Trump: “Il mio bottone nucleare è più grande del tuo”

Views

(di Andrea Pinto) “Il mio bottone nucleare è più grande del tuo”, questo  il messaggio che ha tuonato suoi social Donald Trump (il suo profilo twitter è da record con oltre 85 milioni di follower). Il presidente stile “mad dog” continua ad utilizzare i social per lanciare messaggi ai leader dei paesi considerati nemici degli Stati Uniti d’America. scavalcando sistematicamente il Dipartimento di Stato (l’equivalente del nostro ministero degli Esteri) e il Pentagono.

“Con me l’America sarà di nuovo grande ed avrà apparati sempre più poderosi”, questo un altro messaggio per mettere in guardia Russia, Cina e Iran.

Oltre ai social Trump utilizza ogni occasione per stupire i suoi più stretti collaboratori e consiglieri. E’ di pochi giorni fa l’intervista con il giornalista Bob Woodward per il libro “Rage”, quando  ha parlato dell’esistenza di un nuovo sistema nucleare: “Ho costruito un sistema nucleare, . un’arma che nessuno ha mai avuto prima in questo Paese. Abbiamo qualcosa che non si è mai visto e sentito. Abbiamo qualcosa di cui Putin e Xi non hanno mai saputo. Non c’è nessuno,  quello che abbiamo è incredibile”.

Il blog The War Zone, scrive il Corriere della Sera, ha cercato di interpretare il messaggio di Trump, fornendo alcuni probabili indizi sulle nuove armi del Pentagono. A destare l’interesse degli analisti vi è la testata W93 che dovrebbe dotare il missile intercontinentale Trident D5, ospitato sui sommergibili. Di interesse anche i progetti per il bombardiere con caratteristiche Stealth B 21 Raider, l’ordigno nucleare B61-12, un nuovo vettore a lungo raggio installato nei silos e un’arma ipersonica.

Ci potrebbe però essere anche una super arma top secret, magari non convenzionale, tipo il “Woodward” un programma che riguarda un sofisticato sistema integrato tra componenti intelligence, forze speciali e aeronautica.

Eloquenti sono state anche le foto di armi intercontinentali e ipersoniche  postate dal “The Donald” sul suo profilo twitter. Non sono mancate le immagini di un super drone, del  missile da crociera Burevestnik e  della testata ipersonica Avangard.

Trump: “Il mio bottone nucleare è più grande del tuo”

| EVIDENZA 2, MONDO |