(di Massimiliano D’Elia) Il 2 luglio la Commissione confermerà l’apertura della procedura per debito eccessivo e girerà la palla  all’Ecofin per il verdetto del 9 luglio. Date da tenere ben in mente, perchè dietro l’angolo. In Italia, invece, continuano le estenuanti “scaramucce” tra i due vice premier. Il caso Luigi Di Maio e il viceministro […]

Read more

“Non mi interessa se in buona o cattiva fede, ma se qualcuno destabilizza il Movimento con dichiarazioni, eventi, libri, destabilizza anche la nostra capacità di orientare il governo“. E’ quanto scrive Luigi Di Maio su Fb riferendosi, pur senza mai citarlo, ad Alessandro Di Battista. “Farlo ora che il premier sta portando avanti una trattativa […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Oggi potrebbe essere il D-Day. In arrivo la sentenza sul viceministro alle Infrastrutture Edoardo #Rixi, sotto processo per peculato, in riferimento alle spese “pazze” in Regione. L’eventuale condanna in primo grado è per il M5S motivo di dimissioni perchè  previsto espressamente dal contratto. La domanda sorge spontanea, ma vale ancora questo contratto? […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri Giuseppe #Conte è volato a Bruxelles per incontrare gli altri capi di governo e discutere di Europa e trattare parte del destino dell’Italia, come sempre sotto la lente d’ingrandimento per via del suo elevato debito pubblico. Ieri anche lo “spread” è tornato a prendersi la scena balzando agli oltre 290 punti […]

Read more

Partirà domani da Viterbo l’avventura denominata “Il futuro in programma”, il tour in camper che porterà i portavoce del Movimento 5 Stelle a girare l’Italia per raccontare il programma di governo fino alla data del voto. Durante tutto il tour sarà presente Alessandro Di Battista. Domani assieme al deputato romano interverranno Roberta Lombardi, candidata del […]

Read more

Torna sulla questione riferita all’abolizione dei “Vitalizi” il deputato M5s Alessandro Di Battista e lo fa alla sua maniera senza troppi peli sulla lingua, attraverso il blog di Beppe Grillo: “Paese strano il nostro. Ci si scandalizza più per il turpiloquio che per i diritti negati o per i soldi rubati. A questo punto vi […]

Read more