Serie B. Empoli vola in vetta, incredibile derby campano alla Salernitana

Views

L’Empoli vince a Chiavari contro la Virtus Entella e fa un gran balzo avanti in una classifica di cui assume il comando solitario dopo aver sorpassato in un’unica soluzione le precedenti capolista Palermo e Frosinone. Partono fortissimo i toscani che dopo 9 minuti si trovano già in vantaggio per 0-2 per effetto dei gol di Simic al 2º minuto di gioco e Donnarumma al 9º. Poi l’Empoli si “addormenta” Fino a subire la rimonta della Virtus Entella che riesce a recuperare il doppio svantaggio grazie alle reti al 58º ed al 62º di La Mantia e De Luca. Ci pensa a 5 minuti dal triplice fischio finale il difensore azzurro Pasqual a piazzare la zampata vincente ed a regalare alla sua squadra i tre punti e la vetta della classifica con due punti di vantaggio sulla coppia inseguitrice Palermo-Frosinone che si erano annullate nello scontro diretto di sabato al Benito Stirpe del capoluogo ciociaro.

Domenica nel derby campano tra Avellino e Salernitana erano stati gli irpini ad accarezzare la testa della classifica,
Mantenuta fino a 25 minuti dal termine del match che conducevano con il rassicurante risultato di 2-0 grazie alle reti di Kresic al 48º e Laverone al 59º. Poi accade l’incredibile, L’Avellino fa harakiri adottando un atteggiamento esasperatamente difensivista ed esponendo il fianco alla Salernitana che non riesce a credere ai suoi occhi e prima accorcia le distanze al 72º con Rodriguez, poi pareggia all’85º con Sprocati ed addirittura va a vincere la gara al 96º grazie ad un rocambolesco gol di Minala che porta i tre punti alla sua Salernitana e fa scoppiare il finimondo sul campo di gioco in cui si scatena una sorta di caccia all’uomo contro l’autore del gol granata ritenuto responsabile di aver sbeffeggiato il pubblico di casa.
GB
foto: stadiosport.it

 

 

 

Serie B. Empoli vola in vetta, incredibile derby campano alla Salernitana