Peacekeepers italiani impegnati in Libano con bambini diversamente abili

Views

La prima lezione di Karate a favore di oltre 50 bambini diversamente abili della scuola del MOSAN Center di Burj Ash Shamaly (Tiro) è stata condotta, nel Settore Ovest di UNIFIL a guida Italiana, dagli Istruttori del Metodo di Combattimento Militare e Insegnanti Tecnici delle discipline marziali FIJLKAM del contingente italiano.

L’iniziativa avviata in questi giorni è solo la prima di un ciclo che vedrà interessati i nostri peacekeepers di UNIFIL. Il progetto infatti sarà esteso anche alle scuole pubbliche di Dibil, di Al Duhayra, di Al Naqoura.

I corsi saranno aperti agli allievi dagli 4 ai 12 anni, e saranno articolati su una lezione settimanale di 1 ora, fino a fine maggio 2018. Il progetto prevede anche corsi di difesa personale anche per le ragazze che frequentano la scuola pubblica di Tiro.

Foto: reportdifesa.it

Peacekeepers italiani impegnati in Libano con bambini diversamente abili

Difesa, MONDO, PRP Channel |