Netanyahu, nel corso della conferenza stampa tenuta durante un viaggio in Brasile per l’inaugurazione del presidente eletto Jair Bolsonaro martedì, ha annunciato che non si dimetterà dall’incarico se il procuratore generale accetterà l’invito della polizia per incriminarlo prima che la sua parte del caso venga ascoltata. Il leader israeliano, alla ricerca di un nuovo mandato […]

Read more

Israele non tollererà alcun tentativo dell’Iran di installarsi militarmente in Siria. Lo ha ribadito il premier israeliano Benyamin Netanyahu, dopo la nuova serie di raid dello Stato ebraico condotti nella notte alla periferia di Damasco. “Non siamo pronti ad accettare un rafforzamento militare iraniano in Siria, che è diretto contro di noi – ha scritto […]

Read more

Funzionari israeliani hanno smentito le notizie secondo cui il capo del servizio di sicurezza interna del paese avrebbe spiato per conto del  primo ministro, il direttore dell’intelligence del Mossad e il capo dell’esercito. I dinieghi sono stati motivati ​​da accuse che fatte per  giovedì scorso, quando l’ultima puntata del programma di notizie investigative Uvda (Fact) […]

Read more

Dopo una lunga maratona, il parlamento israeliano, al termine di un dibattito, ha approvato in via definitiva la discussa legge sui casi di corruzione. Il provvedimento, approvato con 59 voti a favore e 54 contrari, di fatto limita i poteri della polizia israeliana nei casi di presunta corruzione. Il progetto di legge, fortemente voluto dal […]

Read more

Secondo quanto riportato dall’agenzia Nova, migliaia di manifestanti si sono riuniti ieri sera a Tel Aviv per protestare contro quella che definiscono la “corruzione del governo”. Per il quarto sabato consecutivo, i dimostranti hanno sfilato nella “marcia della vergogna” chiedendo le dimissioni del primo ministro Benjamin Netanyahu e di altri membri “corrotti” del governo. Un’altra […]

Read more

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu, a  margine dell’incontro avvenuto all’Eliseo con il presidente francese Emmanuel Macron ha dichiarato :“è assurdo che all’Unesco e nelle Nazioni Unite ci sia una tendenza a negare i legami millenari tra Israele, il popolo ebraico e Gerusalemme”. Gli attacchi contro Israele “sono inaccettabili”, ha detto Netanyahu, sottolineando come la storia […]

Read more

Il conflitto siriano sarà al centro della quarta visita in Russia del capo dell’esecutivo israeliano, Benjamin Netanyahu, atteso oggi a Sochi, dove incontrerà il presidente russo, Vladimir Putin. Lo riferisce il quotidiano israeliano “Jerusalem Post”, sottolineando che Gerusalemme ha sempre ribadito che non tollererà mai la presenza diretta dell’Iran, o attraverso il gruppo affiliato libanese […]

Read more