Roma, i nuovi bus già con guasti non proprio rassicuranti

Views

Sono stati presentati giovedì scorso dalla sindaca Virginia Raggi a Tor Bella Monaca e si sono verificate già le  prime avarie. La notizia è riportata dal Corriere della Sera secondo un’indiscrezione degli autisti.

E’ di ieri la foto girata in rete, di un cruscotto su cui lampeggia un’inaspettata «avaria al motore» e di un bus fermo (linea 913) vicino a Lepanto. Atac parla di problemi fisiologici.

Sicuramente saranno problemi fisiologici, ma l’evento  non è incoraggiante. Infatti, su twitter, sul profilo del blogger Mercurio Viaggiatore che per primo diffonde l’incredibile immagine del nuovo bus 2217 stremato in mezzo alla strada (via Marcantonio Colonna) col triangolo rosso davanti, i commenti sono impietosi: Simona scrive: “Per me dovrebbero andare a casa e non solo per i bus”. Chiara parla direttamente alla  sindaca  Raggi: “È tutto bello, bello, bellissimo”.

Sul totale di 20 bus in circolazione, ne arriveranno 227 nei prossimi mesi, tra giovedì  e ieri sono stati segnalati, quattro guasti: un’anomalia al motore, una porta difettosa, una plafoniera distaccata, un bus fermo in strada. È appunto la vettura numero 2217, che l’altro giorno nelle foto della conferenza stampa faceva capolino proprio dietro la sindaca e che invece poi si è fermata a Lepanto. Gli addetti, riporta il Corriere della Sera, ripetono che capita, che i nuovi mezzi hanno bisogno di qualche settimana di rodaggio. Mentre Atac chiarisce che, in ogni caso, i bus sono sotto garanzia e che perciò qualunque problema è a carico del costruttore.

Roma, i nuovi bus già con guasti non proprio rassicuranti

PROVINCE |