In una nota il colosso russo dell’energia Gazprom fa sapere che a partire da mercoledì ridurrà di altri 20 punti percentuali le forniture di gas verso la Germania che perderà, quindi, circa 33 milioni di metri cubi al giorno. La motivazione addotta dalla compagnia è riferita alla riparazione della turbina Siemens.  La notizia porta ad […]

Read more

Guerra dell’energia e del grano (di Massimiliano D’Elia) Alla fine Putin probabilmente sta riuscendo nel suo folle piano, che poi tanto folle non è: mettere in crisi le democrazie occidentali che per anni si sono adagiate sulla convinzione di una pace duratura garantita da Nato e Nazioni Unite. Meno convincente, invece, la capacità d’influenza dell’Unione […]

Read more

La Russia si sta muovendo per “ridimensionare” una joint venture nel gas naturale, mettendo a rischio gli investimenti di Shell e di due società giapponesi dell’energia. Un decreto emesso giovedì scorso dal presidente Vladimir Putin riguarda il Sakhalin-2, un progetto nell’Estremo Oriente russo che serve per esportatore gas naturale liquefatto verso il Giappone. La decisione […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Gli effetti della guerra in Ucraina si fanno sentire a livello globale. Se in Africa si è prossimi al collasso, con sviluppi di instabilità imprevedibili, per la mancanza di grano e cereali provenienti da Ucraina e Russia, per molti altri paesi gli effetti delle sanzioni imposte alla Russia stanno scatenando una sorta […]

Read more

Parola d’ordine al Cremlino? Rinforzare il versante occidentale. Entro fine anno oltre duemila nuove armi saranno schierate nelle regioni occidentali con 20 nuove navi da guerra. La Nato si sta espandendo e la risposta di Mosca di fronte alle “crescenti minacce militari” dall’Occidente non è la diplomazia ma il continuo e progressivo armamento. A preoccupare […]

Read more

La procedura per l’apertura dei conti presso Gazprom Bank è stata avviata senza accettazione di modifiche unilaterali dei contratti in essere Eni, in vista delle imminenti scadenze di pagamento previste per i prossimi giorni, ha avviato in via cautelativa le procedure relative all’apertura presso Gazprom Bank dei due conti correnti denominati K, uno in euro […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) A ridosso delle nuove scadenze per i pagamenti del gas a Mosca, l’Ue probabilmente ha trovato una soluzione interlocutoria per la questione della corresponsione in rubli del prezioso idrocarburo: le aziende comunitarie potranno assecondare le condizioni del Cremlino senza violare le sanzioni. Versata la somma in euro o in dollari, con una […]

Read more

Secondo quanto riferisce Interfax, Mosca avverte di aver usato “un altro missile ipersonico contro obiettivi militari ucraini”. Mentre ‘The Kyiv indipendent‘ accusa le forze militari russe di aver trasferito “migliaia di civili ucraini” in “campi” dove gli vengono “controllati cellulari e documenti” per poi “deportarli verso citta’ remote della Russia”. Ma su Telegram, le autorita’ […]

Read more

A breve #Gazprom annuncerà l’avvio delle forniture di gas liquefatto alla Cina tramite la pipeline “Power of Serbia“. Con quest’opera la Russia si appresta a conquistare la leadership mondiale per quanto riguarda la distribuzione di energia, in particolare di gas liquefatto. Così come scrive la Bellomo su Il Sole 24Ore, la mossa russa tenderà a […]

Read more

Altro che Salvini, Savoini & co. Con la Russia i fatti li fa Angela Merkel con Gazprom. Ora con Ursula von der Leyen, nuovo presidente della Commissione Ue il gioco è fatto.  Fausto Carioti su Libero ci spiega i dettagli dell’operazione.  Fianco a fianco, i lobbisti di Putin, la squadra capitanata dalla cancelliera e i […]

Read more

Il gigante energetico russo Gazprom ha completato la costruzione delle sezioni in mare aperto del secondo tratto del gasdotto Turkish Stream sul territorio russo. Lo riferisce in un comunicato stampa South stream transport B.v., controllata di Gazprom per lo sviluppo del progetto, in cui si sottolinea che proseguono i lavori per la costruzione anche del […]

Read more

Ministro russo Novak, Gazprom e Novatek investiranno in gasdotti e terminal Gnl in Marocco Gazprom e Novatek sono pronte a partecipare alla costruzione di gasdotti e terminali di gas naturale liquefatto (Gnl) in Marocco. E’ quanto dichiarato dal ministro dell’Energia, Alexander Novak, in un’intervista trasmessa dall’emittente televisiva “Rossiya 24”. “Le nostre aziende sono interessate a […]

Read more

Russia: Gazprom potrebbe assegnare altri 50 miliardi di rubli a Turkish Stream Il gigante energetico russo Gazprom potrebbe assegnare altri 50 miliardi di rubli (866 milioni di dollari) per finanziare il progetto di gasdotto Turkish Stream. Lo ha reso noto il servizio stampa della società. A gennaio, i media hanno riferito, citando i documenti del […]

Read more