Il dipendente pubblico in smart working dovra’ alternare il lavoro agile con quello in presenza in modo che il lavoro in ufficio sia comunque prevalente. Così sulle linee guida che riguardano il lavoro a distanza presentate ieri ai sindacati dal ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta. La modalita’ agile deve garantire “l’invarianza dei servizi resi […]

Read more

In una bozza di decreto predisposta dal ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, indica che “da subito” , gia’ dal 15 ottobre quindi, tutti i dipendenti pubblici torneranno a lavorare in presenza con le attivita’ allo sportello e di ricevimento degli utenti (front office) e dei settori preposti alla erogazione di servizi all’utenza (back office), […]

Read more

(di Alessandro Capezzuoli, funzionario ISTAT e responsabile osservatorio dati professioni e competenze Aidr) L’opinione è uno dei mali peggiori che affligge la cultura moderna. Per costruire un’opinione, non serve nessun talento: basta leggere superficialmente qualche notizia e trarre conclusioni affrettate e imprecise. Per costruire una cultura, invece, è necessario studiare un argomento in profondità. Per […]

Read more

L’attacco hacker ai server della Regione Lazio ha portato consigli, tant’è che sul tavolo del governo già si discute di come normare al meglio e in sicurezza il lavoro da casa. La parola d’ordine è “protezione dei dati personali e aziendali”, dopodiché occorrerà  garantire la sicurezza dei lavoratori, il diritto alla disconnessione con la definizione […]

Read more

(Laura Carletti- Randstad Italia: il mercato del lavoro cambierà velocemente) Una rivoluzione dettata dalla pandemia. L’Italia ha scoperto lo smart working più per necessità, che per scelta nel corso dell’ultimo anno a mezzo. In che modo milioni di italiani hanno vissuto questo nuovo approccio, quali ripercussioni avrà nei prossimi anni l’introduzione sempre più consistente del […]

Read more

Al giorno d’oggi, la tecnologia rappresenta parte fondante della vita di tutti i giorni di un numero sempre maggiore di persone e di lavoratori. Tralasciando il mondo dell’intrattenimento online, che per tanti si può considerare come un’ottima seconda fonte di entrate sfruttando una guida casino affidabile, nel settore del lavoro lo smart working sta prendendo […]

Read more

Nicastri (Aidr): orgogliosi di contribuire alla rivoluzione digitale della PA Le nuove linee guida sul lavoro agile all’interno della pubblica amministrazione saranno redatte anche grazie al contributo di tre soci onorari Aidr. Il ministro della Funzione pubblica, Fabiana Dadone, ha nominato i componenti dell’Osservatorio nazionale del lavoro agile nelle pubbliche amministrazioni e i membri della […]

Read more

(di Francesco Pagano, Consigliere Aidr e Responsabile servizi informatici Ales spa e Scuderie del Quirinale) Tra i tanti cambiamenti imposti dal 2020, l’introduzione di modalità di lavoro “flessibili” è uno tra i temi che ha trovato maggiore attenzione nell’opinione pubblica. È opinione comune, infatti, che dopo il lungo periodo di lavoro in remoto dettato dalla […]

Read more

Segretario generale dell’Associazione Italian Digital Revolution – AIDR, l’avv. Sergio Alberto Codella ci spiega cosa è il “POLA” e come impatterà insieme alla transizione al digitale nell’organizzazione della PA Lei è un avvocato giuslavorista da sempre attento alle novità che interessano il mondo del lavoro. Ci può illustrare cosa è il POLA? Una delle principali […]

Read more

(di Ruggero Parrotto, Presidente iKairos – mentoring ed economia sociale e socio Aidr) Lo abbiamo pensato in tanti. Serviva una pandemia, con i suoi morti, e tutto il resto. Se ne parlava da almeno trenta anni. Da quando furono sviluppate le prime pionieristiche iniziative di Telecom Italia, di IBM e di alcune altre aziende, disponibili […]

Read more

(di Marina Longo, Segreteria Area Comunicazione  e relazioni esterne Formez e Socio Aidr) Il Covid ha cambiato totalmente la nostra vita non solo quella quotidiana, ma anche quella che ci fa entrare nel mondo del lavoro. Da quando è iniziato il lockdown ogni ufficio, sia pubblico che privato, ha dato vita al famoso “lavoro agile” […]

Read more

Intervista a Vincenzo Pensa Responsabile Transizione Digitale – Direzione Sistemi Informativi e Innovazione Aci Il periodo di emergenza imposto dal COVID-19 si sta rivelando un propulsore della trasformazione digitale, accelerando di fatto dei processi già in corso. Questa forte spinta rischia però paradossalmente di aumentare il gap tra chi aveva avviato un progetto e chi […]

Read more

De Masi e Aidr insieme per la digitalizzazione e lo sviluppo sostenibile delle imprese “Lo smart working non è una necessità legata alla contingenza, può e deve rappresentare una opportunità di sviluppo per le imprese pubbliche e private in Italia e una chiave per conquista della felicità della collettività.”  Così il Prof. Domenico De Masi, […]

Read more

Nicastri, presidente Aidr: in Italia sono già 8 milioni i lavoratori in smart working Si terrà il prossimo 5 novembre l’evento online “Smart working, la nuova rivoluzione” organizzato da Italian Digital Revolution – AIDR (www.aidr.it), associazione per la diffusione della cultura digitale, alla presenza del Prof. Domenico De Masi, il sociologo del lavoro più famoso […]

Read more

Il tema dello smart working di lavoratori di grandi centri urbani che si spostano verso aree periferiche montane e più in generale verso il Sud è interessante. Lo ha detto Il Direttore SVIMEZ Luca Bianchi intervenendo a Bologna al Festival del lavoro organizzato da Nobilita Senza Filtri. “Non abbiamo ancora una esatta dimensione del fenomeno, […]

Read more

La centralità delle risorse umane e delle tecnologie (di Davide D’Amico Dirigente MIUR e Consigliere AIDR) In questo momento estremamente complesso di emergenza del nostro Paese a seguito del problema COVID-19, gran parte dei lavoratori pubblici e privati ha dovuto cambiare modalità di lavoro passando allo smartworking, che probabilmente continuerà ad essere applicato anche oltre […]

Read more

La Regione finanzi le imprese che investono nello “Smart Working”! “La Regione finanzi le imprese che investono in formazione, consulenza aziendale e acquisto di strumenti informatici per garantire la continuità lavorativa” “Il Coronavirus ha imposto uno stop generale al fine di evitare il contagio ed è evidente quanto importanti siano i riflessi di questo sui […]

Read more

“In questo momento l’indotto fortunatamente mantiene una forte resistenza ancora per qualche mese contro un player inaspettato chiamato Covid19. Un prezzo del greggio in forte caduta non era previsto nei piani annuali di investimento sul presente e sul futuro, almeno nell’arco temporale di 3 anni, mentre, ci siamo trovati, come tutti, a fare i conti […]

Read more

“Emergenza #coronavirus,  tre sono i fattori di rischio interconnessi tra loro che attanagliano tutti i paesi, da quello sanitario a quello economico e sociale. Il paese che riuscirà a mitigare al meglio i livelli di rischio vincerà il futuro”.  Così in un articolo pubblicato dal Magazine Eurispet.it, il generale Pasquale Preziosa, Presidende dell’Osservatorio Sicurezza dell’Eurispes, il […]

Read more

Leonardo e le Organizzazioni Sindacali hanno oggi sottoscritto un innovativo accordo in materia di smart-working con l’obiettivo di introdurre gradualmente la possibilità di lavorare presso una sede aziendale più vicina all’abitazione del dipendente (hub aziendale) o presso la residenza stessa del lavoratore. L’introduzione della nuova modalità di svolgimento della prestazione lavorativa è volta al miglioramento […]

Read more