Trump. Veto per mantenere la dichiarazione di emergenza sul confine con il Messico

Views

La risoluzione congiunta presentata al Congresso il cui obiettivo era quello di porre fine alla dichiarazione di emergenza nazionale al confine meridionale con il Messico, ha incontrato il veto del Presidente americano Donald Trump.

“La situazione sul nostro confine meridionale rimane un’emergenza nazionale e le nostre forze armate sono ancora necessarie per aiutarci ad affrontarlo”, ha detto Trump nel suo messaggio di veto.

Trump aveva usato il primo veto della sua presidenza lo scorso marzo per annullare un provvedimento simile cancellato dalla Camera e dal Senato. Il Congresso tentò di raccogliere la maggioranza dei due terzi per vanificare il veto posto dal presidente ma non ci riuscì.

Il Congresso ha rifiutato di soddisfare le richieste presentate da Trump per finanziare un muro, sebbene il presidente USA avesse reso disponibili alcuni fondi destinati alla recinzione delle frontiere e altre barriere.

In particolare, i membri del Congresso di entrambe le parti sono rimasti particolarmente scontenti del fatto che Trump abbia trasferito ingenti somme di denaro dal bilancio militare per finanziare la costruzione del muro, fondi destinati alla costruzione di alloggi, scuole e per l’assistenza dell’infanzia per i membri delle forze armate e le loro famiglie.

Trump. Veto per mantenere la dichiarazione di emergenza sul confine con il Messico

EVIDENZA 4, MONDO |