Recovery Fund, ecco perché per rilanciare il Paese si punta sul digitale D’Amico (Aidr) (di Davide D’amico – Consigliere Aidr) Fare presto e fare bene affinché i fondi del Recovery Fund siano davvero funzionali alla ripresa del Paese, dando priorità al digitale. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha le idee chiare: basta soldi a […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Raggiunto l’accordo sul Recovery Fund tra i 27  rimane però l’incertezza sull’erogazione e sui controlli che potranno essere fatti in futuro. Questi soldi aiuteranno davvero allo sviluppo dei singoli paesi richiedenti? Saremo in grado di utilizzarli in maniera virtuosa per non gravare ulteriormente sulle prossime generazioni? Leggendo le prime pagine dei quotidiani […]

Read more

Dopo l’accordo sul Recovery Fund ed il Bilancio Ue 2021-2027 annunciato all’alba dal premier Giuseppe Conte, è importante che ora l’Italia presenti un Piano Nazionale convincente che, come ha dichiarato lo stesso Conte, faccia “ripartire l’Italia con forza e cambiare volto al Paese”. Fondamentale sarà quindi il controllo degli investimenti che oltre a portare i […]

Read more

I leader europei hanno raggiunto lo storico accordo sul Recovery Fund ed il Bilancio Ue 2021-2027 al termine di un negoziato record durato quattro giorni e quattro notti. Si tratta del summit più lungo della storia dell’Unione Europea. Il Recovery Fund ha una dotazione di 750 miliardi di euro, di cui 390 miliardi di “grants”, […]

Read more

“Sembra quasi che tu voglia piegarci il braccio per non farci usare questo denaro. Il mio Paese ha una sua dignità, c’è un limite che non va superato”. Così ieri Giuseppe Conte rivolgendosi all’olandese Mark Rutte, durante la terza  giornata del round di Bruxelles sulle risorse da desinare al Recovery Fund. (di Massimiliano D’Elia) L’atteggiamento dell’Olanda […]

Read more

Ieri  in occasione del Consiglio europeo odierno è intervenuta la presidente della Bce Christine Lagarde: “La Bce  la sua parte per combattere la crisi del coronavirus l’ha fatta, finora, e sostiene di averlo fatto con successo”. Ora tocca all’Europa con strumenti Ue come il Recovery and Resilience Fund che per raggiungere il suo potenziale deve essere […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) La Commissione Ue con la proposta del Recovery Fund ha messo, complessivamente sul tavolo della crescita del vecchio continente, ben 3.000 miliardi: 1.100 i miliardi messi a disposizione nel prossimo bilancio pluriennale 2021-2027, 240 miliardi della linea di credito sanitaria del Mes, 200 miliardi di finanziamenti per le piccole e medie imprese […]

Read more

Così il  premier Giuseppe Conte sul proprio profilo Facebook ha parlato di un Piano per il futuro. Forse quel piano che l’Europa vuole sentire e vedere per poter avviare le diverse linee di credito, Recovery Fund, Bei, Fondo Sure etc. a favore dei Paesi comunitari, afflitti da una crisi economica che non ha precedenti nella […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il decreto Rilancio da 55 miliardi di euro dovrà passare al vaglio del Parlamento ma anche trovare i soldi, perché il nostro ministero dell’Economia e Finanze ha le casse vuote, per le spese sostenute a causa dell’emergenza da Covid-19. Al di là delle promesse e dei proclami via tv, la realtà è […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ursula Von der Leyen, ieri di fronte al Parlamento europeo: “le mie scuse più sentite all’Italia per il ritardo nell’intervento”. I parlamentari hanno poi discusso una risoluzione non vincolante presentata da popolari, socialisti, liberali e verdi, nella quale si tratteggiano a grandi linee i contorni della necessaria risposta europea alla crisi sanitaria ed economica. […]

Read more