Scomparso ragazzo di 15 anni in provincia di Roma, forse investito da un treno

Views

(di Mario Galati) Si stanno vivendo ore di grande apprensione a Labico piccolo centro di 6000 abitanti dell’area metropolitana romana. Da venerdì non si hanno più notizie di un 15enne dal posto che dalla serata non si è fatto più sentire con i familiari e né questi ultimi sono riusciti a contattarlo. Ma il timore più grande è che la scomparsa dell’adolescente possa essere collegata con l’investimento di un treno della linea Roma- Cassino avvenuto nella nottata tra venerdì e sabato avvenuto poco fuori la stazione di Labico. Dopo aver sentito il colpo il macchinista del convoglio hanno trovato sparsi un ovunque resti umani. Sul posto è intervenuta la squadra anticrimine della polizia ferroviaria di Roma Termini. Impossibile per le condizioni dei resti determinare chi possa essere stato travolto dal treno, ma purtroppo alcuni elementi, alcuni indizi portano a pensare che l’investito possa essere proprio il quindicenne sparito da venerdì notte. Però ogni dubbio potrà essere sciolto solo con l’esame del DNA e dall’autopsia che verrà effettuata nei prossimi giorni all’obitorio dell’ospedale di Tor Vergata. Nel paese però la convinzione che possa trattarsi del ragazzo scomparso è sempre più forte, così come sempre più forte si sta facendo il dramma umano della comunità. “Non sappiamo niente – dice il sindaco Danilo Giovannoli – ma il solo pensiero che possa trattarsi del ragazzo scomparso ci sconvolge”. Su facebook la mamma del ragazzo a chi la invitava a pregare, aveva replicato “pregare su cosa su una scarpa bianca e un pezzo di cellulare”. Adesso il profilo è stato cancellato insieme a tutti i post che la donna aveva ricevuto nelle ultime ore. Ovviamente per ora la priorità è quella di dare un nome alla persona travolta dal treno, ma poi verrà da chiedersi il perchè.

Scomparso ragazzo di 15 anni in provincia di Roma, forse investito da un treno

| CRONACHE, PRP Channel |