Eni considera prive di qualsiasi fondamento le richieste di condanna avanzate dal Pubblico Ministero nell’ambito del processo Nigeria ai danni della società, dei suoi attuale ed ex Amministratori delegati, e dei manager coinvolti nel procedimento. Nel corso della requisitoria, il PM, in assenza di qualsivoglia prova o richiamo concreto ai contenuti della istruttoria dibattimentale, ha […]

Read more

Separatamente rispetto alla chiusura dell’indagine Algeria, comunicata nei giorni scorsi, la Securities and Exchange Commission americana (SEC) ha informato Eni che, sulla base delle informazioni attualmente a disposizione della Commissione, ha concluso l’inchiesta sulla società, che include anche le indagini legate all’operazione Opl245 e le altre indagini legate alle attività di Eni in Congo, senza […]

Read more

Lo scandalo del Blocco Esplorativo petrolifero in Nigeria denominato OPL-245 sta raggiungendo livelli mediatici e di indagine quattro volte quelli della Tangentopoli del 1992. La preoccupazione per l’indotto delle aziende dell’Oil & Gas principalmente italiano è alta. Sull’argomento interviene il Presidente di FederPetroli Italia Michele Marsiglia: “La situazione preoccupa e non poco. Si rischia di […]

Read more

Eni ha firmato un nuovo contratto decennale di approvvigionamento per 1,5 milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto (GNL) con la società Nigeria LNG Limited (NLNG), una joint venture tra NNPC, Shell, Total ed Eni (con una quota pari al 10,4%). Il gas liquefatto sarà prodotto dai treni di liquefazioni già esistenti (Treni 1,2 e […]

Read more

Eni e i suoi partner in Nigeria LNG (NLNG) hanno preso la decisione finale di investimento per il progetto di espansione dell’impianto di gas naturale liquefatto (GNL). Questo sviluppo, che si prevede sia operativo nel 2024, aumenterà la capacità di produzione annuale dell’impianto dagli attuali 22,5 milioni di tonnellate all’anno (Mtpa) a oltre 30 Mtpa. […]

Read more

Messa in produzione rapida e gas per il consumo domestico: Time to market e sostenibilità si confermano leve del successo di Eni  Eni ha avviato, in sole 3 settimane dal completamento del pozzo, la produzione di gas e condensati dalla scoperta di Obiafu 41, effettuata nel delta del Niger, in Nigeria. La scoperta contiene un […]

Read more

Sospetti militanti islamisti hanno attaccato una città nigeriana nord-orientale, costringendo gli abitanti ad abbandonare la città proprio poche ore prima dell’apertura dei sondaggi presidenziali. Secondo le testimonianze di alcuni residenti del posto, dopo l’attacco molte famiglie hanno abbandonato le loro case correndo e nascondendosi tra i cespugli. Secondo quanto riportato da un testimone di “Reuters” […]

Read more

Il vicepresidente nigeriano Yemi Osinbajo è al sicuro e sta bene, dopo essere uscito incolume dallo schianto dell’elicottero che lo trasportava nello stato centro-settentrionale di Kogi. Lo ha detto il portavoce di Osinbajo, Laolu Akande, precisando che il vicepresidente sta portando avanti normalmente i suoi impegni nello stato di Kogi, e che anche gli altri […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Dal momento che il primato statunitense nel mondo, quale polizia globale, sta svanendo ovvero non è più come una volta, l’ordine internazionale è oggi più che mai nel caos. I leader mondiali sono sempre più spesso tentati nel mettere alla prova i limiti del diritto internazionale per rafforzare la propria influenza e […]

Read more

Con l’obiettivo di costruire una nuova relazione commerciale con la più grande economia africana, Theresa May, primo ministro britannico, ha invitato la Nigeria a sfruttare le competenze finanziarie della City of London. Con la Gran Bretagna pronta a lasciare l’Unione Europea il prossimo marzo, May parteciperà ad una tournée in Africa nella speranza di rafforzare […]

Read more

Sarebbero almeno 4 le persone che sono state uccise a Maiduguri, la principale città del nordest della Nigeria, a seguito di un attacco da parte di kamikaze di Boko Haram. Anche cinque kamikaze sono morti mentre cercavano di detonare i propri esplosivi. Secondo quanto affermato da Bashir Garga, dell’Agenzia per la gestione delle emergenze nazionali, […]

Read more

La presidenza della Nigeria ha annunciato l’intenzione di negoziare per il rilascio delle 110 ragazze rapite, lo scorso mese, da una scuola nella città nordorientale di Dapchi evitando così di usare l’opzione militare. Il presidente Muhammadu Buhari ha discusso di questa soluzione in un incontro a porte chiuse nella capitale Abuja con il Segretario di […]

Read more

Sconosciuti alle autorità hanno rapito un americano e un canadese nello stato settentrionale nigeriano di Kaduna, uccidendo due agenti di polizia, ha riferito oggi la polizia. I rapimenti sono diffusi in Nigeria, dove la sicurezza interna è debole, anche se colpiscono in modo preponderante altri nigeriani. Tuttavia, rapimenti di stranieri non sono rari. L’americano e […]

Read more

Secondo quanto riportato dalla Polizia negeriana, ieri alcuni uomini armati, non ancora identificati, facente parte di una banda criminale hanno attaccato una fattoria e ucciso almeno 7 persone nella zona di Emohua, 50 km da Omuku, nello stato meridionale di Rivers. La zona era già stata teatro, nei giorni scorsi, di un altro attentato compiuto […]

Read more

Abubakar Shekau, leader dei jihadisti nigeriani Boko Haram, ha diffuso oggi un video messaggio di 31 minuti in lingua araba e hausa, in cui rivendica una serie di attacchi messi a segno nelle ultime settimane nel Nord-Est della Nigeria. “Siamo in buona salute e non ci è accaduto nulla – ha detto Shekau, ricomparendo in […]

Read more

Secondo quanto riferito dalla polizia locale, un giovane kamikaze si è fatto esplodere in una moschea nella città di Mubi, nello stato di Adamawa nel nord della Nigeria uccidendo almeno 50 persone. Il kamikaze, un ragazzo di 17 anni, ha azionato la cintura esplosiva mentre era in mezzo alla folla che stava arrivando nella moschea […]

Read more

Il governo statunitense sarebbe pronto a colpire i terroristi in Niger con droni Reaper. Lo riferisce l’emittente “Nbc” (National broadcasting company). La decisione seguirebbe quella gia’ presa dalla Francia. Si tratterebbe di sorvolare sul territorio droni Reaper armati, una decisione che era nell’aria da qualche tempo, ancor prima dell’imboscata del 4 ottobre scorso, nella quale […]

Read more

A metà agosto il Generale Khalifa Haftar, comandante militare della Lybian National Army (LNA), si è recato a Mosca. La visita non ha suscitato molto interesse,  è sembrata  una delle classiche visite straniere nella capitale russa. La visita è iniziata in aeroporto con l’incontro dell’Ambasciatore libico in Russia. Incontro, a dire di molti, “insolito”, visto […]

Read more

Centinaia di dimostranti hanno occupato una struttura in Nigeria del gigante petrolifero Shell, chiedendo che la compagnia ceda l’attività. L’ha riferito oggi un leader della comunità. “Vogliamo che la Shell consegni l’attività della stazione alla compagnia petrolifera Belema, perché questa apprezza le nostre necessità”, ha detto il leader della comunità Godson Egbelekro.I dimostranti delle comunità Kula e Belema del […]

Read more

Secondo quando comunicato da Muhammad Yusuf, Capo dell’amministrazione locale, presunti membri del gruppo terrorista islamico di Boko Haram hanno attaccato il villaggio di Milda, nello stato dell’Adamawa – nella Nigeria nordorientale, uccidendo sette persone. Secondo quanto riferito dal funzionario “Diversi uomini armati sono arrivati di notte, hanno cominciato a sparare e a dare fuoco alle abitazioni; […]

Read more

Petrolio, Russia: Partecipazione Libia e Nigeria nella decisione di invitare la Libia e la Nigeria ad una riunione del Comitato Tecnico OPEC-Non OPEC (JTC) per monitorare l’attuazione dell’accordo sul taglio dell’output del petrolio sarà presa entro due settimane. Lo ha annunciato il ministro russo dell’energia Alexander Novak. “Abbiamo già parlato con il segretario generale OPEC, […]

Read more