Ieri è atterrato all’aeroporto di Kabul il primo velivolo da quando era stato chiuso a seguito del dispiegamento delle forze occidentali, un cargo proveniente dal Qatar. E’ sotto gli occhi di tutti, il Qatar ha svolto un ruolo chiave nel ritorno dei talebani in Afghanistan ma ha anche svolto un ruolo chiave nell’organizzare i voli […]

Read more

(di Pasquale Preziosa – presidente Osservatorio Sicurezza – EURISPES) Complessivamente, il Costs of War Project ha stimato in 241mila le persone morte a causa della guerra in Afghanistan. Tra di loro, oltre 2.400 membri delle forze armate Usa e almeno 71mila civili, otre a 78.000 militari e poliziotti afghani e 84mila combattenti dei gruppi insorgenti. […]

Read more

(di Andrea Pinto) E’ di poche ore fa la notizia, almeno cinque razzi sono stati lanciati contro l’aeroporto di Kabul ma sono stati intercettati dal sistema anti-missili americano. Al momento non sembrano esserci vittime. Lo riporta Fox citando fonti della difesa americana. Secondo indiscrezioni, riportate da altri media, citando testimoni, i razzi sarebbero stati lanciati […]

Read more

E’ atterrato all’aeroporto di Fiumicino l’ultimo volo dell’Aeronautica militare per il ponte aereo umanitario tra Afghanistan e l’Italia, con a bordo 110 persone, tra cui 58 afghani. A bordo anche l’ambasciatore Pontecorvo, il console Claudi e i carabinieri del Tuscania. Pontecorvo ha spiegato che dal paese sono state portate via 120mila persone e, ora che […]

Read more

Ieri il Sottosegretario di Stato Di Stefano ha presieduto alla Farnesina la riunione degli Inviati Speciali per l’Afghanistan di Europa (Italia, Francia, Germania, Norvegia, Regno Unito) e Stati Uniti. Vi hanno preso parte anche il Senior Civilian Representative della NATO in Afghanistan, un rappresentante della Missione ONU in Afghanistan (UNAMA) e l’Inviato Speciale del Qatar […]

Read more

Il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio sarebbe nel mirino dell’Isis, dopo aver co-presieduto a Roma con il segretario di Stato americano Antony Blinken la riunione ministeriale della coalizione anti Daesh. Il settimanale dell’Isis al Naba ha pubblicato giorni fa un articolo di minacce nei confronti dell’Italia e del ministro degli Esteri, nel quale […]

Read more

La Commissione militare congiunta libica si è riunita a Ginevra, moderatore: direttamente l’inviato speciale Ghassam Salamé. Cinque i rappresentanti del governo di accordo nazionale (GNA) e cinque quelli dell’esercito nazionale libico (LNA). Positivo il commento del presidente dell’Alto Consiglio di Stato Khaled al-Meshri: “la scelta del Consiglio presidenziale di partecipare ai lavori non rappresenta un fallimento […]

Read more

Al Serraj il giorno prima della visita della delegazione Ue (prevista il 7 gennaio), capeggiata dall’Alto Rappresentante  Borrel ha avvertito: “Non venite in Libia, per motivi di sicurezza, qui è pericoloso“. Come precisa Semprini su la Stampa, in realtà, Fayez al Sarraj non vuole nessuna interferenza, vuole proseguire con l’accordo siglato con la Turchia di […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il Parlamento turco si riunirà in sessione straordinaria giovedì  2 gennaio alle ore 14, quando in Italia saranno le 12, per anticipare il voto sulla mozione del’Akp del presidente Erdogan che autorizza l’invio di truppe in Libia a sostegno del governo di accordo nazionale di Fayez al-Sarraj contro l’offensiva delle milizie del […]

Read more

L’Italia ha perso la Libia nel 2011 quando venne deposto con la forza Gheddafi, per mano della Francia di Sarkozy. La Francia non ha mai digerito la nostra rilevanza, la nostra corsia privilegiata in Libia. La spallata definitiva per l’Italia la firma, il 27 novembre scorso, del trattato turco-libico sulle aree giurisdizionali del Mediterraneo di […]

Read more

Le forze armate di al Serraj hanno arrestato il pilota Amer Al-Jagam dopo che il suo aereo è stato abbattuto nel sud di Al-Zawiya. Così come riporta The Libia Observer, il pilota ha riferito che i mercenari del gruppo russo Wagner operano in coordinamento con la sala operativa di Tarhouna nelle operazioni di terra (cecchini) […]

Read more

A quanto pare l’Italia, ma anche l’Europa, sono  sempre meno influenti in Libia. Le truppe del generale Kalifa Haftar da mesi hanno il supporto sul campo da parte dei contractor russi della società privata Wagner Group (ex militari russi), molto vicina al Cremlino. Non è un caso che le milizie di Haftar siano diventate più […]

Read more

Stefania Craxi, senatrice di  Forza Italia: “L’edificio costruito per essere la sede del Partito nazionale fascista non può diventare la sede di altri partiti ne la dependance di aspiranti ducetti”.  (di Massimiliano D’Elia) A quanto pare c’è una nuova sede del governo ombra, la Farnesina. Non poco imbarazzo ha creato a Palazzo Chigi  la foto […]

Read more

Il ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha augurato, sul profilo twitter  un buon lavoro al nuovo ambasciatore d’Italia a Tripoli, Giuseppe Buccino Grimaldi.  Il ministro ha rivolto l’augurio al diplomatico italiano che ha preso il via oggi ufficialmente la missione in Libia a seguito del gradimento del governo interessato. La Farnesina ha poi riportato il […]

Read more

Alle dichiarazioni rilasciate dall’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, risponde la Farnesina che in una nota ritiene inappropriate ed infondate le accuse di Michelle Bachelet che ha denunciato presunte inadempienze italiane in materia di rispetto dei diritti umani dei migranti. “Da anni, l’Italia è impegnata in operazioni di soccorso e salvataggio di […]

Read more

Dopo le accuse di ieri, e le parole dello stesso presidente francese Emmanuel Macron sul “cinismo e l’irresponsabilità del governo italiano”, il Ministro degli affari esteri e della Cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, ha convocato questa mattina alla Farnesina l’ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset. L’Ambasciatore era già impegnato a Milano e ha mandato, […]

Read more

Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio, intervenendo alla Farnesina durante la conferenza Internazionale di sostegno alle forze di sicurezza libanesi ha detto: “Sostenere il Libano in questo percorso di consolidamento istituzionale è fondamentale, ma occorre essere consapevoli che il nostro contributo deve essere fondato su un approccio regionale che tenga conto delle molteplici sfide esistenti e […]

Read more

Nel quadro della Presidenza italiana G7, la Farnesina ospiterà oggi  un seminario sul tema della misurazione della corruzione, realizzato in collaborazione con Istat, Anac, ministero della Giustizia e Banca d’Italia. Nelle parole del ministro degli Esteri Angelino Alfano, ”come misurare la corruzione in modo affidabile, per inquadrare correttamente l’immagine di un Paese – specie quando […]

Read more

A seguito del passaggio dell’Uragano Jose su Cuba, e nel momento dell’impatto di Irma sulle coste della Florida, prosegue alla Farnesina, in raccordo con tutta la rete diplomatico-consolare italiana nella regione, il lavoro di informazione, assistenza e pianificazione dei possibili ulteriori scenari di risposta alla crisi. Il Consolato Generale d’Italia a Miami – secondo quanto […]

Read more

Lunedì 24, martedì 25 e mercoledì 26 luglio si svolgerà alla Farnesina la dodicesima Conferenza degli Ambasciatori d’Italia, “Sicurezza e crescita nell’età del disordine: la diplomazia italiana di fronte alle sfide globali”, alla quale interverranno il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni e il Ministro degli Affari Esteri e della […]

Read more