“Golden Globe in black”. Protesta contro le molestie sessuali solo recentemente venute a galla a Hollywood. Tutti i premi assegnati

Views

Su un “red carpet” travolto dalle decise tonalità nere per il “total black” adottato dagli uomini e dalle donne che rappresentano Hollywood per protestare contro le molestie sessuali, di cui solo ora sembra accorgersene, dopo decenni di “sogni d’oro collettivi”. E così non solo la sfilata per entrare al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills per la 75esima edizione dei riconoscimenti assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association ma la quasi totalità dei discorsi dal palco è stata contrassegnata dallo scandalo che sta travolgendo la mecca del cinema. Tutti in nero dunque, donne, uomini con smoking, camicia e fazzoletto in tinta per celebrare le stelle del cinema del momento.
Questo l’elenco dei premi assegnati ai Golden Globe e riservati ai film:
– Miglior film drammatico: Tre manifesti a Ebbing, Missouri, regia di Martin McDonagh.
– Miglior film commedia o musicale: Lady Bird, regia di Greta Gerwig.
– Miglior regista: Guillermo del Toro – La forma dell’acqua.
– Migliore attrice in un film drammatico: Frances McDormand – Tre manifesti a Ebbing, Missouri.
– Migliore attore in un film drammatico: Gary Oldman – L’ora più buia.
– Migliore attrice in un film commedia o musicale: Saoirse Ronan – Lady Bird.
– Migliore attore in un film commedia o musicale: James Franco – The Disaster Artist.
– Miglior film d’animazione: Coco, regia di Lee Unkrich e Adrian Molina.
– Miglior film straniero: Oltre la notte (Aus dem Nichts), regia di Fatih Akin ? Germania.
– Migliore attrice non protagonista: Allison Janney – I, Tonya.
– Migliore attore non protagonista: Sam Rockwell – Tre manifesti a Ebbing, Missouri.
– Migliore sceneggiatura: Martin McDonagh – Tre manifesti a Ebbing, Missouri.
– Migliore colonna sonora originale: Alexandre Desplat – La forma dell’acqua – The Shape of Water.
– Migliore canzone originale: This Is Me (Pasek and Paul) – The Greatest Showman.

Foto: google

“Golden Globe in black”. Protesta contro le molestie sessuali solo recentemente venute a galla a Hollywood. Tutti i premi assegnati