Novità in vista nel corso della trattativa Cocer-Governo sul rinnovo contrattuale: a seguito alle promesse pre-referendarie dei Ministri interessati – infatti -, il Cocer comparto Difesa in sede di contrattazione ha inteso rivendicare la stabilizzazione degli 80 euro (bonus sicurezza), la defiscalizzazione dell’aumento di 85 euro per tutto pubblico impiego e l’allocazione di nuove risorse […]

Read more

Buone notizie sul fronte del nuovo contratto ai dipendenti del Pubblico Impiego. Prevista l’una tantum con gli arretrati maturati negli anni 2016 e 2017, considerato che i rinnovi decorrono dal 2016. A decorrere dei primi mesi del 2018 ci saranno, quindi, gli 85 euro medi di aumento più una cospicua somma “una tantum”, riferita agli anni addietro. […]

Read more

Poche le novità per le Forze Armate nella Legge di Bilancio 2018: la più importante riguarda il rinnovo del contratto che finalmente potrà essere completato. Se la manovra finanziaria 2017 è stata utile per procedere con il riordino delle carriere delle Forze Armate, quella del 2018 è fondamentale ai fini del rinnovo del contratto. Nella Legge di Bilancio […]

Read more