Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge sul perimetro di sicurezza nazionale cibernetica. Alla base del provvedimento un sistema per garantire una protezione di altissimo livello alle amministrazioni pubbliche, enti e operatori nazionali, pubblici e privati dagli attacchi cibernetici. Un sistema che, in sostanza, dovrà  proteggere  gli apparati strategici nazionali. La novità del […]

Read more

La Cina ha lanciato una piattaforma, che include un’app mobile, che consente al pubblico di segnalare “rumors online” e persino di utilizzare l’intelligenza artificiale per identificare segnalazioni false. Al contempo, Pechino abbatte i contenuti socialmente destabilizzanti. Il lancio della piattaforma arriva mentre Pechino intensifica gli sforzi per sorvegliare Internet, in particolare i social media utilizzati […]

Read more

La Germania, ieri, ha annunciato la nascita di una nuova agenzia, frutto di un progetto comune tra i Ministeri di Interno e Difesa, per finanziare la ricerca sulla sicurezza informatica e porre fine alla sua dipendenza dalle tecnologie digitali degli Stati Uniti, della Cina e di altri paesi. Il ministro dell’Interno Horst Seehofer ha detto […]

Read more

Alla fine di novembre è stato rivelato che Uber avrebbe pagato $ 100.000 per gli attacchi informatici ricevuti, per cancellare i dati violati ottenuti e nascosti per oltre un anno. Sulla scia della notizia, il capo della sicurezza di Uber, Joe Sullivan, ha dovuto dimettersi dall’azienda. La violazione di Uber mette in evidenza il fatto […]

Read more

Nel mio ultimo articolo: “Intelligenza Artificiale: opportunità o rischio?“, ho cercato di evidenziare alcuni aspetti di ciò che sta accadendo nel campo della Intelligenza Artificiale nel mondo; questo perchè, come tutte le novità, presenta degli aspetti positivi ma anche degli aspetti potenzialmente pericolosi E QUINDI DA CONOSCERE E TENERE A MENTE PER IL FUTURO! Ora, per […]

Read more

Leonardo, in collaborazione con l’agenzia per le comunicazioni e le informazioni della NATO (NCI – NATO Communications and Information Agency), ha completato, nei tempi e nei costi previsti, l’estensione a nuove sedi della NATO del servizio di monitoraggio e gestione delle minacce informatiche. L’annuncio è stato diffuso oggi nel corso dell’evento “NATO Information Assurance Symposium” […]

Read more

Reti WiFi a rischio hacker, tutti i nostri dati sono in pericolo soprattutto se connessi alle reti pubbliche. L’allarme sicurezza per il WiFi arriva dal ricercatore belga Maty Vanhoef, dell’Università KU di Leuven, che ha individuato il bug, la falla, da lui stesso ribattezzata Key Reinstallation Attack, o KRACK. La falla consente ai malintenzionati di […]

Read more

Nell’ultimo anno, il National Cyber Security Center ha ricevuto 1.131 segnalazioni di incidenti con 590 classificati come “significativi”. Il direttore generale Ciaran Martin ha detto che 30 sono stati giudicati abbastanza seri tanto da richiedere una risposta governativa. “Il Regno Unito si trova di fronte a minacce da tutto il mondo su base giornaliera e, […]

Read more

Difesa: Cina e Usa insieme per la cybersecurity  Si è aperto a Washington il primo ciclo di dialoghi cino-statunitensi sulla cybersecurity. “Un passo in avanti tra i due paesi nell’applicazione di una legge sulla sicurezza virtuale ma anche un motivo di crescita della cooperazione bilaterale e della gestione adeguata delle differenze tra le due parti”, […]

Read more

Un sondaggio dello scorso anno ha dimostrato che più della metà delle aziende americane ha dichiarato di aver subito un attacco hacker.   L’indagine effettuata da Zogby Associates, per conto della compagnia assicurativa HSB, che offre assicurazione informatica, ha dimostrato che successivamente agli attacchi queste aziende hanno dovuto spendere ingenti somme di denaro per riparare […]

Read more

Navighi su un sito web, guardi un video su YouTube, leggi spesso un blog, oppure particolari post sui social media, questi sono tutti dati pubblici e disponibili che costituiscono la fonte delle informazioni per l’Open Source Intelligence – OSINT. Prima dell’utilizzo massivo di internet, da parte della popolazione mondiale, l’attività di intelligence delle fonti aperte […]

Read more