Libano: Gerusalemme capitale, manifestazione nei campi palestinesi nel sud del paese. Hezbollah: Decisione Trump è aggressione pericolosissima

Views

Secondo quanto riportato dall’Agenzia Nova, nei campi palestinesi di Ain el Hilwe e Mie-Mie, nel Libano del sud, si sono tenute diverse manifestazioni e scioperi per protestare contro la decisione del presidente statunitense, Donald Trump, relativa al riconoscimento di Gerusalemme quale capitale dello Stato ebraico. Questo è quanto riferito dall’agenzia nazionale di stampa libanese (Nna). Secondo la fonte, le scuole e gli uffici presenti all’interno dei campi, oggi, hanno osservato una giornata di sciopero. La decisione del presidente statunitense segna una rottura radicale rispetto alle decisioni precedentemente prese dai suoi predecessori.
Al riguardo, non si fanno attendere le reazioni del blocco parlamentare libanese di Hezbollah che definisce la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele una aggressione senza precedenti contro i palestinesi, la “più pericolosa” mai fatta da un’amministrazione americana. È stato reso noto con una dichiarazione diffusa in tv, in cui è stato sottolineato che la resistenza è l’unica via per riconquistare i diritti perduti.
Foto: Reuters

Libano: Gerusalemme capitale, manifestazione nei campi palestinesi nel sud del paese. Hezbollah: Decisione Trump è aggressione pericolosissima

MONDO, PRP Channel |