(di Massimiliano D’Elia) Olimpio Guido su Corsera parla, senza peli sulla lingua, delle operazioni mai terminate del Mossad israeliano nei confronti dei militanti di Hamas e nei confronti dei vari fiancheggiatori del gruppo terroristico sparsi nel mondo. I cosiddetti artificieri di Hamas, coloro i quali riforniscono Hamas di armi a basso costo ovvero studiano nuovi […]

Read more

(di Andrea Pinto) Gli attacchi aerei israeliani di oggi su Gaza hanno provocato la morte di 33 palestinesi, tra cui otto bambini, hanno riferito  i funzionari sanitari di Gaza a Reuters, mentre i militanti di Hamas hanno lanciato una raffica di razzi questa mattina all’alba. Il bilancio delle vittime a Gaza registra in totale  181 […]

Read more

(di Andrea Pinto) Abbiamo raddoppiato i missili di precisione puntati su Israele, ha detto il capo di Hezbollah in Libano ad una televisione pro-Hezbollah. L’intervista è durata quattro ore ed in molti sostengono che è stata rilasciata per sollevare il morale ai seguaci del gruppo dopo l’anno più disastroso per il Libano dalla guerra civile. […]

Read more

(di Andrea Pinto) Il nitrato d’ammonio, un comune fertilizzante,  serve per costruire esplosivi devastanti, non è caro ed è facilmente trasportabile. Una risorsa preziosa per i gruppi terroristici tant’è che, a quanto pare, ne avrebbero in grosse quantità già disponibile in diversi paesi europei. Basta che arrivi l’ordine e le cellule dormienti sono pronte ad […]

Read more

Il governo iraniano starebbe contrabbandando parti di missili balistici in Libano, dove sono segretamente stoccati in fabbriche clandestine gestite dal gruppo militante sciita Hezbollah, secondo un ex funzionario dell’intelligence  israeliana. Per diversi mesi, l’agenzia di stampa internazionale Reuters ha affermato che Teheran avrebbe  trasportato missili balistici a corto raggio in basi segrete controllate dalle milizie […]

Read more

I militari israeliani hanno reso noto giovedì un video clip e foto che dimostrerebbe la costruzione di siti missilistici da parte di Hezbollah. Le immagini sono state distribuite pochi minuti dopo l’intervento all’assemblea generale delle Nazioni Unite da parte del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. “In Libano, l’Iran sta dirigendo Hezbollah a costruire siti segreti […]

Read more

Assad Ahmad Barakat, cittadino libanese, ritenuto uno dei più grandi finanzieri internazionali per il gruppo sciita Hezbollah, è stato arrestato dalla polizia brasiliana. Assad Ahmad Barakat, è nato in Libano ma a metà degli anni ’80, mentre era in corso la sanguinosa guerra civile, fuggì in Paraguay dove iniziò un’attività di import-export fino ad ottenere […]

Read more

Un’organizzazione siriana per i diritti umani ha dichiarato che forze militari iraniane ed Hezbollah si starebbero  preparando a ritirarsi dalla Siria meridionale. Anche Londra ha confermato che le citate forze militari  presto lasceranno i governatorati di Daraa e Quneitra, che sono adiacenti al confine con Israele. Tuttavia, un alto funzionario siriano ha negato con veemenza questa […]

Read more

(di Pasquale Preziosa) La sconfitta dello stato islamico (Isis) in Siria, ha dato inizio al consolidamento delle alleanze per potersi riposizionare sul piano geopolitico La formazione Hezbollah, dal Libano, è stata pesantemente coinvolta nei combattimenti anti ISIS a supporto della Siria di Bashar Al Assad. Già ai primi dell’Ottobre scorso il Segretario generale di Hezbollah, […]

Read more

Secondo quanto riportato dall’Agenzia Nova, nei campi palestinesi di Ain el Hilwe e Mie-Mie, nel Libano del sud, si sono tenute diverse manifestazioni e scioperi per protestare contro la decisione del presidente statunitense, Donald Trump, relativa al riconoscimento di Gerusalemme quale capitale dello Stato ebraico. Questo è quanto riferito dall’agenzia nazionale di stampa libanese (Nna). […]

Read more

Il ministro degli Esteri israeliano avrebbe dato istruzioni a tutte le ambasciate israeliane nel mondo di chiedere ai governi ospitanti un sostegno all’Arabia Saudita contro l’ingerenza iraniana in Libano e a favore della guerra lanciata da Riad contro i ribelli sciiti filo-iraniani nello Yemen. Lo ha rivelato la tv israeliana Channel 10, citando un rapporto […]

Read more

Il primo ministro libanese Saad Hariri, figlio dell’ex premier Rafiq Hariri, ucciso in un attentato sul lungomare di Beirut ‪il 14 febbraio‬ del 2005 insieme ad altre 22 persone, si è dimesso. L’inatteso annuncio è arrivato con una dichiarazione rilasciata al canale satellitare al-Arabiya e trasmessa direttamente dall’Arabia Saudita, dove Hariri è arrivato ieri in […]

Read more