Libia, Lega Araba: “Nessuna interferenza straniera, invochiamo intervento Onu”

Views

Oggi la Lega araba si è riunita in un consiglio straordinario per discutere dell’emergenza Libia.

Al termine la Lega araba ha condannato l’escalation militare in Libia e ha detto che avrebbe chiesto alle Nazioni Unite e ad altri paesi chiave di lavorare per prevenire qualsiasi interferenza straniera negli affari della nazione nordafricana.

La lega, in una sessione straordinaria convocata dall’Egitto, ha espresso la sua “grande preoccupazione” per la situazione in Libia, che  minaccia la sicurezza dei paesi vicini. Ha anche condannato qualsiasi intervento straniero che faciliti il ​​flusso di terroristi.

La dichiarazione non menzionava la Turchia ma il riferimento era verso il suo presidente, Recep Tayyip Erdogan, che sta cercando un mandato dal suo parlamento il prossimo 2 gennaio per inviare truppe in Libia a sostegno del governo di Fayez al-Sarraj (GNA) con sede a Tripoli.

La Turchia ha già inviato centinaia di mercenari siriani al fianco delle milizie del GNA contro l’esercito nazionale libico (LNA), e si sta preparando a inviarne altri, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani.

 

Libia, Lega Araba: “Nessuna interferenza straniera, invochiamo intervento Onu”

MONDO |