(di Massimiliano D’Elia) Sull’informativa “superc……la” al Senato del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte sulla vicenda “Russiagate” è trapelata una frase non dettata dall’emozione ma da una strategia ben precisa (magari con il Placet del presidente della Repubblica Sergio  Mattarella) perchè il discorso è stato scritto e letto integralmente: “…..Nel caso maturino le condizioni per una […]

Read more

Diversi ex funzionari dell’intelligence americana hanno invitato i loro colleghi attivi a dimettersi, nonostante il dietrofront del presidente Donald Trump sulle presunte interferenze della Russia nelle elezioni presidenziali del 2016. Martedì, il presidente degli Stati Uniti ha rilasciato un’insolita ritrattazione e correzione della sua dichiarazione pubblica di lunedì ad Helsinki, in Finlandia, in cui sembrava […]

Read more

Le crescenti tensioni tra il presidente americano Donald Trump e il procuratore speciale per il Russiagate, Robert Mueller, rischiano di provocare una vera e propria crisi istituzionale. Le perquisizioni effettuate lunedì scorso nell’ufficio e nella camera di hotel del suo avvocato Michael Cohen, alla ricerca di materiale che potesse provare i pagamenti effettuati a beneficio […]

Read more

Donald Trump, riferendosi alla nota inchiesta Russiagate, su Twitter ha scritto: “L’inchiesta di Mueller non sarebbe mai dovuta iniziare, perché non esisteva alcuna collusione e alcun crimine. È stata basata su attività fraudolente e su un dossier falso pagato dalla corrotta Hillary e dai Democratici e usato impropriamente nel tribunale Fisa (United States Foreign Intelligence […]

Read more

Mike Conaway, presidente della Commissione Intelligence della Camera che ha indagato sulla possibile collusione tra la campagna di Donald Trump e la Russia, ha reso noto che non sono emerse prove che evidenzino l’esistenza di un interferenza da parte di Mosca sul voto di due anni fa. Conaway, che per un anno ha guidato i […]

Read more

Secondo quanto riportato dal Los Angeles Times, Rick Gates, ex consigliere della campagna elettorale di Donald Trump, avrebbe raggiunto un accordo con gli investigatori del team guidato da Robert Mueller, che indaga sul Russiagate, e sarebbe pronto a dichiararsi colpevole di frode e a testimoniare contro il suo ex socio in affari ed ex presidente […]

Read more

Rex Tillerson, segretario di stato americano, avverte Mosca che se interferirà nelle prossime consultazioni elettorali di medio termine previste in USA per il prossimo novembre, ci saranno delle conseguenze. Il mese scorso anche il direttore della Cia, Mike Pompeo, aveva lanciato un avvertimento simile al Cremlino mentre le agenzie di intelligence americane insistono sul fatto […]

Read more

Liberando apparentemente il campo dalle polemiche arriva l’annuncio del presidente Donald Trump che, parlando con i reporter alla Casa Bianca, dichiara di voler essere interrogato dal procuratore speciale Robert Mueller che sta indagando sul Russiagate. L’annuncio arriva in risposta alla notizia riportata dal Washington Post che rivelava l’interesse di Mueller di voler sentire il Presidente […]

Read more

Twitter, ha deciso di studiare l’interferenza russa durante le elezioni statunitensi del 2016, e ha detto oggi che notificherà ad alcuni dei suoi utenti che sono stati esposti a contenuti generati da un presunto servizio di propaganda russo. La società ha detto che avrebbe mandato email a 677.775 persone negli Stati Uniti che hanno seguito, […]

Read more

Dopo Jared Kushner, genero del presidente Usa, l’inchiesta sul Russiagate, arriva a toccare la famiglia Trump e precisamente la figlia prediletta del presidente: Ivanka. Secondo quanto riferito dal Los Angeles Times, Mueller, procuratore speciale, vuole verificare qualsiasi tipo di interazione tra l’avvocatessa russa, Natalia Veselnitskaya e i membri dello staff e della famiglia di Trump. […]

Read more

Michael Flynn, ex consigliere alla sicurezza di Donald Trump, è accusato di falsa testimonianza agli agenti FBI, in relazione a due colloqui che avevano al centro le sanzioni americane imposte a Mosca dall’amministrazione Obama e una riunione del Consiglio di sicurezza dell’Onu sugli insediamenti di coloni in Cisgiordania. Le accuse rientrano nelle indagini sul Russiagate, guidate dal […]

Read more

Donald Trump sta dalla parte di Vladimir Putin e se la prende con i predecessori responsabili dell’intelligence Usa, accusati di aver favorito il sospetto di un’influenza della Russia sulle elezioni presidenziali. Trump è convinto che l’attività dell’intelligence Usa sia tesa ad ostacolare una collaborazione con la Russia necessaria per la Casa Bianca sia sul fronte […]

Read more

Secondo quanto rivelato dal New York Times, Carter Page, ex consigliere del presidente americano Donald Trump, durante la campagna elettorale, ha ammesso di aver avuto incontri con funzionari del governo russo nel 2016. Nelle numerose interviste concesse nei mesi scorsi l’ex consigliere di politica estera aveva sempre negato di aver incontrato funzionari russi in occasione […]

Read more

L’inchiesta del procuratore speciale Robert Mueller sulle interferenze russe nella campagna presidenziale 2016 si estende alla cerchia ristretta che ruota attorno a Donald Trump. Secondo quanto rivelato dalla CNN, Jared Kushner, genero e consigliere del presidente, ha consegnato, spontaneamente, al procuratore Mueller, una serie di documenti relativi al licenziamento del direttore dell’Fbi James Comey. Secondo […]

Read more

Accuse pesantissime quelle contestate dal Procuratore Speciale Robert Mueller nei confronti di Paul Manafort, prima vittima illustre dell’inchiesta Russiagate, sui legami tra l’entourage di Donald Trump e Mosca, sempre meno presunti. Per i 12 capi d’accusa, di cui i più gravi riguardano il reato di cospirazione contro gli Stati Uniti, il riciclaggio e la falsa […]

Read more

Durante la campagna elettorale del 2016 potrebbero essere stati circa 126 milioni gli americani ad aver aperto su Facebook post dai contenuti “manovrati” dal governo russo. E’ quanto emerge da una dichiarazione redatta da Colin Stretch, rappresentante legale del citato social network e depositata presso la Commissione Giustizia del Senato. A pubblicare questa notizia, che […]

Read more

Ieri la giuria ha approvato le prime incriminazioni nell’inchiesta sul Russiagate, condotta dal procuratore speciale Robert Mueller, che indaga sulle presunte interferenze russe nelle elezioni presidenziali Usa del 2016. Lo ha confermato a Reuters una fonte informata. I nomi delle persone indagate e la natura delle ipotesi di reato restano per il momento riservati, su […]

Read more

Gli investigatori Usa del Russiagate ritengono che a finanziare la società tecnologica russa “Internet Research Agency” (Ira) di San Pietroburgo, che ha usato i social media per diffondere fake news nelle elezioni americane, sia stato l’oligarca locale Ievgheni Prigozhin, soprannominato dai media russi “lo chef” di Putin. Lo riferisce la Cnn citando fonti investigative anonime. Nella […]

Read more