(di Andrea Pinto) Il G7 segna un nuovo corso: tutti compatti contro la Cina dopo la posizione intransigente annunciata dal presidente Usa. L’inizio della sfida, che segnerà probabilmente i nostri prossimi anni, è la richiesta rivolta a Pechino di chiarire sull’origine del virus che in molti sostengono essere sfuggito dal laboratorio di Wuhan. Biden a […]

Read more

La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen e l’alto rappresentante Josep Borrell hanno inviato una lettera a firma congiunta, datata 21 aprile, ai 27 capi di stato e governo comunitari. In allegato alla lettera vi era il report per il Consiglio europeo in cui si evidenzia la svolta autoritaria di Pechino: “Ue e […]

Read more

Il presidente del Consiglio Italiano Mario Draghi, per superare l’esame di Bruxelles ha dovuto telefonare alla presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen per un confronto sul Pnnr italiano. Dopo ore di trattative tra le forze di maggioranza finalmente il Consiglio ha puntellato il piano con alcuni pilastri irrinunciabili tipo l’occupazione femminile e giovanile. […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Chi lo avrebbe mai detto, i vaccini utilizzati come arma strategica a livello globale. La Cina li distribuisce gratuitamente in Africa e nei Paesi dell’America Latina mentre gli Stati Uniti decidono come, in quali quantità produrli e a chi distribuirli. L’unica rimasta indietro senza una “vision” è l’Europa, incagliata all’interno delle proprie […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) La Commissione Ue con la proposta del Recovery Fund ha messo, complessivamente sul tavolo della crescita del vecchio continente, ben 3.000 miliardi: 1.100 i miliardi messi a disposizione nel prossimo bilancio pluriennale 2021-2027, 240 miliardi della linea di credito sanitaria del Mes, 200 miliardi di finanziamenti per le piccole e medie imprese […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Giovedì 23 aprile ci sarà un altro summit via videoconferenza tra i Capi di Stato e di Governo per decidere sulle misure da mettere in campo per arginare i danni all’economia, causati dal Covid-19. In questi giorni continuano i contatti molto serrati tra le cancellerie europee e gli sherpa dell’economia. Si susseguono le […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ursula Von der Leyen, ieri di fronte al Parlamento europeo: “le mie scuse più sentite all’Italia per il ritardo nell’intervento”. I parlamentari hanno poi discusso una risoluzione non vincolante presentata da popolari, socialisti, liberali e verdi, nella quale si tratteggiano a grandi linee i contorni della necessaria risposta europea alla crisi sanitaria ed economica. […]

Read more

Necessario un piano straordinario per l’agricoltura con risorse extra Pac” “Le parole di Ursula von der Leyen sulla centralità in Europa dell’agricoltura e della filiera alimentare sono importanti e incrociano le nostre richieste alla Commissione: elaborare una strategia di intervento comune per sostenere i nostri sistemi alimentari, impedire speculazioni e concorrenza sleale, consentire con la […]

Read more

(di Ammiraglio div. ris. Nicola De Felice e Massimiliano D’Elia) Il governo sta aspettando soluzioni dall’Europa per reperire i fondi necessari per fronteggiare la prossima emergenza che già si intravede all’orizzonte, quella economica. Nel frattempo la Commissione Ue ha sospeso il Fiscal Compact e la Bce ha acquistato obbligazioni italiane per un valore di 15 miliardi […]

Read more

Il 3-4 dicembre le celebrazioni a Londra del 70°  anniversario della Nato e non si placano le tensioni tra i leader dei 29 stati membri. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump non vuole più  “sovvenzionare” l’Europa. Trump vuole che entro il 2024 i Paesi dell’Unione spendano almeno il 2% del Pil nella Difesa (l’Italia è […]

Read more

Ieri la riunione del Consiglio Ue per le nomine dei nuovi vertici delle massime cariche delle istituzioni europee. Il premier Conte durante i vari incontri e durante i lavori è sempre stato ancorato al telefono per confrontarsi con i suoi dui vice, Di Maio e Salvini e  nel corso della conferenza stampa finale ha detto: “Non […]

Read more

Ursula von der Leyen, ministro della Difesa tedesco, durante una visita alle truppe tedesche impegnate in Giordania in una colazione anti-Isis ha ricordato che la guerra contro lo Stato Islamico non è finita, “L’Isis è stata in gran parte sconfitta sul piano militare (…) ma non bisogna sottovalutare la capacità dei suoi combattenti”. La Germania […]

Read more