Views

Secondo quanto riportato lunedì dai media statali iraniani, e ripreso da Reuters, l’Iran ha arrestato una “spia israeliana” e una serie di altre persone che erano in contatto con i servizi segreti stranieri, senza fornire la nazionalità degli arrestati.

Una spia israeliana è stata arrestata nella provincia iraniana dell’Azerbaigian orientale … anche altre spie che erano in contatto con i servizi di intelligence di diversi paesi sono state arrestate“, questa quanto dichiarato da un funzionario del ministero dell’Intelligence.

I funzionari israeliani non hanno commentato immediatamente il rapporto.

La Repubblica Islamica non riconosce Israele e lo ha accusato di essere dietro ad atti di sabotaggio e omicidi di scienziati nucleari.

L’Iran ha puntato il dito contro Israele accusandolo di essere responsabile dell’uccisione di Mohsen Fakhrizadeh, avvenuto lo scorso anno, considerato dai servizi segreti occidentali come la mente di un programma segreto iraniano di armi nucleari.

Teheran ha negato di aver cercato di costruire un arsenale nucleare mentre Israele non ha né confermato né negato la responsabilità dell’omicidio.

Iran. Arrestata spia israeliana insieme ad altre appartenenti a paesi stranieri