Iraq, Saad Asim al-Janabi e Raed Fahmi, parlano del futuro dell’Iraq unito

Views
   

Mr. Saad Asim al-Janabi, capo del partito repubblicano Rally iracheno e il segretario generale del Partito Comunista Iracheno Mr. Raed Fahmi hanno ricevuto i membri del Comitato Centrale del Partito e hanno tenuto una riunione a cui hanno partecipato un certo numero di membri del segretariato generale del partito, il Rally repubblicano dell’Iraq per discutere i modi per preservare l’unità dell’Iraq, il suo tessuto sociale ed il lavoro da promuovere per la coesione nazionale tra i suoi cittadini. Occorrerà garantire eventi di supporto e attività volte a mantenere lo stato Hbah e la sua applicazione della legge all’intero territorio iracheno da nord a sud, al fine di preservare la dignità e lo status di tutti, senza esclusione o emarginazione. Tutti gli iracheni sono uguali e tutti hanno comuni diritti e doveri.

Nel corso della riunione si è anche discusso di misure appropriate per la costruzione di una nuova classe dirigente che sia ispirata all’unione ed integrità del paese e con la capacità di sostenere uno sviluppo moderno ed una economia stabile.

L’incontro ha evidenziato anche il coraggio di quelle posizioni che hanno mantenuto l’unità dell’Iraq dalla frammentazione e dalla divisione. Occorrerà continuare nel percorso dell’unità nazionale per mantenere la costruzione della nuova società, unita e composta da tutte le fazioni

Al termine della riunione sono stati messi in risalto tutti i grandi sforzi fatti dallo Stato al fine di mantenere la coesione nazionale e sono state anche lodate le forze armate e le loro vittorie impressionanti nel preservare l’unità del sacro suolo e l’espulsione degli invasori.

Le dichiarazioni dei leader hanno comunemente affermato che ‘Iraq è un paese benedetto che con orgoglio ed ottimismo, vuole prendere dalla parte civile della società democratica la porta per la nuova  speranza con il desiderio di costruire un nuovo Stato moderno.

Category: MONDO, PRP Channel
Tags: