Secondo quanto reso noto da fonti ufficiali iraniani, l’esercito iraniano ha annunciato l’invio di una sua fregata nel Golfo di Aden “per proteggere la navigazione marittima” sullo sbocco del Mar Rosso. L’Ammiraglio Habiballah Siari, capo di Stato Maggiore dell’Esercito iraniano citato dall’agenzia Irna, ha dichiarato  “La fregata Sanhad è effettivamente arrivata nel Golfo di Aden […]

Read more

Continuano a rimanere alti i toni tra Washington e Teheran. Hassan Rohani, durante il colloquio telefonico avuto nella tarda serata di ieri con Emmanuel Macron, ha dichiarato che “Se gli americani intendono violare ancora lo spazio aereo dell’Iran, sappiano che le Forze Armate iraniane sono pronte a una risposta incisiva”. Riferendosi al drone che sorvolava […]

Read more

Grane attesa per gli esiti dell’incontro dei presidenti di Iran, Russia e Turchia previsto per oggi, riuniti per discutere sulle sorti della Siria. Il presidente iraniano Hassan Rohani, Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan, si incontreranno a Teheran per confrontarsi sulla guerra in Siria e sulla possibilità di intervenire con un offensiva militare di terra russo-iraniana-governativa su […]

Read more

Gli Stati Uniti hanno annunciato ufficialmente che dalla mezzanotte verranno nuovamente introdotte alcune sanzioni contro l’Iran che erano state rimosse dopo l’accordo sul nucleare del 2015 che prevedeva la sospensione graduale e condizionata delle sanzioni internazionali imposte alla Repubblica islamica in cambio della garanzia che Teheran non acquisirà armi nucleari (questa la condizione principe dell’accordo […]

Read more

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha fatto sapere che l’Iran non si piegherà alle pressioni degli Stati Uniti, dopo le nuove sanzioni imposte contro Valiollah Seif, governatore della banca centrale iraniana, contro una banca islamica registrata in Iraq e altri tre individui. Queste le parole del presidente pubblicate dall’agenzia di stampa iranian ISNA: “Pensano di poter […]

Read more

La Casa Bianca ha riferito, con una nota, di una recente conversazione telefonica tra il presidente americano Donald Trump e la premier britannica Theresa May. Durante il colloquio Trump ha parlato con la controparte del suo prossimo incontro con il leader nordcoreano Kim Jong-un e delle relazioni commerciali con la Cina. Nel corso della stessa […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) L’apparente disinteresse americano nell’area mediorientale sta da tempo favorendo nuovi processi di influenza strategica di nuovi/vecchi attori internazionali. La Siria e’ un’area che al riguardo sta dimostrando come il triumvirato Russia, Turchia, Iran stia facendo il bello è cattivo tempo in un ottica tutt’altro che pacificatrice, a discapito, soprattutto, della popolazione civile […]

Read more

Secondo quanto dichiarato da Aleksandr Lavrentyev, rappresentante speciale del presidente della Federazione Russa, i presidenti di Russia, Iran e Turchia discuteranno oggi, ad Ankara, delle prospettive per la soluzione del conflitto siriano, che possono essere considerate “positive” anche in relazione dei buoni risultati ottenuti a Ghouta orientale. “Verrà discussa ha detto il funzionario – l’intera […]

Read more

Il presidente iraniano, Hassan Rohani, con un messaggio inviato a Putin, all’indomani delle elezioni presidenziali che lo ha confermato, con una preferenza quasi del 77%, alla guida della Russia, si è congratulato per la “vittoria schiacciante” conseguita. Rohani, in una lettera riportata dal suo sito web, ha dichiarato: “L’ammirevole svolgimento delle elezioni presidenziali in Russia […]

Read more

Il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu in un video in inglese in cui definisce come “ridicola” l’accusa lanciata dal presidente iraniano Hassan Rohani che ha accusato Israele di essere il fomentatore delle proteste in atto nel paese. Nello stesso video Netanyahu da lodato e definito “coraggiosi” i manifestanti iraniani che “anelano alla libertà”. Il premier […]

Read more

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Dpa, il presidente iraniano Hassan Rohani ha auspicato un miglioramento nelle relazioni con l’Arabia Saudita e assicurando che la Repubblica Islamica non cerca una competizione a livello regionale con la monarchia del Golfo. Hassan ha dichiarato: “Non abbiamo mai voluto questa rivalità nella regione, né lo scontro attuale. Teheran […]

Read more