frutta alla Russa circa un quarto del suo bilancio, rispetto a circa […]

Read more

L’Arabia Saudita sta cercando di diventare partner del consorzio di nazioni che stanno finanziando il progetto del caccia di nuova generazione denominato GCAP – Global Combat Air Program. Italia, Regno Unito e Giappone a dicembre scorso hanno deciso di unire gli sforzi delle proprie industrie della difesa per costruire il caccia del futuro, il caccia […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Temevamo e per certi versi scongiuravamo un intervento diretto negli affari del Niger della compagnia privata di mercenari russi Wagner. A quanto pare però la Wagner e di converso la Russia starebbero tramando per incendiare il Sahel. La sicurezza e la spavalderia della giunta militare nigerina ne sono la prova. Dopo il […]

Read more

A seguito della denuncia del ministro Crosetto sono partite le indagini che vedono coinvolto un sottufficiale della Guardia di Finanza accusato di essersi introdotto nei sistemi informatici riservati, alla ricerca di informazioni da mettere a corredo degli Alert della Banca d’Italia relativi alle operazioni finanziarie sospette, note come Sos. Il sottufficiale, sentito agli inizi dell’indagine […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Intervenire in Niger? Domenica scade l’ultimatum dell’Ecowas – la comunità degli stati africani occidentali – lanciato ai golpisti nigerini per ritornare ad una guida democratica del paese. I golpisti però, proprio ieri, hanno ricevuto l’appoggio di Mali, Burkina Faso e Guinea in caso di attacco militare da parte di qualsiasi blocco di […]

Read more

Al termine degli incontri di Washington il premier Giorgia Meloni da Villa Firenze, residenza dell’ambasciatore italiano negli Usa, Mariangela Zappia, spiega la nuova postura internazionale italiana: “Ero stata anticipata da una propaganda falsa, che aveva raccontato l’ipotesi di un governo come un disastro della tenuta dei rapporti internazionali, della tenuta economica e delle istituzioni. Ma […]

Read more

ll ministero dell’Interno della Bielorussia, in un comunicato, ha reso noto alla stampa che è stato sviluppato un chiaro piano di interazione con la compagnia paramilitare privata Wagner. Il piano sarebbe scaturito a seguito dell’incontro tra il ministro Ivan Kurbakov e alcuni rappresentanti della Wagner. “L’ordine del giorno dell’incontro includeva le questioni dell’interazione con la […]

Read more

l ponte sullo Stretto non serve solo all’Italia ma, come racconta il quotidiano Domani, anche all’Europa, agli americani e alla Nato. Per questo motivo l’opera dovrebbe rientrare nel Trans-European Transport Network, un progetto di mobilità europea pensato per migliorare i collegamenti all’interno dell’Unione anche in ottica militare così come pensato per la Tav Torino-Lione. La […]

Read more

L’Iran per evitare l’isolamento dall’Occidente il 4 luglio scorso in India è entrato a far parte della SCO – Shanghai Cooperation Organization– diventando così il nono membro effettivo alla pari di India, Cina, Russia, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Uzbekistan e Pakistan. L’Iran fino al 4 luglio scorso era invitato ai vari incontri della SCO solo come […]

Read more

“Non cederemo” nel sostegno all’Ucraina, “Vladimir Putin ha fatto una scommessa sbagliata, e cioè che il supporto a Kiev sarebbe finito. Difenderemo la libertà oggi, domani e per quanto serve”. Questo perché l’idea che gli Stati Uniti possano “prosperare senza un’Europa sicura non è ragionevole“, ha detto Biden all’ingresso dell’università di Vilnius in Lituana al […]

Read more

Joe Biden  prima del vertice Nato di Vilnius in Lituania ha voluto mandare un messaggio chiaro agli alleati sull’ingresso dell’Ucraina nell’Alleanza: “Kiev non è pronta a far parte della Nato… deve soddisfare altri requisiti“, “non c’è unanimità tra i Paesi membri” e farlo ora “nel mezzo di un conflitto significherebbe entrare in guerra con la […]

Read more

(di Andra Pinto) Ieri i paramilitari ucraini del gruppo Azov sono rientrati a casa. A prenderli direttamente il presidente Zelensky in Turchia a seguito di una trattativa molto riservata. Così Zelensky su twitter: “Torniamo dalla Turchia e riportiamo a casa i nostri eroi. Finalmente saranno coni loro parenti. Gloria all’Ucraina!“. Sul volo presidenziale vi erano: […]

Read more

La conferma dal presidente della Bielorussia Lukashenko: “I combattenti del gruppo Wagner sono nei loro accampamenti, i loro accampamenti permanenti, quelli dove si trovano da quando hanno lasciato il fronte“. Prigozhin, ha aggiunto ieri Lukashenko, non è nel territorio della Bielorussia ma è a San Pietroburgo e forse stamattina è andato a Mosca. La notizia […]

Read more

Il poliziotto che ha aperto il fuoco contro Nahel, il ragazzo di 17 anni ucciso martedì a Nanterre alle porte di Parigi, è stato indagato per “omicidio volontario” e messo in detenzione provvisoria. Sono continuati anche stanotte gli scontri tra la polizia e giovani francesi. Le tensioni erano iniziate giovedì scorso al termine della “marcia bianca” […]

Read more

La Svizzera ha posto il veto al piano per l’esportazione di quasi 100 carri armati Leopard fuori uso all’Ucraina, citando le leggi sulla neutralità del Paese. Il veto potrebbe scatenare il risentimento  degli alleati europei, che per mesi hanno fatto pressione su Berna affinché allentasse la sua interpretazione restrittiva della politica riferita alle esportazioni in […]

Read more

L’egenzia bielorussa Belta ha riportato le parole di Lukashenko: “Prigozhin oggi è in Bielorussia e ho chiesto a Vladimir Putin di non eliminare Prigozhin. Ho detto a Putin che possiamo ucciderlo, non è un problema. O al primo tentativo o al secondo. Ma gli ho chiesto di non farlo”. Il presidente della Bielorussia ha poi […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Esperti ed osservatori internazionali non riescono ancora a comprendere le motivazioni del dietrofront di Prigozhin. Ha iniziato da Rostov la marcia per la giustizia, facendo fuggire oligarchi e ministri corrotti russi, a soli 200 km da Mosca è ritornato indietro verso Rostov per poi scomparire nel nulla. I suoi fedelissimi, secondo l’accordo […]

Read more

Su Repubblica Gianluca Di Feo racconta un’indiscrezione che potrebbe spiegare il mancato spargimento di sangue alle porte di Mosca. Le forze aerotrasportate, le uniche in grado di affrontare sul campo i guerrieri della Wagner, non hanno obbedito né al ministro della Difesa Shoigu, né al comandante in capo Gerasimov. In base al piano d’emergenza “Fortezza” […]

Read more

La Piazza Rossa e il Mausoleo di Lenin sono stati chiusi ai visitatori a causa di eventi: lo riporta Ria Novosti citando il dipartimento stampa e pubbliche relazioni del Servizio di sicurezza federale della Federazione Russa. “Le misure di sicurezza sono state rafforzate a Mosca, i siti più importanti sono sottoposti a maggiore sicurezza“, così come […]

Read more

(di Andrea Pinto) Tra Stati Uniti e Cina sono molti i motivi di frizione: Taiwan, libero commercio, industria dei microchip, diritti umani, supporto alla Russia e Belt & Road Initiative. Solo per citare i più importanti, tralasciando la questione dei presunti palloni spia e della base di addestramento militare a Cuba. Flebili sono le iniziative […]

Read more

Ieri Blinken prima di incontrare il presidente Xi Jinping, incontro non del tutto scontato e mai confermato da quando Blinken era atterrato a Pechino, ha trascorso diverse ore con il più alto rappresentante della politica estera cinese Wang Yi. Il confronto con Wang Yi è stato molto duro quando l’alto rappresentante cinese, riferendosi agli Stati […]

Read more

Ucraina subito nella Nato con la creazione di un Consiglio Kiev-Alleanza, per preparare le pratiche burocratiche politiche e militari quando l’Ucraina diventerà poi membro effettivo. Così è stato deciso, con non poche diffidenze, nei giorni scorsi a Bruxelles alla ministeriale della Difesa. La conferma della linea è attesa al prossimo vertice dell’11 e 12 luglio […]

Read more

L’inviato per l’Iran Robert Malley, alla fine dello scorso anno ha incontrato l’ambasciatore all’Onu Amir Saeid Iravani, e il coordinatore della Casa Bianca per il Medio Oriente Brett McGurk, andato in Oman per discutere col negoziatore nucleare Ali Bagheri Kani. Secondo il WP l’altro ieri il leader supremo Khamenei ha parzialmente confermato i contatti, dicendo […]

Read more

(di Francesco Matera) La morte di Silvio Berlusconi avvenuta ieri ha scosso le cancellerie di mezzo mondo. La notizia è rimbalzata in un attimo in ogni angolo del pianeta. Tutte le testate più importanti a livello mondiale hanno raccontato la storia di un uomo, di un italiano che ha scritto, nel bene e nel male, […]

Read more

La possibilità che l’intero sistema satellitare possa andare in tilt tutto insieme e allo stesso momento potrebbe essere una realtà non tanto da trascurare. In un batter d’occhio i telefoni cellulari smetterebbero di cinguettare, i sistemi di navigazione si bloccherebbero, gli schermi televisivi si oscurerebbero e le transazioni finanziarie fallirebbero gettando nel panico tutte le […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) L’intelligenza artificiale rappresenta una minaccia per la sicurezza nazionale, ad affermarlo esperti dell’antiterrorismo inglese. La tecnologia potrebbe essere utilizzata per persuadere le persone vulnerabili a compiere attacchi terroristici, avvertono gli esperti. Il dibattito in Inghilterra tra i legislatori è aperto tanto da porre il tema tra quelli più sensibili che riguardano la […]

Read more

(di Roberto Vescio) La sicurezza informatica rappresenta uno dei temi principali che la transizione digitale deve tenere in considerazione in quanto, accanto alle opportunità che i nuovi sviluppi delle reti e delle nuove applicazioni porteranno, nuove minacce si affacciano soprattutto nel mondo dei neofiti che interagiscono con massima fiducia attraverso le reti. Una condizione essenziale, condivisa […]

Read more

Lago Maggiore in Italia al centro di un intrigo internazionale dove agenti dei servizi segreti italiani ed israeliani “casualmente” sono morti a seguito dell’affondamento di uno strano e controverso battello su cui eranno assiepati, oltre il numero limite consentito. Il tutto è avvenuto domenica scorsa, come scrive un’inchiesta di corsera, quando 21 agenti segreti sia […]

Read more

Il premier cinese Li Qiang ha lodato il “partenariato di cooperazione strategica” tra Pechino e Mosca, nel corso dell’incontro avuto nella Grande sala del popolo con il suo paritetico russo Mikhail Mishustin, accolto con una grande cerimonia di benvenuto tenuta in PIazza Tienanmen. E’ stato firmato un protocollo d’intesa sulla cooperazione commerciale dei servizi, al […]

Read more

E’ vivo il botta e risposta tra Mosca e Kiev per stabilire la paternità degli scontri nella regione russa di Belgorod. Ieri nei primi messaggi si parlava di forze ucraine penetrate in territorio russo alle prese con le forze di Mosca. Dopo qualche ora a rivendicare l’attacco i partigiani russi di Freedom of Russia e […]

Read more

Il Governo della Repubblica di Guinea-Bissau ed Eni avviano la collaborazione nei settori dell’esplorazione, delle Natural Climate Solution, dell’agricoltura, della sostenibilità e della salute Il Governo della Repubblica di Guinea-Bissau ed Eni hanno firmato un memorandum d’intesa per esplorare potenziali aree di collaborazione negli ambiti dell’esplorazione, delle Natural Climate Solution, dell’agricoltura, della sostenibilità e della […]

Read more

(di Andrea Pinto) Volodymir Zelensky è stato in pellegrinaggio “diplomatico” in Europa facendo brevi tappe in Italia, Germania, Francia e Inghilterra. Un modo per preannunciare ai paesi che sostengono lo sforzo bellico ucraino l’inizio di qualcosa di importante, di definitivo e che una volta iniziato non prevede ritorno ma solo il baratro dettato dall’incertezza della […]

Read more

Il portale Axios ha rivelato il progetto americano per ostacolare la Via della Seta cinese. Sul tavolo una rete ferroviaria e marittima in grado di unire Medio ed Estremo Oriente, Arabia Saudita e India e perchè no, in futuro anche Israele. Ne avrebbe parlato il Consigliere per la Sicurezza Nazionale Usa, Jake Sullivan durante la […]

Read more

(di Andrea Pinto) Negli anni la Cina è diventata il più grande costruttore navale del mondo, rappresentando circa il 41% della produzione globale, secondo I dati UNCTAD (United Nations Conference on Trade and Development). Pechino è anche il più grande commerciante marittimo del mondo, con il suo traffico portuale che rappresenta il 32% del traffico […]

Read more

L’isola di Christiansö nel Mar Baltico è l’avamposto danese di fronte al gasdotto Nordstream 2, balzato alla cronaca mondiale per un sabotaggio avvenuto il 26 settembre scorso. La polizia danese vaglia diverse ipotesi. Nel frattempo al largo di Christiansö, una barca specializzata in esplorazioni subacquee continua a raccogliere indizi, scortata da una nave della marina […]

Read more

L’esercitazione interforze e inter agenzia, sarà preceduta dall’esercitazione NATO Noble Jump ‘23 Dall’8 al 26 maggio 2023 in Sardegna, presso l’aeroporto di Decimomannu, nei poligoni di Capo Teulada e Salto di Quirra e zone marittime antistanti, si svolgerà la “Joint Stars” l’esercitazione interforze nazionale e inter-agenzia più importante della Difesa, pianificata e condotta dal Comando […]

Read more

“Sono orgoglioso del gioco di squadra che ha portato al successo di questa delicata e complessa operazione di evacuazione. Ringrazio i militari, l’intelligence e la diplomazia italiana”, così su twitter il ministro degli Esteri, Antonio Tajani. Così in una nota la Farnesina ieri sera ha annunciato il successo dell’operazione: “Si è appena conclusa la prima […]

Read more

(di Andrea Pinto) Gli Stati Uniti hanno completato l’evacuazione del personale della loro ambasciata in Sudan. Lo riportano i media americani citando alcune fonti, secondo le quale anche le famiglie del personale dell’ambasciata sono state evacuate. L’evacuazione è stata condotta tramite un aereo militare americano, ma non è ancora chiaro dove il personale dell’ambasciata sia diretto. Con […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Non pubblicamente ma in stanze private, questa è la nuova tendenza che consente a piccoli anonimi gruppi di persone di poter chattare in maniera riservata. La partecipazione può avvenire solo su invito di uno dei componenti della room virtuale. In maniera più restrittiva ci sono room dove l’ingresso è concesso solo dall’amministratore […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Piattaforme di videogiochi online, scambio di ruoli, sfide emozionanti che ti tengono attaccato ad uno screen fino a farti perdere il contatto con la realtà fisica. Le emozioni e il coinvolgimento sono talmente forti da farti immedesimare nel personaggio, nella tua skin che hai creato “pagando” centinaia di euro per plasmarla al […]

Read more

I documenti classificati del Pentagono finiti in rete raccontano dettagli scomodi come quelli sulle difese aeree dell’Ucraina e sull’agenzia di spionaggio israeliana del Mossad – emergerebbe che l’agenzia di spionaggio israeliana avrebbe incoraggiato il suo staff e l’opinione pubblica a partecipare al movimento di protesta contro la riforma della giustizia e all’indebolimento dei poteri della […]

Read more

Un dossier segreto è finito in rete, un documento classificato che riassume l’impegno americano e della Nato nella guerra in Ucraina. Una leggerezza nei sistemi di controllo americani oppure la volontà di divulgare quello che si vuole far conoscere al nemico per confonderlo? Sta di fatto che nel dossier si parla di circa 100 soldati […]

Read more

(di Andrea Pinto) Il 4 aprile 2023 segna una data storica, la Finlandia è ufficialmente membro della Nato, andando così ad aumentare i confini dell’Alleanza (altri 1340 Km) a ridosso della Russia. Anche se Nato e paesi occidentali celebrano la giornata alimentando le speranze di ingresso di Svezia ed Ucraina, in molti credono che questa […]

Read more

Venerdì scorso il Presidente della Repubblica ha firmato il decreto legge che dà il via all’opera dei sogni, sogni fatti da quasi tutti i governi a partire dal secondo dopoguerra. Il Ponte sullo stretto di Messina (3666 Km) è un progetto sontuoso da 10 miliardi di euro che aprirà i cantieri a partire da luglio […]

Read more

Con una lettera aperta pubblicata dalla no profit Future of Life Institute Elon Musk e altri mille ricercatori hanno lanciato l’allarme sui pericoli dell’intelligenza artificiale. La frase a più alto impatto è quella che pone un interrogativo forte alla comunità scientifica: “L’intelligenza artificiale pone profondi rischi per la società e l’umanità e per questo servirebbe […]

Read more

(di Lorenzo Midili e Giuseppe Paccione) Sul piano giudiziario qualcosa si sta muovendo attorno alla figura di colui che da oltre un anno ha messo in moto la macchina bellica aggressiva contro un Paese sovrano e indipendente; si tratta del presidente russo Vladimir Putin, sul quale pende un mandato di cattura internazionale. Tale mandato è […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Alla fine quello che abbiamo sempre scongiurato si sta verificando. Probabilmente o inevitabilmente abbiamo favorito l’avvicinamento della Cina alla Russia, con conseguenze per l’Occidente imprevedibili, dal sapore amaro per il futuro dell’economia e per la crescita delle tensioni in campo militare. L’incontro a Mosca tra Vladimir Putin e Xi Jinping sancisce, di […]

Read more

Sulla visita di Xi Jinping a Mosca c’è il più stretto riserbo, qualche rivelazione a mezzo stampa racconta che Xi proporrà a Vladimir Putin di cercare una soluzione comune per terminare la guerra in Ucraina. In molti parlano, invece, di proporre alla controparte ucraina una tregua. Sulla probabile tregua il portavoce della Consiglio per la […]

Read more

Risolto il problema dei caccia e dell’addestramento dei piloti ucraini. La Polonia consegnerà quattro Mig-29 a Kiev, tatticamente hanno un significato irrilevante, ma simbolicamente possono essere dirompenti perche la Polonia è una nazione dell’Ue e della Nato. A seguire anche Slovacchia, Finlandia e Paesei Bassi potrebbero consegnare velivoli per la difesa aerea. Gli americani hanno […]

Read more

Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha tenuto conversazioni telefoniche con il suo omologo americano Lloyd Austin. Lo ha riferito il ministero della Difesa russo, specificando che il colloquio è avvenuto su iniziativa americana. Mentre Washington lamenta il comportamento sempre più aggressivo di Mosca, con un comunicato, il ministro della Difesa di Mosca, Sergei […]

Read more

(di Andrea Pinto) I capi della difesa di Gran Bretagna e Italia visiteranno il Giappone questa settimana per tenere incontri con la loro controparte locale, ha detto ieri il ministro della difesa nipponico Yasukazu Hamada. E’ previsto per giovedì un incontro trilaterale con il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace e il ministro della Difesa […]

Read more

I militari cinesi stanno osservando attentamente le tecniche di guerra utilizzate nel conflitto in Ucraina per migliorare le proprie capacità in possibili futuri conflitti con gli Stati Uniti. Obiettivo delle ricerche militari è quello di riuscire ad abbattere i satelliti starlink nell’orbita bassa per poter così difendere carri armati ed elicotteri dai micidiali missili Javelin […]

Read more

In una nota lo Stato Maggiore dell’Aeronautica ha fatto sapere che a seguito dell’incidente avvenuto nella tarda mattinata, hanno perso la vita il Tenente Colonnello Cipriano Giuseppe ed il Maggiore Meneghello Marco, entrambi in servizio al 60° Stormo dell’Aeronautica Militare, con base a Guidonia (RM). La notizia è stata comunicata alle famiglie dei due Ufficiali, […]

Read more

Traffico di petrolio di Mosca al largo dell’Oceano Indiano, lontano dalle rotte commerciali. Repubblica riprende un’inchiesta del WSJ dove viene raccontata come Mosca aggiri le sanzioni con la complicità delle grandi aziende petrolifere globali. Le compagnie di petrolio ricevono il 49 per cento del loro fabbisogno di greggio proveniente dalle aziende di Mosca. Per evitare […]

Read more

Il professore Alessandro Orsini è intervenuto su “Cartabianca”, martedì 28 febbraio 2023. L’esperto ha commentato gli ultimi sviluppi legati alla guerra in Ucraina, ritenendo in primis molto difficile che il conflitto si allarghi alla Moldavia e alla Transnistria, soprattutto “per una ragione geografica. La Moldavia confina con la Romania, che è un Paese della NATO senza sbocchi […]

Read more

Gli ucraini stufi di essere bombardati da oltre un anno osano e inviano alcuni droni rudimentali con piccole cariche esplosive oltre i confini verso la Russia. Colpite alcune infrastrutture energetiche, mentre un piccolo drone – UJ-22 ucraino – ha viaggiato per oltre 600 km per poi schiantarsi a circa 100 km da Mosca. In Moldavia […]

Read more

Un aereo militare russo A-50 è stato danneggiato poche ore fa da un attacco di droni mentre era parcheggiato in un aeroporto vicino alla capitale bielorussa di Minsk. A riferirlo a reuters alcuni partigiani bielorussi e membri dell’opposizione, oggi in esilio. Le parti anteriori e centrali dell’aereo, così come l’antenna radar, sono state danneggiate a […]

Read more

Dopo un anno di guerra la pace non c’è. L’Onu compatta vota contro la Russia. Der Spiegel: la Cina pronta a vendere droni alla Russia. Gli Usa stanziano altri 2 mld. G7: pronti a dare maggiori aiuti. (di Massimiliano D’Elia) La guerra in Ucraina oggi entra nel suo primo anno senza poter vedere all’orizzonte alcuna […]

Read more

(di Francesco Matera) Ieri una giornata che sarà scritta nei libri di storia dei nostri figli e nipoti. Mentre Vladimir Putin dalla Duma tuonava contro il mondo occidentale, Biden dalla Polonia rispondeva a tono enfatizzando un Occidente unito e determinato nel combattere l’invasore dell’Ucraina. Putin ha lanciato la sfida agli StatiUniti sospendendo il Trattato sul […]

Read more

La Cina è molto preoccupata per l’escalation del conflitto in Ucraina che si sta intensificando e sta anche andando fuori controllo. Chiediamo di promuovere il dialogo, ha affermato il ministro degli esteri cinese Qin Gang. “Continueremo a promuovere il dialogo di pace e lavoreremo con la comunità internazionale per questo, per affrontare le preoccupazioni di […]

Read more

(di Andrea Pinto) Così Zelensky da remoto è intervenuto alla conferenza sulla sicurezza a Monaco: “Siamo tutti Davide contro Golia. Davide è l’intero mondo libero. La libertà è un valore in tutte le parti del mondo. E non c’è alternativa alla sconfitta di Golia e alla nostra vittoria. Essere Davide significa combattere, l’Ucraina è un […]

Read more

Per Nato, Eu, Us e Uk si prospetta una nuova sfida, quella logistica, perché occorre rifornire al più presto le forze armate ucraine, visto che la Russia ha intensificato la sua potenza di fuoco. La Russia riesce ad inviare in Ucraina una media di 20.000 pezzi di artiglieria al giorno, pari alla produzione mensile europea.

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il Washington Post ha rivelato le mosse americane “sottobanco” per cercare di dare una svolta al conflitto ucraino. Al vaglio del Congresso l’utilizzo del “Programma 1202” che prevede l’impiego delle forze speciali Usa direttamente sul terreno per assistere gli ucraini nei raid e nella controinformazione, ovvero guidare i militari di Kiev da […]

Read more

Il leader ucraino dopo aver incontrato i funzionari britannici si è recato in visita a Parigi per incontrare Macron e Scholz. La richiesta è quella di avere quanto prima aerei da caccia e missili a lungo raggio. Il premier italiano Giorgia Meloni non è stata invitata. Né il presidente francese le aveva detto nulla di […]

Read more

Ieri mattina intorno alle 06.00 due terremoti, quattro scosse di grado compreso tra 6,4 e 7,7 hanno fatto tremare dieci diverse città tra Turchia e Siria. Erdogan: “il terremoto più disastroso dal 1938”. Il terribile terremoto che ha colpito ieri mattina Turchia e Siria è stato devastante con 4372 morti. Il bollettino dei deceduti purtroppo […]

Read more

Il Dipartimento della Protezione civile ha diramato un’allerta per possibili onde di maremoto in arrivo sulle coste italiane in seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 7.9 con epicentro tra Turchia e Siria delle ore 2:17. In un comunicato, la Protezione civile “raccomanda di allontanarsi dalle zone costiere, di raggiungere l’area vicina più elevata e […]

Read more

Un pallone aerostatico cinese sui cieli del Montana. In allarme i comandi militari americani che hanno segnalato lo spiecevole intruso nello spazio aereo. La Cina è corsa subito al riparo riferendo che si trattava di un normale velivolo civile per studi metereologici, sfuggito al controllo. Il Pentagono voleva distruggerlo ma il timore della caduta dei […]

Read more

La Russia è pronta a sferrare un attacco massiccio prima che arrivino gli oltre 100 nuovi tank occidentali, a fine marzo. Urge, pertanto, porre rimedio al più presto per non perdere altri territori. Al centro della contesa in queste ore la zona di Bakhmut. Gli Usa hanno, pertanto, deciso di inviare nuovi missili a lunga […]

Read more

(di Francesco Matera) Il ministro della Difesa, Guido Crosetto alla Camera ha tracciato la nuova postura italiana di fronte alle sfide globali. Nella Difesa occorre effettuare una rivoluzione copernicana per essere sempre pronti ad affrontare sfide e nuove minaccie che provengono non solo da Est (Russia ed Asia) ma anche da Sud, dal continente africano […]

Read more

L’Italia è al fianco dell’Ucraina con l’invio di armi, munizioni, droni israeliani e risorse d’intelligence. (di Francesco Matera) Roma ha deciso di inviare a Kiev un’unità del sistema terra-aria Samp-T dotato di una ventina di missili (gli altri saranno forniti dai francesi), insieme a pezzi di artiglieria pesante, carri di movimento e gruppi elettrogeni. Secondo […]

Read more

La Società storico militare con il patrocinio del ministero della Difesa russo ha allestito una mostra itinerante dal titolo “Eroi con il cuore eternamente russo”. L’esposizione è composta da 48 pannelli dove vengono raccontati i caduti russi in Ucraina. La frase che campeggia all’inizio della mostra: “In più di mille anni di esistenza della Russia, […]

Read more

Oggi a Remstein in Germania il vertice degli occidentali per decidere strategie e nuovi rifornimenti militari all’Ucraina. Ieri ha tuonato il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione russa, Dmitrij Medvedev: “La sconfitta di una potenza nucleare in una guerra convenzionale può provocare lo scoppio di una guerra atomica“. La Germania, nel frattempo, tentenna e […]

Read more

(di Francesco Matera) l boss mafioso Matteo Messina Denaro è stato arrestato dai carabinieri del Ros, dopo 30 anni di latitanza. L’inchiesta che ha portato alla cattura del capomafia di Castelvetrano (Tp) è stata coordinata dal procuratore di Palermo Maurizio de Lucia e dal procuratore aggiunto Paolo Guido. La notizia, in poche ore, ha fatto il gito del […]

Read more

Ieri Frontex, l’Agenzia europea della vigilanza dei confini, ha pubblicato un nuovo rapporto secondo cui il numero dei migranti “illegali” arrivati nell’Unione europea lo scorso anno è il più alto registrato dal 2016. La rotta più percorsa resta quella balcanica, ma crescono, specie negli ultimi mesi, gli sbarchi sulle coste italiane degli immigrati provenienti dal […]

Read more

Il Senato ha approvato il sesto decreto che proroga fino al 31 dicembre 2023 l’invio di armi a Kiev. Con 125 voti a favore e 38 contrari è stato convertito il decreto per la cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari alle autorità governative ucraine. Il decreto prevede che la spedizione delle armi possa avvenire in deroga […]

Read more

Un numero imprecisato di documenti classificati è stato trovato dagli avvocati di Biden in un ufficio che usava al Penn Biden Center, quando era vice presidente. La scoperta risale al 2 novembre, poco prima delle elezioni di Midterm. Il giorno stesso gli avvocati di Biden hanno informato gli Archivi nazionali, che hanno preso possesso del […]

Read more

Migliaia di sostenitori dell’ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro hanno assaltato la zona del Parlamento a Brasilia riuscendo a entrare nello spazio esterno che circonda il Palazzo. La zona era presidiata dalle forze dell’ordine ma i bolsonaristi, molti dei quali con la bandiera carioca sulle spalle, sono riusciti a sfondare il cordone di sicurezza e diverse […]

Read more

Secondo alcuni esponenti informati delle dinamiche di nomina, la Russia sta cercando di bloccare la riconferma del capo danese della principale agenzia per l’ambiente dell’ONU, a seguito di un rapporto molto critico sull’impatto della guerra in Ucraina. Secondo due fonti dell’ONU, la Russia ha agito per diversi mesi contro la riconferma di Inger Andersen, un’economista con […]

Read more

Gli Stati Uniti stanno sempre più guardando all’Africa dopo decenni di disinteresse. Joe Biden, di recente, anche a seguito delle conclamate mire espansionistiche cinesi e russe, ha deciso di concentrare ogni sforzo diplomatico per riportare la lancetta dell’influenza regionale dalla parte americana.   (di Massimiliano D’Elia) Il documento “Strategia degli Stati Uniti verso l’Africa sub-sahariana” pubblicato […]

Read more

Europa e Stati Uniti hanno convinto la Serbia a far interrompere le proteste a nord del Kosovo dove vivono minoranze di origine serba, ammorbidite da Aleksandar Vucic ed invitate a togliere le barricate a Mitrovica e negli altri centri del nord. Vucic ha poi revocato lo stato di allerta per le forze armate serbe e […]

Read more

Il Kosovo ha chiuso la sua principale frontiera con la Serbia, dopo che Belgrado ha messo ai confini il suo esercito in stato di massima allerta. Bruxelles e Washington sono preoccupate per la situazione di tensione nel nord del Kosovo e hanno chiesto di agire immediatamente per una de-escalation. Così in una nota congiunta: “Chiediamo […]

Read more

La Libia è tutt’altro che tranquilla. E’ una polveriera pronta ad esplodere che causerà non poche grane all’Italia, consci del fatto che in quelle terre sono ammassati oltre 600 mila profughi provenienti da tutta l’Africa e il Medioriente. Sul sito del ministero dell’Interno sono pubblicati giornalmente i dati sui flussi migratori che interessano il nostro […]

Read more

Una manovra di fine anno caotica, con il voto di fiducia alle Camere e i tecnici del Mef (il dicastero di Giorgetti) che non collaborano. Tra riallineamenti delle tebelle e ricerca delle coperture la prima del governo Meloni è da dimenticare al netto dei pochi provvedimenti realizzabili per via dell’assorbimento della maggiora parte delle risorse […]

Read more

(di Andrea Pinto) Lo spazio ogni giorno è sempre più conteso dalle superpotenze perché ritenuto fondamentale per le operazioni militari, non solo in fase difensiva, per la rilevazione e tracciamento dei missili, ma anche in fase offensiva, per la geolocalizzazione, navigazione, identificazione dei bersagli e rilevazione/controllo delle attività militari più in generale. Cina, Stati Uniti […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Russia, Stati Uniti, Cina ed Europa sono in competizione per dotare i propri eserciti di armamenti sempre più evoluti. La supremazia nel campo militare, costituisce uno degli obiettivi principali  per competere e far valere la propria influenza nello scacchiere internazionale, specialmente dopo gli eventi della guerra russo-ucraina che hanno minato il vecchio […]

Read more

Putin ieri ad uno dei membri del Consiglio dei diritti umani ha spiegato che la Russia possiede le armi nucleari solo a scopo deterrente, ma non è detto che non possa usarle per prima. La Russia ha specificato Putin “non userà per prima l’arsenale atomico in nessuna circostanza, vuol dire che non lo userà nemmeno […]

Read more

(di Francesco Matera) La Legione Internazionale combatte in Ucraina e può contare su finaziamenti e armamenti dell’esercito regolare di Kiev. I paramilitari provengono da circa 52 Paesi e per la maggior parte sono di origine britannica. La loro paga varia dai 1200 euro a poco più di 2500 euro. Molto interessante è il reportage che […]

Read more

Adolfo Urso, fresco di delega sullo spazio, martedì scorso ha partecipato a Parigi alla ministeriale Esa insieme con i rappresentanti dei governi europei per puntellare le strategie ed i programmi d’investimento per le politiche aerospaziali dei prossimi tre anni. Una nuova sfida, lo spazio, sta attirando i Paesi che più degli altri stanno investendo risorse e […]

Read more

Durante il G20 a Bali l’incontro bilaterale tra Meloni ed Erdogan è apparso molto cordiale tanto che, così come riporta l’Agi, pare sia stata rivitalizzata l’intesa firmata nel 2018  tra le aziende della Difesa turca Aselsan e Roketsan con Eurosam (consorzio che comprende Mbda Italia, Mbda Francia e Thales). Alla base dell’accordo c’è l’aggiornamento del sistema di […]

Read more

I servizi segreti di Teheran starebbero prendendo più di mira gli iraniani all’estero, in particolar modo giornalisti e dissidenti. Secondo gli analisti occidentali è in atto una risposta forte alla rivolta popolare che si sta inasprendo in Iran, scatenata dalla brutale morte della giovane, Mahsa Amini, che sotto la custodia della polizia sarebbe stata uccisa […]

Read more

Almeno due missili russi hanno colpito una fattoria nel villaggio polacco di Przewodow provocando la morte di due persone.  Sui gruppi di twitter filorussi si parla missili caduti in Polonia perchè colpiti dalla contraerea ucraina. Il ministero della Difesa russo ha smentito che i missili caduti sulla Polonia fossero russi, sottolineando che non sono stati […]

Read more

Eni, in qualità di Operatore Delegato del progetto Coral South per conto dei suoi partner in Area 4 (ExxonMobil, CNPC, GALP, KOGAS ed ENH) informa che il primo carico di gas naturale liquefatto (GNL) prodotto dal giacimento Coral, nelle acque ultra-profonde del bacino di Rovuma, è appena partito dall’impianto Coral Sul Floating Liquefied Natural Gas […]

Read more

Alle elezioni Midterm Usa i repubblicani non dilagano e mantengono le posizioni. L’esito consolida i democratici ed apre nuovi scenari per la corsa alla Casa Bianca nel 2024 con un Donald Trump che ne esce con le ossa rotte e Joe Biden pronto a ricandidarsi. In serata Biden ha detto che l’esito del voto è […]

Read more

L’approvvigionamento di armi russe dall’Iran e dalla Corea del Nord annuncia una crescente convergenza di interessi militari e diplomatici tra Mosca e i due Paesi anti-occidentali e sanzionati dalla CI. Washington ha accusato la Russia di procurarsi grandi quantità di munizioni di artiglieria da Pyongyang, oltre a missili e droni che sta già acquistato dall’Iran. […]

Read more

Restano le tensioni interne alla maggioranza, legate all’attribuzione delle deleghe tra i diversi ministeri e alla creazione di due Comitati interministeriali istituiti presso la presidenza del Consiglio. Meloni è decisa a fare il possibile per accentrare su Palazzo Chigi i dossier più delicati, così da poter gestire in prima persona le partite chiave. Una strategia […]

Read more

Gli Stati Uniti e la Nato dovranno fornire analisti di lingua farsi ed insegnare il farsi agli analisti dell’intelligence ucraina. Ciò consentirà agli analisti dell’intelligence ucraina di identificare meglio i consulenti militari iraniani presenti in Crimea ed eventualmente catturarli. (di Massimiliano D’Elia) Teheran ha inviato propri consulenti del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche (IRGC) in […]

Read more

Le proteste contro il governo iraniano hanno ripreso vigore dopo i funerali che ricordavano le persone uccise dalle forze di sicurezza. La polizia ha avviato un ulteriore ciclo di arresti e repressione. Decine di città in Iran sono state scosse da proteste mercoledì sera, nel giorno in cui la folla – giovani ragazzi – ricordava […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Accorato, sontuoso, tutto cuore e orgoglio per l’Italia, così il discorso del premier Meloni di fronte all’Aula dove non è mancata una velata emozione: prima di iniziare a parlare per 70 minuti ininterrotti ha detto tra le righe ai suoi due vice seduti accanto: “sto a morì...!!”. Bevuto un sorso d’acqua ha […]

Read more

Il neo premier italiano, Giorgia Meloni, non perde tempo ed incontra Emmanuel Macron sulla terrazza del Gran Melià di Roma. In una nota Palazzo Chigi fa sapere che è stato un’incontro cordiale e proficuo, confermato dallo stesso Macron in un tweet: “Come europei, come Paesi vicini, come popoli amici, con l’Italia dobbiamo continuare tutto il […]

Read more

(di Emanuela Ricci e Massimiliano D’Elia) Io Sono Giorgia, Sono una donna, Sono una madre e Sono cristiana. Così suonava la carica – “tuonava” – il neo premier Giorgia Meloni durante un comizio. Aveva così lanciato pubblicamente e, a modo suo, i capisaldi della linea di Fratelli d’Italia incentrata sul riconoscimento del ruolo delle donne […]

Read more

(di Andrea Pinto) La Turchia ha firmato pochi giorni fa un nuovo accordo con la Libia per lo sfruttamento in concessione di giacimenti di gas e petrolio che estromette l’Italia ed altri player internazionali dalle risorse libiche. Dopo l’accordo del 2019 firmato da Erdogan e dall’allora presidente del consiglio presidenziale libico al Serraj, Turchia e […]

Read more

(di Giuseppe Paccione) Proprio l’ultimo giorno del mese di settembre, nel cuore del Cremlino si consumava una cerimonia, in cui l’inquilino Vladimir Putin stipulava dei trattati con le delegazioni di quattro entità costituite sul territorio ucraino le c.d. (farse) repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk e le oblast di Zaporizhzhia e Kherson. Chiaramente, per giungere […]

Read more

L’Ansa ha riportato la notizia che la Corea del Nord ha lanciato oggi due nuovi missili balistici verso il Mar del Giappone. L’allarme è stato lanciato dallo stato maggiore dell’esercito della Corea del Sud: due missili balistici a corto raggio lanciati dalla zona di Samsok, a Pyongyang, verso il Mare del Giappone. I nuovi lanci […]

Read more

(di Giuseppe Paccione) Da settimane l’inquilino del Cremlino usa l’arma nucleare contro l’occidente che supporta manu militari l’Ucraina, pur di ottenere una vittoria che vede sempre più lontana. Mosca ha comunicato l’esito dei referendum (farsa) di annessione dei territori dove si sono svolte le elezioni illegittime o ottenute costringendo i cittadini sotto la minaccia del […]

Read more

(di Giuseppe Paccione e Massimiliano D’Elia) La Nato da mesi con i suoi assetti è in continuo allarme e quasi ogni giorno si misura con le provocazioni russe. I nostri aerei dell’aeronautica militare presidiano il Baltico e in più di un’occasione hanno dovuto intercettare caccia russi che avevano violato lo spazio aereo dell’Alleanza. Ieri si è […]

Read more

Con 114 seggi al Senato la colizione del cdx può governare con tranquillità ed autonomia, mentre alla Camera rasenta il 43 per cento. Il partito di Giorgia Meloni è primo con quasi il 26 per cento di consensi, seguito dal Pd che con il 19,4% non supera la soglia psicologica del 20%. Il Movimento Cinque […]

Read more

Ieri il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto ad una giornalista inglese del Telegraph che in Ucraina non si può parlare di guerra ma ancora di una Operazione militare speciale. Secondo il ministro degli esteri Lavrov l’Ucraina sta diventando uno Stato totalitario nazista. Nel frattempo Putin continua con la sua strategia, indicendo un referendum […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) La guerra in Ucraina sta prendendo un verso che non aiuta Vladimir Putin sia internamente che all’estero. La disfatta delle forze russe nella regione di Kharkiv non fa presagire ad una rapida fine del conflitto. L’esercito russo non è riuscito a sopraffare quello ucraino che con l’aiuto di risorse e intelligence occidentale […]

Read more

(di Andrea Pinto) Domani mattina il sottosegretario ai Servizi, Franco Gabrielli riferirà al Copasir sulla vicenda dei presutni finaziamenti russi a partiti e dirigenti politici di circa 20 Paesi stranieri. L’allarme è stato lanciato dagli 007 di Washington sul ‘soft power‘ esercitato da Mosca, trasferendo segretamente dal 2014, anno dell’occupazione della Crimea, oltre 300 milioni […]

Read more

L’acquisto di petrolio indiano e cinese ha compensato la maggior parte del calo delle esportazioni russe in Europa, sollevando così interrogativi sull’impatto delle sanzioni su Mosca che hanno portato, invece, ad un aumento vertiginoso delle bollette energetiche per i consumatori europei. Un’analisi del Financial Times sui dati disponibili delle statistiche doganali cinesi e indiane mostra […]

Read more

(di Andrea Pinto) Gli Stati Uniti stanno sempre più guardando all’Africa dopo decenni di disinteresse. Joe Biden, di recente, anche a seguito delle conclamate mire espansionistiche cinesi e russe, ha deciso di concentrare ogni sforzo diplomatico per riportare la lancetta dell’influenza regionale dalla parte americana.   Dall’inizio del secolo la Cina, infatti, è passata da […]

Read more

Gli scontri di Tripoli di questi giorni hanno riguardato le milizie vicine al governo di Abdul Hamid Ddeibah, riconosciuto dall’Onu, e quelle vicine a Fathi Bashaga, premier riconosciuto dal parlamento stanziato a Tobruck, particolarmente vicino alla Russia. Ad avere la meglio sono state le prime, con Ddeibah che si è anche concesso, in segno di forza, un […]

Read more

Le righe scritte su un articolo del giornale d’inchiesta Bellingcat svelano alcune indiscrezioni sul modus operandi del Gru (uno dei servizi dell’intelligence russa), nel creare dal nulla una nuova identità ai loro agenti operativi. L’8 agosto 2005, l’ufficio di stato civile del distretto di Independencia a Lima, in Perù, ha ricevuto una domanda per l’iscrizione […]

Read more

Mentre l’Ucraina celebrava ieri i suoi 31 anni dell’indipendenza la Russia, senza alcuna pietà, ha attaccato il Paese con ferocia colpendo una stazione ferroviaria. Mosca per rovinare la festa ha sferrato un attacco missilistico su una stazione ferroviaria nella regione di Dnipropetrovsk. Nel frattempo Washington ha fatto circolare la notizia che Mosca starebbe preparando referendum […]

Read more

I talebani afghani sarebbero in trattative con la Russia per importare 1 milione di tonnellate di prodotti petroliferi, dando in cambio materie prime per medicinali e risorse minerarie. Una delegazione talebana è attualmente a Mosca per incontri con funzionari russi e imprese private per rafforzare i legami commerciali ed incoraggiare gli investimenti nella nazione dell’Asia […]

Read more

La Royal Australian Air Force (RAAF) ospita l’esercitazione aerea “Pitch Black”, un tipo di addestramento su larga scala con altre 16 nazioni tra cui Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia. L’esercitazione che si protrarrà fino all’8 settembre prossimo, prevede la partecipazione di oltre 100 aerei militari impegnati in migliaia di scenari di combattimento condotti di […]

Read more

Truss: l'Inghilterra continuerà con la Marina militare per gestire il flusso di migranti

Read more

Ieri Vladimir Putin a Koubinka, cittadina vicino Mosca, durante una fiera internazionale di armi ha vantato quelle in possesso all’esercito russo. Nonostante alcuni servizi occidentali abbiano fatto notare che la Russia ha rivelato i suoi punti deboli durante la guerra in Ucraina, il presidente russo ha promesso ai suoi alleati “le più moderne armi di […]

Read more

Dal 13 al 27 agosto prossimi in Venezuela, nella città di Barquisimeto, nello stato di Lara, nel nord-ovest del Paese, si svolgerà un’esercitazione militare pubblicizzata come manifestazione sportiva dal nome “Army Games” a cui parteciperanno le truppe di Russia, Cina ed Iran. È la prima volta che droni e commando di cecchini guidati dalla Russia […]

Read more

Il segretario di Stato americano Antony Blinken due giorni fa è andato in Africa per dare una risposta forte al viaggio del suo omologo russo Lavrov che a fine luglio ha visitato Egitto, Uganda, Etiopia e Repubblica Democratica del Congo. Lavrov ha cercato sostegno a favore di Mosca dopo gli eventi di guerra in Ucraina […]

Read more

Taipei è certa, le forze militari cinesi stanno simulando l’invasione dell’isola. La Difesa di Taiwan monitora con caccia e navi militari le mosse dell’esercito popolare cinese. La Cina oltre al lancio di missili ipersonici, utilizzo di droni spia e uso massiccio di forze speciali starebbe provando in azione nuovi armamenti, un modo per far capire […]

Read more

Dopo la visita di Nancy Pelosi a Taiwan la Cina non è rimasta a guardare organizzando un’imponente esercitazione militare a ridosso dell’isola che vedrà fino a domenica sera lanci di missili balistici, sorvoli di aerei da combattimento e movimenti tattici di navi da guerra. Un assaggio per l’opinione pubblica mondiale di quello che Pechino potrebbe […]

Read more

Il numero di aspiranti migranti sudanesi verso l’Europa, attraversanso il Marocco, è aumentato notevolmente, poiché il passaggio attraverso la Libia è diventato sempre più difficile. A scriverlo oggi è il quitidiano francese Le Monde che, in dettaglio, racconta la storia di alcuni scampati ad un recente naufragio. Issam ha una mano ingessata, dolori alla spalla […]

Read more

(di Lorenzo Midili) Il Cyberwar, chiamato anche cyberwarfare, è una guerra diretta da computer, da Stati o loro operatori contro altri Stati. Nota come “guerra informatica”, viene solitamente condotta contro le reti governative e militari al fine di interrompere, distruggere o negarne addirittura il suo impiego. La guerra informatica, spesso identificata come spionaggio o crimine […]

Read more

Due ore e diciassette minuti, tanto è durata la telefonata tra Joe Biden e Xi Jinping, si tratta della quinta volta che i due leader si sentono per telefono sulle questioni più calde del Mondo. La prossima volta, si sono ripromessi, si incontreranno di persona. Apparentemente, leggendo i comunicati stampa lanciati al termine della telefonata, […]

Read more

Alla fine Giorgia Meloni l’ha spuntata: chi prenderà più voti avrà il compito di indicare il premier. I sondaggi che vedono Fdi volare oltre il 25% sono non potevano essere ignorati da Silvio Berlusconi e Matteo Salvini che saggiamente, questa volta, hanno deciso di fare squadra per vincere, in maniera netta, le elezioni e mandare […]

Read more

I porti ucraini tornano a lavorare a pieno regime, ad affermarlo la Marina ucraina mentre ad Istanbul inizia la sua attività di supervizione anche il centro per il coordinamento delle operazioni. Un centro congiunto, una specie di sala operativa, che dovrà garantire il passaggio sicuro delle navi ucraine nel mar Nero, a seguito dell’intesa tra […]

Read more

In una nota il colosso russo dell’energia Gazprom fa sapere che a partire da mercoledì ridurrà di altri 20 punti percentuali le forniture di gas verso la Germania che perderà, quindi, circa 33 milioni di metri cubi al giorno. La motivazione addotta dalla compagnia è riferita alla riparazione della turbina Siemens.  La notizia porta ad […]

Read more

L’Ucraina ha accusato la Russia di aver lanciato quattro missili da crociera Kalibr su Odessa, minacciando così l’accordo sul grano firmato ieri a Istanbul. Ferma la condanna dell’Ue con Borrell e Gentiloni. Zelensky attacca: “Dimostra solo una cosa: non importa cosa dica o prometta la Russia, troverà il modo di non attuare, l’intesa”. La Turchia è preoccupata” per gli […]

Read more

(di Andrea Pinto) L’Italia e la sua crisi di governo al buio preoccupa le cancellerie di mezzo mondo. Stati Uniti e Unione europea guardano con molta attenzione la situazione italiana dopo gli ultimi avvenimenti in Aula che danno, quasi per certo, lo scioglimento anticipato delle Camere da parte del Presidente Mattarella che, senza svolgere le […]

Read more

Il dossier sul grano ucraino potrebbe essere risolto a breve, a confermarlo il ministro della Difesa turco Hulusi Akar: “questione di giorni e ci sarà un nuovo incontro, l’occasione per definire i dettagli e rivedere i punti su cui un accordo è stato già raggiunto”. E’ importante che l’accordo sia raggiunto il prima possibile per […]

Read more

“Noi parliamo di temi, noi portiamo proposte concrete. Non e’ questo il ruolo del Parlamento? Avanti compatti insieme a Giuseppe Conte, sempre dalla parte dei cittadini”. Lo scrive su Facebook Paola Taverna, senatrice e vicepresidente vicario del M5s. (di Francesco Matera) Quella della Taverna una delle tante espressioni dei componenti del Movimento che rappresenta la […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Le dimissioni di Draghi sono come una doccia fredda per tutte le cancellerie occidentali. Solo l’Italia, nella sua sana follia, riesce a costringere una personalità come Mario Draghi alle dimissioni. Abbiamo una figura che conta che è rispettata, ma che soprattutto viene ascoltata, quasi con reverenza, da Washington e Bruxelles. A noi, […]

Read more

Guerra dell’energia e del grano (di Massimiliano D’Elia) Alla fine Putin probabilmente sta riuscendo nel suo folle piano, che poi tanto folle non è: mettere in crisi le democrazie occidentali che per anni si sono adagiate sulla convinzione di una pace duratura garantita da Nato e Nazioni Unite. Meno convincente, invece, la capacità d’influenza dell’Unione […]

Read more

L’ex premier giapponese Shinzo Abe, durante un comizio elettorale a Nara, è stato sparato da un uomo che è già stato arrestato dalla polizia locale. Al momento Abe sembrerebbe non mostrare segni di vita. Secondo le autorità locali Shinzo Abe è stato colpito al torace e alle spalle due volte a distanza ravvicinata. L’episodio è […]

Read more

In uscita oggi il primo Osservatorio Statistico sull’Assegno Unico Universale (AUU) che riporta i dati relativi alle domande di AUU presentate nel periodo gennaio-maggio 2022 e ai pagamenti relativi al trimestre di competenza marzo-maggio 2022 . L’Osservatorio fornisce un quadro delle essenziali informazioni statistiche sui beneficiari della misura e sui relativi valori economici. Le elaborazioni […]

Read more

E’ di sei morti, 9 feriti e 16 i dispersi il bilancio provvisorio delle vittime del crollo di un enorme seracco sulla Marmolada. Lo rende noto, all’ANSA, Gianpaolo Bottacin, assessore regionale del Veneto alla Protezione civile. “La situazione è in evoluzione – afferma – ed è difficile allo stato attuale dare con certezza conto dell’accaduto”. “Sto […]

Read more

Alcuni studenti universitari cinesi lavorano in una società tecnologica segreta che ha mascherato loro la vera natura delle attività: ricercare obiettivi occidentali per lo spionaggio e tradurre documenti violati. Il Financial Times ha identificato e contattato 140 potenziali traduttori, per lo più neolaureati che hanno studiato inglese nelle università pubbliche di Hainan, Sichuan e Xi’an. […]

Read more

I russi avanzano, conquistano nuove città dopo averle rase al suolo: Mariupol, Severodonetsk, Lysychansk e ora si stanno concentrando su Kramatorsk. I missili di Putin lambiscono di nuovo Kiev, Kharkiv e Cherkasy, ma anche i centri di addestramento dei volontari, nella regione di Leopoli. I sette grandi ieri da Berlino hanno deciso di applicare l’embargo […]

Read more

Il presidente Usa Biden è arrivato ieri sera in Germania per partecipare al G7, un vertice di particolare valore alla luce del nuovo costituendo ordine mondiale, lanciato dalle autocrazie predominanti, Cina e Russia. Obiettivo è quello di continuare nell’isolamento della Russia ed iniziare un nuovo corso sanzionatorio nei confronti della Cina, rea di aiutare indirettamente […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Sarà operativo entro la fine di quest’anno, il super missile balistico intercontinentale Sarmat, l’arma più sofisticata e temuta dell’arsenale del Cremlino. Lo ha annunciato Vladimir Putin in persona, parlando ai giovani diplomati delle accademie militari della Russia. Un Putin fiero e orgoglioso ha annunciato ai cadetti l’operatività, entro fine anno, della sua […]

Read more

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ieri ha mandato un altro video per parlare alla sua gente: “il Mar Nero tornerà sicuro e nostro, tutto sarà ricostruito, la Russia non ha abbastanza missili per piegare la voglia di vivere degli ucraini”. Nel frattempo il Parlamento di Kiev ha vietato l’import di libri e giornali russi e […]

Read more

A fronte di una richiesta giornaliera di gas da parte di Eni pari a circa 63 mln di metri cubi, Gazprom ha comunicato che fornirà solo il 50% di quanto richiesto. A rendere noto il dato la stessa Eni che, a fronte delle richieste effettuate dalla compagnia italiana, Gazprom ha informato che avrebbe consegnato solo il 65% […]

Read more

La Russia apre ad un intervento di pace del Papa. La Polonia diffida di una missione a Kiev del trio Scholz-Macron-Draghi. L’Ucraina, invece, presenta una lista della spesa alla riunione dei ministri della Difesa che si terrà oggi presso la Nato a Bruxelles. Sul terreno, Severodonetsk è praticamente circondata e i collegamenti con Lisichansk sono […]

Read more

Venerdì scorso a Singapore si sono incontrati per la seconda volta il segretario alla Difesa Usa, Lloyd J. Austin III e il ministro della Difesa cinese, il generale Wei Fenghe. Si erano sentiti ad aprile scorso via telefono. Dopo un paio di stoccate sulla questione dell’isola di Taiwan, i colloqui sono continuati con intenzioni apparentemente […]

Read more

Di recente il governo Draghi ha dovuto applicare i poteri speciali del golden power per bloccare la vendita all’estero dei gioielli imprenditoriali nostrani. Il D.L. n.21/2012 segna il passaggio da un regime di golden share a un sistema di golden power. Esso consente l’esercizio dei poteri speciali con riguardo a tutte le società che svolgono attività di rilevanza […]

Read more

Il quotidiano russo Izvestia ha rivelato il piano della Turchia per risolvere la questione del grano ucraino. Sarà la marina turca a sminare il Mar Nero e a scortare poi, in acque neutrali, le navi ucraine. L’obiettivo è quello di liberare a favore dei paesi africani (circa 53), mediorientali e asiatici, quasi 25 milioni di […]

Read more

Un attacco armato seguito da una serie di esplosioni, ieri in Nigeria una carneficina in una chiesa cattolica: decine i morti tra cui donne e bambini. Le cause come il movente non sono ancora noti ma tutti gli inquirenti pensano alle continue tensioni interetniche e interreligiose fra popolazioni locali e i pastori nomadi islamici Fulani. […]

Read more

Russia e Ucraina producono solo un terzo del grano e dell’orzo del mondo, ma la maggior parte di questo è venduto ai Paesi africani, che importano il 40% del loro fabbisogno proprio da loro, mentre Ruanda, Tanzania e Senegal arrivano al 60%, l’Egitto all’80%. Il blocco del grano è costato a Kiev 11 % del […]

Read more

Vladimir Putin e’ malato di cancro e in marzo e’ scampato a un tentativo di assassinio. Sono le conclusioni di un rapporto secretato degli 007 Usa dopo le voci che si sono rincorse nelle ultime settimane, secondo quanto rivela ‘Newsweek‘ citando tre dirigenti di tre diverse agenzie di intelligence americane. Nel dettaglio gli informatori di […]

Read more

Ordinati tre ulteriori elicotteri per missioni di soccorso. Gli elicotteri saranno forniti dall’operatore CHC Australia al servizio di soccorso Emergency Rescue Helicopter Service (EHRS) in Australia Occidentale, con consegne all’inizio del 2023 L’AW139 è l’elicottero di maggior successo nella sua categoria in Australia per elisoccorso ed è stato scelto da diversi operatori nel paese anche […]

Read more

(di Giuseppe Paccione) La condotta bellica, corroborata dall’aggressione, da parte della Russia contro l’Ucraina, cagionando enormi sofferenze alla popolazione civile e alla distruzione di strutture pubbliche e private, sino a radere al suolo alcune città ucraine, è stata considerata dalla comunità internazionale come rientrante nel contesto di una vera e propria guerra. Quest’ultima parola è […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) La Russia fino a ieri ha ostentato al mondo la sua superiorità nel settore degli armamenti ipersonici. Lo scorso mese Mosca aveva annunciato di aver usato per la prima volta in Ucraina i Kinzhal, missili balistici ipersonici con capacità nucleare o convenzionale, lanciato da un Mig-31 modificato. Una delle sei armi di “prossima generazione” […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri dalla Finlandia una decisione storica del presidente Sauli Niinistö e della premier Sanna Marin che sul parere di adesione alla Nato hanno scritto: “La Finlandia deve presentare domanda di adesione alla Nato senza indugio”. Domenica dopo il confronto parlamentare la decisione prenderà il previsto iter burocratico di adesione all’Alleanza. Le due […]

Read more

Biden ha firmato una legge per velocizzare la fornitura di armi all’Ucraina ispirata ad una misura del 1941 che permise agli Stati Uniti di armare l’esercito britannico contro Hitler. L”Ukraine Democracy Defense Lend-Lease Act‘ era stato approvato a stragrande maggioranza dal Congresso dieci giorni fa, ma Biden ha voluto firmarlo, non a caso, oggi, il […]

Read more

I Paesi che non hanno aderito alle sanzioni contro la Russia sono India, Cina, Cuba, Nicaragua e Bolivia. Ma molti altri, dal Messico all’Argentina, hanno offerto adesioni di facciata alle perentorie richieste americane di schierarsi per l’Ucraina. In Africa apertamente a favore della Russia di Putin si registrano, Sudafrica, Angola, Algeria, Congo, Burundi, Guinea equatoriale, […]

Read more

(di Giovanni Ramunno) Il Preambolo della Carta onusiana riporta che i popoli delle Nazioni Unite, “decisi a salvare le future generazioni del flagello della guerra che per due volte nel corso di questa generazione ha portato indicibili afflizioni all’umanità“, costituirono l’Organizzazione delle Nazioni Unite. Per fare questo, la Carta delle Nazioni Unite individuava, nel divieto […]

Read more

La Russia sta esaurendo i suoi missili di precisione e le sue fabbriche di armi non riescono a soddisfare la domanda. Le sanzioni stanno avendo, anche se lentamente, un evidente impatto sulla produzione industriale bellica russa. Ora Mosca è costretta a trasportare i suoi missili da parti lontane del Paese verso il fronte ucraino. “Il […]

Read more

Nell’audizione del ministro della Difesa Lorenzo Guerini al Copasir – Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica – si sono “condivisi i contenuti del secondo Decreto interministeriale che autorizza la cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari alle Autorita’ governative dell’Ucraina, sui quali il Comitato ha convenuto con il Governo nella apposizione del vincolo di […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Sono state colpite due antenne in Transnistria, territorio filorusso, il Paese ha messo in stato di allerta le forze di sicurezza. Un deposito di munizioni è andato in fiamme nelle prime ore di questa mattina vicino al villaggio di Staraya Nelidovka nella regione di Belgorod, nella Russia occidentale, vicino al confine con […]

Read more

L’Ucraina si trova in una “fase cruciale della guerra” con la Russia, occorre far arrivare subito agli ucraini le armi di cui hanno bisogno per difendersi nella nuova offensiva russa nel Donbass – e, per questo, gli Usa stanzieranno un nuovo pacchetto di aiuti militari per Kiev. L’importo anche stavolta sarà di 800 milioni di […]

Read more

L’intelligence britannica ha informato il Governo dell’inizio di una nuova fase in Ucraina segnata da una guerra di logoramento che potrebbe durare diversi mesi. Lo ha detto un portavoce di Downing Street, correggendo il tiro rispetto a previsioni secondo cui Mosca, in caso di mancato sfondamento iniziale, avrebbe rischiato di trovarsi presto senza risorse sufficienti […]

Read more

Si fa sempre più dura la pressione dei russi alla città di Mariupol, “Se continuano a opporre resistenza, saranno tutti eliminati“. Secondo quanto reso noto da Interfax, che ha citatato il portavoce del ministero Igor Konashenkov, è questo il messaggio lanciato dal Ministero della Difesa russo alla resistenza ucraina asserragliata nell’acciaieria Azovstal di Mariupol, dopo […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Mosca ha utilizzato la prima volta in Ucraina i Kinzhal, missili balistici ipersonici con capacità nucleare o convenzionale. È una delle sei armi di “prossima generazione” citate da Putin nel discorso del 1° marzo 2018. Una dimostrazione al mondo che la tecnologia ipersonica russa è matura ed impiegabile sui campi di battaglia. Uno schiaffo tattico alle […]

Read more

GreenIT, la joint venture tra Plenitude e CDP Equity per la produzione di energia da fonti rinnovabili, e CI IV, fondo gestito da Copenhagen Infrastructure Partners (CIP), hanno firmato un accordo per la realizzazione di due parchi eolici offshore galleggianti in Sicilia e Sardegna, entrambi posizionati a oltre 35 km dalla costa, per una capacità […]

Read more

Ieri l’Italia si è allineata ai partner occidentali espellendo 30 diplomatici russi che lavoravano presso l’Ambasciata russa in Italia. Berlino ne ha espulsi 40 mentre Francia e Spagna, rispettivamente 35 e 25. A seguire i grandi dell’Europa anche gli altri Paesi: Romania, Svezia, Slovenia e Danimarca. La portavoce del ministero degli Esteri di Mosca, Maria […]

Read more

Washington, secondo il NYT, è pronta a fornire, in via indiretta, carri armati all’Ucraina. Sarebbero già in corso i contatti per favorire quello che viene definito un trasferimento di armi perché non si tratta di sistemi americani. Gli Stati Uniti, infatti, faranno la spesa nello sterminato mercato dell’Est Europa, dove possono trovare materiale compatibile con quello […]

Read more

Domani termina l’emergenza sanitaria durata due anni dalla proclamazione del governo Conte. In vigore dal primo aprile tanti cambiamenti che eliminano il green pass e il super green pass in diverse situazioni. Dal 1° maggio l’istituto del green pass terminerà definitivamente la sua validità restrittiva, con una eccezione: fino al 31 dicembre resta l’obbligo di […]

Read more

Ieri il presidente Biden al vertice Nato ha detto che se la Russia utilizzerà gli agenti chimici tipo quelli lanciati in Siria “risponderemo e la natura della risposta dipenderà dalla natura del loro uso”. Per il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg “la retorica russa punta a cercare pretesti per preparare il ricorso alle armi […]

Read more

Ieri il presidente Usa, Joe Biden è atterrato in Europa per partecipare ai vertici di Nato, G7 e Consiglio Ue. Un evento mai successo prima, quello di concentrare in pochi giorni le riunioni dei maggiori consessi di cooperazione internazionale. Dopo l’allarme lanciata dai servizi segreti americani di un probabile utilizzo di armi chimiche da parte […]

Read more

(di Andrea Pinto) Mosca ha annunciato di aver usato per la prima volta in Ucraina i Kinzhal, missili balistici ipersonici con capacità nucleare o convenzionale che viene lanciato da un Mig-31 modificato. È una delle sei armi di “prossima generazione” citate da Putin nel discorso del 1° marzo 2018. Una dimostrazione al mondo che la tecnologia ipersonica […]

Read more

A seguito dell’invasione della Russia in Ucraina è opportuno conoscere meglio l’apparato statale che consente allo zar moderno, Vladimir Putin di tenere sotto scacco il mondo intero. A fronte di un Pil di poco più di 1700 dollari Usa (anno 2020) , Mosca spende ogni anno circa il 4 per cento in spese militari (70 […]

Read more

Lockdown in Cina per Covid-19. Chiuse le megalopoli che producono prodotti per l'alta tecnologia

Read more

L’ attacco aereo russo all’alba, vicino Leopoli, aveva nel mirino una base militare (Ivano-Frankivsk) ad appena 25 chilometri dalla Polonia e sembra essere un messaggio diretto dalla Russia a Nato e Ue. Nelle base c’è anche il Centro internazionale per la pace e la sicurezza (Ipsc) dove a settembre scorso si sono svolte le esercitazioni […]

Read more

(di Andrea Pinto) Molti paesi Nato, compresa l’Italia stanno inviando armi in Polonia a sostegno della resistenza ucraina. Da informazioni osint sarebbe lo scalo di Rzeszow Jasionka (a 100Km dal confine ucraino), quello utilizzato per fare arrivare aiuti occidentali all’Ucraina. Lo scalo si trova a ridosso dell’autostrada E40 che porta direttamente a Kiev. Sull’aeroporto sono […]

Read more

I sistemi dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica che monitorano la centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia hanno smesso di trasmettere dati; ieri c’e’ stata un’interruzione simile dal sito di Chernobyl: l’Aiea si dice “preoccupata”. Zelensky crede intanto “che la minaccia della guerra nucleare sia un bluff” di Putin. “Bombardare un ospedale dei bambini e’ la prova […]

Read more

La direttrice della National Intelligence Avril Haines, in un’audizione al Congresso Usa, ha detto che Putin sarebbe ponto a raddoppiare le forze sul campo perché a questo punto del conflitto non può perdere la guerra e soprattutto la faccia sia all’interno che di fronte alla Comunità Internazionale: “Valutiamo che Putin si senta afflitto dal fatto […]

Read more

Il Parlamento europeo ha votato a larghissima maggioranza la risoluzione di condanna all’aggressione russa e di vicinanza all’Ucraina che contiene anche l’impegno a concedere al Paese lo status di Paese candidato all’adesione alla Ue. Il testo ha ottenuto 637 voti a favore, 26 astensioni e 13 contrari. Tra i contrari diversi europutati del gruppo de La […]

Read more

Si tratta la tregua, ma l’assedio continua. Ieri primo round dei negoziati tra Ucraina e Russia, con Putin che chiede la neutralita’ di Kiev e il riconoscimento della sovranita’ russa sulla Crimea. “Abbiamo trovato punti su cui e’ possibile trovare un terreno comune“, affermano da Mosca. Kiev conferma che ci sara’ un secondo round di […]

Read more

Da quando e’ calata l’oscurita’ a Kiev le sirene hanno continuato ad essere azionate a ripetizione, avvertendo la popolazione di possibili bombardamenti russi. La guerra continua cruenta, nonostante una flebile speranza possa essere nutrita oggi con l’incontro tra le delegazioni di Kiev e Mosca programmato ai confini con la Bielorussia. Il presidente bielorusso Lukashenko ha […]

Read more

“Questa guerra durera’ a lungo” e “dobbiamo prepararci”: lo ha detto oggi il presidente francese Emmanuel Macron nel corso di una visita alla Fiera dell’agricoltura. Macron ha assicurato l’invio di armi a Zelesky mentre Biden ha inviato 350 milioni di dollari. Nel frattempo i parà russi cercano di lasciare Kiev senza luce, ma sono stati […]

Read more

L’Occidente è compatto nell’infliggere sanzioni alla Russia, mentre sul terreno la battaglia incalza di ora in ora, facendo registrare morti e feriti. Il bollettino di Mosca riporta 74 obiettivi militari distrutti, comprese 11 piste d’atterraggio. Secondo la presidenza ucraina, “piu’ di 40 soldati ucraini e circa 10 civili sono stati uccisi”. Altre 18 vittime, fra […]

Read more
24 Feb

Oggi alle ore 04.00 alla retorica della diplomazia si è sostituita la guerra,  Vladimir Putin ha lanciato ‘l’operazione militare speciale in Ucraina. L’annuncio è avvenuto durante una diretta televisiva dove Putin ha detto che il suo obiettivo è demilitarizzare ma non occupare l’Ucraina. Poi si è rivolto all’Occidente: “Chiunque provi a interferire o a minacciarci, deve […]

Read more

Una volta l’intelligence riusciva a prevedere le mosse del nemico in largo anticipo, ora, a quanto pare, non è riuscita a leggere le intenzioni reali della Russia. Ha spesso narrato del bluff di Putin. Si è iniziato a parlare di invasione in Ucraina solo a cose fatte, ovvero quando Mosca ha ammassato oltre 150mila uomini […]

Read more

Ieri sera Putin è passato ai fatti, in diretta tv ha riconosciuto l’indipendenza delle due repubbliche separatiste di Lugansk e Donetsk, firmando un decreto e due trattati di collaborazione. In tarda notte i primi blindati russi sono entrati a Donetsk, come forza di pace, ovvero per difendere i cittadini filorussi dalle rappresaglie degli ucraini. Ogni […]

Read more

(di Andrea Pinto) Prima notte di quiete nel Donbass, dopo giornate ad alta tensione con sabotaggi, scoppi di bombe e i primi test con gli attacchi delle artiglierie di entrambi gli schieramenti. La tensione è salita perché la diplomazia non ha ottenuto i risultati sperati e perché Mosca non può permettersi, per lungo tempo, di […]

Read more

La Francia e i suoi partner europei che operano in Mali hanno annunciato il ritiro coordinato dal Paese, dove sono presenti con l’operazione Barkhane e le forze speciali europee Takuba. “Le condizioni politiche, operative e legali non sono più soddisfatte” e i Paesi, si legge in una dichiarazione congiunta, hanno deciso “il ritiro coordinato” dal Paese […]

Read more

(di Andrea Pinto) Attacco convenzionale con bombardamenti dell’aviazione ed invasione con i mezzi corazzati o semplicemente attacchi cibernetici massivi, seguiti da un colpo di Stato? La guerra ibrida probabilmente ha già avuto inizio, migliaia sarebbero gli account social falsi che da mesi stanno facendo propaganda a favore dei separatisti russi del Donbass. Si starebbe, pertanto, […]

Read more

Generale Preziosa: "Africa ginepraio di instabilità"

Read more

Un report degli 007 americani spinge ad accelerare i negoziati, gli ultimi tentativi diplomatici prima che la questione venga risolta con le armi: “La Russia starebbe per completare il dispiegamento militare ai confini con l’Ucraina, preludio a una massiccia invasione che potrebbe costare la vita a 50mila civili, decapitare il governo di Kiev entro due […]

Read more

Dopo l’annessione della Crimea da parte della Russia l’intelligence ucraina ha stretto intensi e confidenziali rapporti con la controparte americana. Un rapporto, redatto da Zach Dorfman, corrispondente per la sicurezza nazionale di Yahoo News, cita l’attività informativa di più di una mezza dozzina di ex funzionari dell’intelligence statunitense e della sicurezza nazionale ucraina. A gestire […]

Read more

La crisi dell’Ucraina tiene la Comunità Internazionale con il fiato sospeso con Putin che sembra avvitarsi sulla sua stessa propaganda. Se da un lato la Nato, gli Usa e l’Ue sono determinate a mantenere la posizione i vari paesi europei, in ordine sparso, parlano con Putin cercando di portarlo ad intraprendere, con convinzione, l’unica strada […]

Read more

Le forze di sicurezza ucraine hanno  arrestato presunti agenti operativi russi che stavano preparando una sommossa nella capitale per destabilizzare la situazione. Lunedì 14 febbraio la Duma si pronuncerà, invece, sul riconoscimento delle Repubbliche di Donetsk e Luhanskcome Stati indipendenti.  Nel frattempo, sei navi da guerra russe, partite a gennaio dai porti di Severomorsk, sul Mare di […]

Read more

Anche se Pd, Iv e Forza Italia fanno finta di niente e fanno quadrato attorno al premier Draghi per una nuova fase del governo di unità nazionale, gli strascichi delle divisioni interne ai partiti iniziano a far scricchiolare tutto il castello. Il centrodestra non c’è più e a dirlo è Giorgia Meloni che da una […]

Read more

Ieri alle 21.40 i presidenti di Camera e Senato sono saliti al Quirinale per comunicare al Presidente della Repubblica la sua rielezione con 759 voti, un record, secondo solo al Presidente Pertini. Mattarella non si è sottratto alla richiesta corale dei partiti di accettare un secondo mandato, dopo sette giorni di bagarre da dimenticare dove, […]

Read more

Gli spaventosi aumenti di questi ultimi mesi non hanno interessato solo la luce e il gas, ma anche il gasolio per autotrazione. Se un anno fa il prezzo del diesel alla pompa era di 1,35 al litro, oggi è pari a 1,65 euro (+ 22,3 per cento). Pertanto, il costo del pieno per un mezzo […]

Read more

(di Andrea Pinto) Il Governo italiano partecipa alle esercitazioni Nato con i militari per marcare il territorio nel Baltico e contrapporsi alle mire di Mosca sull’Ucraina, mentre l’industria, sempre quella italiana, strizza l’occhio a Putin. Ieri oltre due ore di “faccia a faccia”, in conferenza da remoto, tra l’elite industriale italiana e Vladimi Putin che […]

Read more

Oltre due milioni di domande presentate ad oggi. In netta crescita l’Isee precompilato  Al 23 gennaio 2022 sono state presentate 2.642.895 dichiarazioni sostitutive uniche necessarie per richiedere l’Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) e ottenere prestazioni sociali agevolate; quasi il doppio dello stesso periodo dell’anno precedente. Attraverso i Caf sono state presentate 2.102.458, mentre sono […]

Read more

La Base Operativa Avanzata di Gao, in Mali, è stata colpita da colpi di mortaio da parte di forze ostili alla coalizione internazionale a guida francese, che opera in Sahel nell’ambito dell’Operazione Barkhane.Secondo quanto rende noto lo Stato Maggiore della Difesa, non si registrano feriti italiani ed il personale è in sicurezza. I soldati del […]

Read more

Si è concluso positivamente il confronto tra Leonardo e le Organizzazioni Sindacali con la firma quest’oggi dell’Accordo Quadro per la gestione della riduzione congiunturale dei carichi di lavoro della Divisione Aerostrutture. Il protrarsi della crisi pandemica e gli impatti generati dalla stessa sul trasporto aereo civile, con conseguenti ricadute nel settore della produzione di aerostrutture, […]

Read more

In Israele gli arabi-israeliani possono anche non arruolarsi mentre tutto il resto della popolazione ha l’obbligo della leva per 30 mesi. Un periodo relativamente lungo dove tutti i giovani partecipano attivamente a quello che si ritiene sia il servizio più importante per la Nazione. Un ruolo fondamentale nelle forze armate di Tel Aviv lo ha […]

Read more

(di Emanuela Ricci) Il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi ribadisce che la decisione presa dalla Regione Campania è in esplicito contrasto con la norma oggi vigente in Italia, che fa divieto alle Regioni e ai sindaci di intervenire tranne in zona rossa e in casi estremi molto specifici. Ora toccherà al Tribunale Amministrativo decidere allorquando interessato […]

Read more

Scuola, gestione dei casi di positività: inviata la nota operativa per l’applicazione del decreto legge approvato il 5 gennaio Il Ministero dell’Istruzione ha inviato alle scuole una nota operativa con le indicazioni per l’applicazione delle nuove misure per la gestione dei casi di positività contenute nel decreto legge approvato lo scorso 5 gennaio in Consiglio […]

Read more

Obbligo di vaccino per gli over 50, che potranno andare al lavoro solo se immunizzati o guariti dal Covid, questo il provvedimento al termine del cdm. La maggioranza però si divide sull’introduzione dell’obbligo del super green pass per accedere ai servizi o entrare nei negozi, con la Lega che dopo aver minacciato l’astensione deve incassare […]

Read more

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica di aver affidato a Barclays Bank Ireland PLC, BNP Paribas, Deutsche Bank A.G, Intesa Sanpaolo S.p.A. e J.P. Morgan AG il mandato per il collocamento sindacato di un nuovo benchmark a 30 anni BTP – scadenza 1° settembre 2052. La transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione […]

Read more

A seguito di 278.654 tamponi molecolari e antigenici effettuati oggi, sono 61.046 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 141.262. Anche se si tratta di un numero piu’ basso rispetto alle cifre quotidiane dei test effettuati negli ultimi giorni – solo ieri erano stati effettuati 1.084.295 tamponi – il tasso […]

Read more

Sono 141.262 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore. Un dato che porta a oltre un milione il numero di persone attualmente positive al virus in Italia: 1.021.697. Le vittime, secondo i dati del ministero della Salute, sono 111, mentre ieri erano state 155. Da inizio pandemia le vittime sono in totale 137.513. […]

Read more

La circolazione del virus SarsCoV2 in Italia e’ sempre piu’ intensa, con un rapido aumento dei casi per la decima settimana consecutiva. In questo quadro in peggioramento, altre 4 Regioni – Lombardia, Piemonte, Lazio e Sicilia – da lunedi’ passeranno in fascia gialla e si registra un nuovo record di positivi in Italia: sono 144.243 […]

Read more

La variante Omicron del virus SarsCoV2 registra già il 45% dei casi individuati (riferiti ai dati del 25 dicembre, ndr), come ha rilevato il fisico Roberto Battiston. Il Sottosegratario alla Salute Sileri prevede che i casi possano arrivare a 100 mila casi al giorno entro i primi 10 giorni di gennaio. I dati del ministero […]

Read more

Il governo del Mali venerdì scorso ha seccamente smentito le accuse infondate di un presunto dispiegamento di elementi paramilitari di una società privata russa, la Wagner. Il governo del Mali chiedendo le prove sulle pesanti accuse ha voluto precisare che alcuni “istruttori russi” erano in Mali come parte del rafforzamento della capacità operativa delle forze […]

Read more

Il Washington Post, dopo aver intervistato alcuni alti funzionari militari americani, ha lanciato l’allarme di una possibile guerra civile a seguito dei risultati delle prossime elezioni presidenziali del 2024. La terribile predizione, dopo la crisi interna tra gli apparati della Difesa americana, a seguito dell’attacco di un anno fa a Capitol Hill.  A riferirlo al […]

Read more

Xi Jinping e Vladimir Putin, quest’anno si sono sentiti per ben tre volte, l’ultima volta ieri durante quasi due ore di colloquio da remoto in videoconferenza. I due paesi ad est del globo, antiamericani per antonomasia, stanno da tempo tirando le fila per cercare costituire un blocco granitico da contrapporre agli Stati Uniti e ai […]

Read more

Lo stato di emergenza è stato prorogato fino al 31 marzo 2022, così, con un altro decreto presentato ieri in Consiglio dei ministri, il premier italiano Mario Draghi vuole tenere il Paese in sicurezza dalla morsa della pandemia. La nuova variante Omicron, sebbene meno pericolosa ma più contagiosa, impone ai governi di non poter abbassare […]

Read more

Un alto funzionario del Dipartimento di Stato Usa ha riferito che l’Iran lo scorso venerdì ha abbandonato il tavolo dei negoziati di Vienna lasciando un vuoto apparentemente incolmabile. A Vienna da mesi avvengono incontri indiretti tra le parti per il ritorno all’accordo sul nucleare del 2015 (JCPOA) – firmato da Gran Bretagna, Cina, Francia, Germania, […]

Read more

Il governo giapponese, preoccupato dall’espansionismo militare cinese, ha intenzione di aumentare di 6,8 miliardi di dollari la sua spesa per la Difesa. Su impulso del nuovo  primo ministro Fumfo Kishida il Giappone vuole anticipare l’acquisto di missili americani Patriot potenziati per difendere le basi militari nelle isole sud-occidentali dai probabili attacchi nord coreani. Inoltre Tokyo […]

Read more

Il presidente francese Emmanuel Macron e il premier italiano Mario Draghi hanno firmato il Trattato del Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Un segnale importante per l’Europa, le due più grandi economie dopo quella della Germania, condivideranno progetti di ampio respiro mettendo a sistema capacità industriali, militari, nel campo della ricerca e […]