(di Andrea Pinto) Joe Biden ha rassicurato Israele: “Washington ha “una lunga strada da percorrere” prima di rientrare nell’accordo del 2015 per fermare le ambizioni nucleari dell’Iran”. Saltando ogni regola protocollare Biden ha incontrato il direttore del Mossad Yossi Cohen venerdì scorso. Cohen insieme ad una delegazione di Tel Aviv era in America per discutere […]

Read more

La Francia sollecita l’Iran a “ritornare sulle decisioni contrarie all’accordo” internazionale sul suo programma nucleare, noto come Jcpoa, firmato a Vienna nel 2015. Una portavoce del ministero degli Esteri francese, dopo gli ultimi annunci lanciati d Teheran, ha dichiarato “Restiamo impegnati a favore del Jcpoa ed esortiamo l’Iran a ritornare sulle decisioni contrarie all’accordo, a […]

Read more

Previsto per venerdì 6 luglio l’incontro tra i cinque paesi rimasti all’interno del Joint Comprehensive Plan of Action (JCPOA) con l’Iran. Secondo quanto reso noto dai media della Repubblica islamica, i ministri degli esteri di Cina, Francia, Germania, Russia e Regno Unito, si incontreranno a Vienna a seguito di una richiesta avanzata da Teheran tesa […]

Read more

Mohammad Javad Zarif,  ministro degli Esteri iraniano, affermando che Teheran ha una serie di opzioni sul tavolo per rispondere all’eventuale ritiro Usa e che agirà in base ai propri interessi ha dichiarato che gli Stati Uniti ”si pentiranno sicuramente” nel caso in cui dovessero decidere di uscire dall’accordo raggiunto sul programma nucleare iraniano (Joint Comprehensive […]

Read more