Iraq: Attacco Iran a Usa, 34 i militari Usa tra feriti gravi e già tornati in servizio

Views

NBC News ha riportato che il portavoce del Pentagono ha rivelato che ben trentaquattro militari statunitensi hanno subito commozioni e lesioni cerebrali a seguito degli attacchi missilistici iraniani sulla base aerea di Ain al-Asad in Iraq all’inizio di questo mese.

L’Iran ha lanciato più di una dozzina di missili balistici contro due basi aeree irachene l’8 gennaio scorso come rappresaglia per l’uccisione da parte degli Stati Uniti dell’influente generale iraniano Qassem Soleimani. Jonathan Hoffman, portavoce del Pentagono, ha confermato che otto americani che erano lì durante l’attacco sono stati trasportati in un ospedale in Germania e poi riportati negli Stati Uniti, dove riceveranno cure presso il Walter Reed Medical Center. Altri nove sono ancora in Germania. Altri diciassette che hanno riportato commozione cerebrali e trauma cranico sono di nuovo in servizio attivo in Iraq. Nessuno è stato ucciso nell’attacco alla base aerea di Ain al-Asad nell’Iraq occidentale ha precisato Hoffman.

Trump aveva minimizzato  la gravità di quegli infortuni, durante la conferenza stampa di mercoledì scorso,  dopo che il Pentagono aveva ammesso  che le truppe statunitensi avevano subito un numero non precisato di feriti a seguito degli attacchi missilistici iraniani.

Ho sentito che avevano mal di testa“, ha detto Trump ai giornalisti di Davos, in Svizzera. “Posso dire che le ferite riportate non sono molto gravi. No, non le considero ferite molto gravi rispetto ad altre lesioni che ho visto“, ha detto Trump. “Ho visto ciò che l’Iran ha fatto con i suoi  missili lungo la strada che porta alle nostre truppe. Ho visto persone senza gambe e senza braccia. Ho visto persone che sono state  orribilmente ferite in quella zona di guerra“.

Il portavoce del Pentagono Hoffman ha anche voluto precisare che il Dipartimento della Diesa è “impegnato nella fornitura di programmi e servizi volti a portare al miglior risultato possibile l’assistenza ai militari americani che subiscono questo tipo di lesioni“.

Iraq: Attacco Iran a Usa, 34 i militari Usa tra feriti gravi e già tornati in servizio

| EVIDENZA 1, MONDO |