Trump spera che i colloqui tra le due Coree proseguano anche dopo le Olimpiadi e portino grandi risultati per l’umanità

Views

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, intervenuto in una conferenza stampa a Camp David, ha auspicato che i colloqui che dovrebbero iniziare tra qualche giorno tra le due Coree per discutere della partecipazione della Corea del Nord ai Giochi Olimpici, proseguano anche dopo le olimpiadi invernali di Pyeongchang.

Trump ha assunto a volte una posizione provocatoria nei confronti di Kim Jong Un, scambiando insulti personali con il leader nordcoreano e minacciando di distruggere completamente il suo regime con “fuoco e furia”, ma altre volte ha lasciato aperta la porta della diplomazia per una risoluzione pacifica della crisi.

Il presidente, parlando ai giornalisti ha commentato che “”Kim sa che non sto scherzando … nemmeno un pò, nemmeno l’uno per cento. Lo capisce ma se qualcosa può accadere e qualcosa può uscire da quei discorsi tra le due Coree, sarà una grande cosa per tutta l’umanità, e sarebbe una grande cosa per il mondo”.

Trump spera che i colloqui tra le due Coree proseguano anche dopo le Olimpiadi e portino grandi risultati per l’umanità