Finta nave da guerra Usa nel deserto cinese

Views

Alcune immagini satellitari della società statunitense Maxar mostrano che la Cina, in un deserto nella regione nord-occidentale dello Xinjiang, ha trasportato, su strada ferrata, modelli di navi da guerra statunitensi, tipo portaerei e cacciatorpedinieri.

USNI News, un sito specializzato della marina degli Stati Uniti, ha affermato che le strutture potrebbero essere state costruite dai militari di Pechino che stanno lavorando da anni sullo sviluppo di nuovi missili balistici e che, pertanto, hanno bisogno di testarli su obiettivi in scala reale.

La scoperta dimostra l’interesse militare cinese a concentrarsi sulle capacità anticarro e sulle navi da guerra della marina degli Stati Uniti, sempre più presente nel Mar Cinese Meridionale. La Marina degli Stati Uniti, infatti, svolge regolarmente missioni con navi militari nel Mar Cinese Meridionale, il mare più conteso al mondo. L’area fa parte di un’importante rotta marittima utilizzata per trasportare più di 3 trilioni di dollari (2,2 trilioni di sterline) di scambi commerciali all’anno.
Filippine, Brunei, Malesia, Taiwan e Vietnam contestano da sempre la Cina per le pretese su questa importante rotta marittima.

All’inizio di quest’anno la Cina ha anche effettuato un test missilistico ipersonico con capacità nucleare – missili che possono volare nell’alta atmosfera a più di cinque volte la velocità del suono – che ha suscitato forte preoccupazione nel mondo occidentale.
Pechino ha sempre negato il test affermando che si trattava di un controllo di routine dei veicoli spaziali.

La Marina militare cinese supera la flotta Usa

La marina militare cinese ha la flotta più grande al mondo e dispiegherà, entro la dine del decennio, 460 navi da guerra. Ad evidenziarlo l’ultimo rapporto annuale del Pentagono sulla potenza militare cinese.
L’attuale arsenale di navi da guerra comprende 355 piattaforme navali, comprese le principali navi di superficie, sottomarini, portaerei, navi da guerra anfibie e navi da guerra contro le mine.
La marina militare degli Stati Uniti ha attualmente 296 navi da guerra, tra cui 11 portaerei in grado di proiettarsi a lunghe distanze e 115 incrociatori e cacciatorpedinieri, 68 sottomarini, 31 navi da guerra anfibie e 59 piccoli caccia di superficie e navi logistiche da combattimento.

Finta nave da guerra Usa nel deserto cinese

| ATTUALITA', EVIDENZA 1 |