Per l’incontro di alto livello previsto tra le due Coree sarà Ri Son-Gwon il capo delegazione di Pyongyang

Views

C’è accordo per l’incontro di alto livello tra i rappresentanti della Corea del Nord e della Corea del Sud previsto per martedì prossimo che si confronteranno per discutere della partecipazione degli atleti nordcoreani ai Giochi Olimpici invernali di PyeongChang che si svolgeranno il prossimo mese.

Secondo quanto riportato dall’agenzia Yonhap, Pyongyang ha inviato una lista dei suoi delegati a Seoul, la delegazione nordcoreana, composta da 5 persone, incontrerà la sua controparte nel villaggio simbolo della tregua tra le due Coree, Panmunjom, e sarà composta da Ri Son-Gwon, alto responsabile dell’agenzia nordcoreana che gestisce gli affari tra i due Paesi, dal vicepresidente della CPRF Jon Jong-su, dal vice ministro della cultura e dello sport fisico Won Kil-u e dal direttore della CPRK Hwang Chung-song e Ri Kyong-sik, membro del Comitato olimpico nazionale della RPDC.

Il giorno precedente, la Corea del Sud aveva inviato l’elenco della sua delegazione composta anch’essa da cinque membri alla RPDC. Il capo delegato della Corea del Sud sarebbe il ministro dell’Unificazione Cho Myoung-gyon seguito dal vice ministro dell’unificazione Chung Haesung, dal secondo vice ministro della cultura, sport e turismo Roh Tae-kang, da Ahn Moon-hyun, vice-direttore generale presso l’ufficio del primo ministro e Kim Ki-hong e dal vice presidente dei giochi pianificazione presso il comitato organizzatore per le Olimpiadi invernali e le Paraolimpiadi del 2018.

Per l’incontro di alto livello previsto tra le due Coree sarà Ri Son-Gwon il capo delegazione di Pyongyang