Macron parlerà con Erdogan perché preoccupato per un eventuale invasione del Nord della Siria

Views

Emmanuel Macron, parlando con “le Figaro”, mette in guardia la Turchia dai rischi di un “invasione” che costituirebbe un “problema reale” perché “non vedrebbe rispettata la sovranità siriana ed annuncia che chiamerà il suo omologo turco, Tayyip Recep Erdogan, che sembra deciso ad allargare la sua offensiva per sradicare le posizioni dei curdi nel nord della Siria. “Se dovesse verificarsi che questa operazione prende una direzione diversa da quella di una lotta contro un potenziale terrorista che minaccia la frontiera turca e che si tratta di un’operazione di invasione, a quel punto ci porrebbe un reale problema”.

Per il capo dello stato francese, l’operazione militare turca contro l’enclave curda di Afrine nel nordovest della Siria “presuppone discussioni e decisioni al tempo stesso tra europei, ma in senso più ampio tra alleati. Perché cambia la natura di questa incursione turca ed è per questo che nei prossimi giorni parlerò nuovamente con Erdogan”.

Macron parlerà con Erdogan perché preoccupato per un eventuale invasione del Nord della Siria

MONDO, PRP Channel |