Crescita, spese eccezionali, peso degli interessi sul debito e clausole anti-sforamento del deficit sono le variabili su cui si lavora al Mef, in vista del nuovo Documento di bilancio che Roma deve inviare a Bruxelles entro martedì prossimo. Il programma non cambia ha ribadito il ministro Tria in audizione si resta con uno sforamento del […]

Read more

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria, ha approvato il disegno di legge relativo al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e al bilancio pluriennale per il triennio 2019 – 2021. Le principali novità: Reddito di cittadinanza Si introdurrà una […]

Read more

Il premier italiano Giuseppe Conte ha rotto gli indugi e ha convocato una riunione a Palazzo Chigi per affrontare le criticità del Def e della manovra.   Presenti gli altri due vice premier, Luigi Di Maio, Matteo Salvini, il ministro dell’economia e finanze Giovanni Tria e il numero due della Lega e sottosegretario alla presidenza del consiglio […]

Read more

La commissione europea con una lettera di due pagine  ha bocciato nella tarda serata di ieri il DEF. Bruxelles non tollera l’aumento del deficit. I commissari Pierre Moscovici e Valdis Dombrovskis, “i target di bilancio rivisti puntano ad una deviazione significativa dal percorso raccomandato e ciò è fonte di seria preoccupazione”. L’Italia  prevede un deficit al 2,4% per il […]

Read more

In una nota congiunta i partiti di maggioranza annunciano la manovra economica per l’anno 2019, “le misure saranno finanziate con una copertura di circa 20 miliardi di euro, 10 reddito di cittadinanza, 7 Fornero, 2 flat tax, 1 per assunzioni straordinarie nelle forze di polizia.Domani il governo presentera’ il def in Parlamento“. Evitato lo scontro […]

Read more

Il ministro dell’economia Giovanni Tria a Lussemburgo ha partecipato alla riunione dell’Eurogruppo. Tra i presenti all’incontro anche il commissario europeo agli affari economici Pierre Moscoviti che ha fatto sapere che il “deficit del 2,4%, per i prossimi tre anni, rappresenta una deviazione molto significativa”. Il minsitro delle Finanze Finlandese ha aggiunto: “Guardo con attenzione a quello che sta acadendo […]

Read more

Il ministro Tria, in un intervista rilasciata al Sole 24 ore, spiega la tanto discussa manovra finanziaria: “Non è una discesa forte ma maggiore di quella realizzata negli ultimi anni. E sarà garantita anche da una clausola di salvaguardia sulla spesa che sostituisce le clausole sulle entrate fiscali utilizzate finora in ogni manovra per scrivere […]

Read more

Il monito del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “La Costituzione dispone che occorre assicurare l’equilibrio di bilancio e la sostenibilità del debito pubblico. Per tutelare i risparmi dei concittadini, le risorse per le famiglie e per le imprese, per difendere le pensioni, per rendere possibili interventi sociali concreti ed efficaci.  La Costituzione indica i criteri […]

Read more

Una fonte Ue, scrive La Stampa, parla di rischi incalcolabili per l’Italia a fronte di una manovra economica spregiudicata, “così facendo, l’Italia sta dichiarando guerra a sé stessa”, i mercati finanziari la puniranno. L’unico dato positivo, sostiene la fonte, è la permanenza del Ministro Tria (le cui dimissioni sono state avversate ed evitate  fortemente dal […]

Read more

Luigi Di Maio è diretto e critica apertamente il Ministro del Tesoro Tria, “un vero governo del cambiamento, dice, non può fermarsi davanti ai decimali, perché va dato subito un segnale forte su tutte le priorità indicate nel contratto. E per farlo bisogna spingere il deficit, già con la nota di aggiornamento al Def, oltre […]

Read more

Manovra: battute finali tra sgravi e nodo flessibilità Damiano,auspicabili correzioni licenziamenti e età pensionamento La legge di bilancio è giunta oramai alle battute finali. Dovrà infatti essere varata dal Governo per essere presentata alle Camere entro il prossimo 15 ottobre anche se l’ok definitivo potrebbe slittare di un giorno a conclusione degli impegni internazionali del […]

Read more

Doppio sì del Senato a scostamento di bilancio e Def senza incidenti di percorso nonostante i timori alla vigilia del voto. L’Aula di Palazzo Madama ha dato il via libera con un’ampia maggioranza alla relazione con cui il governo ha chiesto al Parlamento l’autorizzazione allo scostamento dal programma di rientro dal deficit. Anche Mdp ha votato sì, […]

Read more