A breve l’ufficialità. Kirstjen Nielsen capo del Dipartimento per la Sicurezza Nazionale

Views

Trump starebbe per nominare Kirstjen Nielsen, già capo dello staff di Kelly al DHS (Dipartimento per la Sicurezza Nazionale), dove andrà ad occupare proprio il posto lasciato vacante da Kelly nello scorso mese di luglio.
Secondo due funzionari interni all’Amministrazione e tre esterni ma particolarmente addentrati nella vicenda, la nomina di Kirstjen Nielsen verrà ufficializzata da Donald Trump molto probabilmente entro la fine della giornata di oggi 11 ottobre.
La Nielsen come già accennato è stata Capo del Personale della Casa Bianca e principale assistente di John Kelly durante il suo incarico di Segretario del DHS.
Ufficialmente la Casa Bianca non ha commentato la possibile nomina, mentre la Nielsen, sollecitata su questa concreta possibilità, non ha risposto.
Gli esperti pur sapendo molto bene che prima dell’ufficializzazione tutto può cambiare, sostengono con ragionevole convinzione che per questa ufficialità non servirà aspettare molto, addirittura non più di qualche ora.
Kirstjen Nielsen, 45 anni, è un’esperta di cybersecurity e un avvocato con un vasto background sulla sicurezza nazionale, inclusi gli attacchi presso la Transport Security Administration e il Consiglio di Sicurezza Nazionale della Casa Bianca sotto il Presidente George W. Bush.
“Sarà la prima persona a gestire il dipartimento in cui ha effettivamente lavorato”, ha detto una persona vicina all’amministrazione. “Ha una profonda conoscenza della materia”.
La Nielsen ha sviluppato un rapporto di lavoro molto stretto con Kelly specialmente durante la fase di transizione, riuscendo a scalare molte posizioni nella personale “scala di stima” di Kelly, a discapito di altri suoi collaboratori ben più accreditati all’origine.
GB
Foto: Google

 

A breve l’ufficialità. Kirstjen Nielsen capo del Dipartimento per la Sicurezza Nazionale

Cyber, MONDO, PRP Channel |