Duello a distanza sul Mes, sul fondo salva stati europeo. «A Salvini se è un uomo d’onore dico questo: vada in Procura a fare l’esposto. Non ho l’immunità perché non sono parlamentare. Lui ce l’ha e ne ha già approfittato per il caso Diciotti. Adesso veda questa volta, perché lo querelerò per calunnia, di non […]

Read more

“Da quando sono premier non riesco a ricordare quante votazioni regionali ci sono state. Non è che ogni voto regionale è un referendum sul governo. Il MS sta attraversando una fase di transizione e anche Luigi Di Maio ha detto che ha bisogno di un rinnovamento interno. Dunque dobbiamo dare un attimo di tempo al […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Luigi Di Maio e i suoi fedelissimi non appaiono affatto rassegnati a scomparire dalla scena politica. Il trend negativo registrato in tutte le recenti competizioni elettorali, è letto come il frutto di un declino irreversibile del fenomeno M5S. Di Maio vuole correre ai ripari e secondo il Corriere della Sera starebbe studiando […]

Read more

“Il ministro dell’Economia risponderà fornendo i doverosi chiarimenti. Non siamo preoccupati, è una interlocuzione doverosa con Bruxelles alla quale non ci sottrarremo“. A margine dell’assemblea annuale di Confersercenti, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte manifesta tranquillità rispetto alle preoccupazioni espresse della Commissione sugli effetti della manovra debito pubblico italiano. In un passaggio precedente del suo intervento sul […]

Read more

Un caffè tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e il leader grillino, Luigi Di Maio, sembra aver stemperato, per ora,  la tensione registrata nelle ultime ore tra le forze di maggioranza. Il nodo è la manovra pensata da Conte e Gualtieri che non convince Luigi Di Maio, soprattutto per quanto riguarda le misure per […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Giuseppe Conte, dopo gli attacchi alla manovra da parte di alcuni illustri del M5S e Italia Viva è stato lapidario lanciando un invito all’obbedienza, “occorre fare quadra, oppure a togliersi di mezzo”.  Il leader pentastellato Luigi Di Maio ha subito replicato: “I toni o si fa così o si va a casa fanno […]

Read more

Roberto Gualtieri a margine dei lavori del meeting dell’Fmi e della Banca mondiale e del G20 a Washington ha detto in conferenza stampa: “La riduzione del debito pubblico è tanto più credibile quanto più è realistica”.  Gualtieri è convinto che con la manovra economica presentata a Bruxelles, che deve però ancora superare l’esame del Parlamento, […]

Read more

Il premier Giuseppe Conte respinge assolutamente ogni accusa di ipocrisia da parte del presidente Tayyp Erdogan. Lo ha detto lo stesso Conte nel corso della conferenza stampa dopo il Consiglio europeo, rispondendo a chi gli ha parlato delle accuse di ipocrisia che Erdogan ha lanciato contro i leader occidentali che nei giorni passati lo hanno […]

Read more

Marco Liconti di Adnkronos ha scritto una bellissima pagina sull’intrigo internazionale “Russiagate”. Dall’agenzia di stampa è emerso che sono stati sentiti gli 007 italiani che hanno negato categoricamente ogni coinvolgimento nella vicenda della consegna dei due telefoni cellulari del professore Joseph Mifsud ad esponenti dei servizi americani.  Sta di fatto che i dati estrapolati da […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il consiglio dei ministri è iniziato poco prima della mezzanotte, intorno alle 23 dopo una giornata “tesissima” all’interno della maggioranza. Giuseppe Conte, ad un certo punto, ha inviato un sms al ministro dell’Economia Gualtieri, per suggerirgli di  concentrarsi sulla lotta all’evasione fiscale. Su una manovra che dovrebbe attestarsi a 31 miliardi di […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri era stato programmato un consiglio dei ministri in tarda serata: fumata nera. Tante le liti registrate all’interno della  maggioranza tant’è che la riunione “ultima chance” del consiglio dei ministri è stata fissa a questa sera alle ore 21. Stanotte, quindi, è obbligatorio far uscire il decreto fiscale e il Documento programmatico […]

Read more

Andrea Malaguti su La Stampa ha intervistato il leader di Italia Viva, Matteo Renzi. Tanti gli argomenti trattati, ma uno fra tutti quello di togliere la sfera dei dei servizi segreti dalla competenza del presidente del Consiglio. Non a caso tutti i governi precedenti a quelli di Giuseppe Conte, nominavano un’Autorità delegata per i Servizi […]

Read more

Sulla manovra che sta imbastendo il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ieri si sono alzati i toni tra il leader di Italia Viva, Matteo Renzi e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Roberto Gualtieri è a lavoro al suo ministero. Il taglio al cuneo fiscale, ricorda Palazzo Chigi conduce ad un beneficio medio di 40 euro […]

Read more

Ad agosto scorso il procuratore generale William Barr con un team ristretto del suo staff ha incontrato i vertici dei nostri servizi segreti. Ma chi ha dato l’autorizzazione? L’unico che ne ha la facoltà è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha  la delega sui servizi. Non a caso anche il Copasir – comitato […]

Read more

“Migliaia di e-mail imbarazzanti su Hillary Clinton”, in possesso dei russi. Questo è quello che avrebbe detto il professore della Link Campus University di Roma Joseph Mifsud a George Papadopoulos consigliere della campagna elettorale di Donald Trump. Questa rivelazione ha fornito ulteriori indizi al procuratore Robert Mueller che sta indagando  su un possibile complotto contro […]

Read more

Al ministero del Tesoro sono convinti che l’incentivo all’utilizzo delle carte di credito possa far entrare nelle casse dello Stato svariati miliardi di euro, da tre a cinque.  La novità sarebbe  lo sconto fiscale per chi utilizza le carte di credito, tra il due e il quattro per cento delle spese sostenute. I rimborsi avverrebbero […]

Read more

(di Andrea Pinto) “La decisione di andarcene è presa. Che senso ha aspettare ancora? Per ascoltare l’ennesimo appello, magari nemmeno del tutto sincero, all’unità?. La decisione è presa, conferma un fedelissimo di Renzi. La conferma ieri sera quando Matteo Renzi prima di rientrare dall’Inghilterra ha telefonato al presidente del Consiglio Giuseppe Conte per comunicargli la […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ora si pensa di attaccare l’utilizzo del contante, considerato il male di tutti i mali. Ferruccio de Bortoli ne parla domani sull’Economia del Corriere della Sera, in un inserto gratuito allegato al quotidiano milanese.  Qualche passaggio di de Bortoli “Ma quanto contano i contanti? In Italia ancora troppo. Se ne parla ogni […]

Read more

“Lo status della Capitale dovrà essere profondamene riformato, perché sia più aderente al ruolo che la città riveste, anche in quanto sede delle massime istituzioni della Repubblica“, così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte  durante il suo discorso di fronte alla Camera dei Deputati, sul programma del governo giallo-rosso. Parole che hanno dato una nuova […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Per gli incarichi di sottogoverno è rissa tra i grillini, al Pd, dicono: “Noi siamo pronti”. La lotta per accaparrarsi un posto di potere rischia di far saltare la “dead line” chiesta dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, “entro stasera voglio i nomi”.  I pentastellati  contestano il metodo, ovvero quello di premiare […]

Read more

Luigi Di Maio: “Io avrò l’ultima parola e sceglierò in base alle competenze ma voi dovete propormi i candidati”.  (di Massimiliano D’Elia) Luigi Di Maio, assediato da oltre quaranta grillini delusi, ha solo poco più di 20 posti da assegnare. Per non avere l’esclusiva responsabilità delle scelte ha detto ai presidenti delle 28 commissioni di Camera […]

Read more

  Giuseppe #Conte cita Giuseppe #Saragat: “Fate che il volto di questa Repubblica sia un volto umano, la democrazia non è soltanto un rapporto fra maggioranza e minoranza ma anche di rapporti fra uomo e uomo. Dove questi rapporti sono umani, la democrazia esiste; dove sono inumani, essa non è che la maschera di una […]

Read more

Zingaretti dal palco di Ravenna: “Credetemi, questi volti, quei volontari nelle cucine che vanno dai 15 ai 90 anni, questa umanità generosa è la nostra piattaforma”.  (di Massimiliano D’Elia) Nicola Zingaretti con l’arguzia di Matteo Renzi (io direi cinismo di Renzi) ha portato il partito al Governo. Nessuno avrebbe scommesso uno scenario del genere dopo […]

Read more

Stefania Craxi, senatrice di  Forza Italia: “L’edificio costruito per essere la sede del Partito nazionale fascista non può diventare la sede di altri partiti ne la dependance di aspiranti ducetti”.  (di Massimiliano D’Elia) A quanto pare c’è una nuova sede del governo ombra, la Farnesina. Non poco imbarazzo ha creato a Palazzo Chigi  la foto […]

Read more

“Non voglio conflitti ma lavorare serenamente. Vi prego di non rispondere alle provocazioni ma di dire al Pd di non comportarsi come la Lega” (di Massimiliano D’Elia) Parola d’ordine: evitare lo scontro aperto e non cedere alle provocazioni. I grillini  non hanno gradito le dichiarazioni del ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli (Pd), sulla Gronda […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Rivedere la Flat tax, quota 100 e i provvedimenti sulla sicurezza, con i ritocchi chiesti dal #Quirinale. Tre sarebbero le priorità del governo giallo-rosso per  tracciare la “discontinuità“ chiesta dal leader del Pd Nicola Zingaretti. La contropartita richiesta dai 5S, probabilmente, il voto “subito” sul taglio dei parlamentari. Nel programma condiviso, comunque, tante […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri In tarda mattinata  Luigi Di Maio ha sotterrato l’ascia di guerra: “il problema del vicepremier non esiste più”. Il leader politico del Movimento ha sempre tenuto l’asticella alta, durante i concitati giorni dell’interlocuzione con il Pd. Dopo i 10 punti programmatici, irrinunciabili, ha rilanciato coni altri 10, tant’è che il garante […]

Read more

(di Andrea Pinto) Ieri un piccolo antipasto di quello che potrebbe accadere con un governo giallo-rosso. Luigi Di Maio, dopo l’incontro con il premier incaricato Giuseppe Conte ha rimesso la palla a centrocampo rilanciando con 20 proposte del MoVimento irrinunciabili. Non si tocca il decreto sicurezza bis, si dovrà procedere con l’autonomia progressiva, togliere la […]

Read more

Si fanno sempre più serrate le trattative tra i partiti che oramai hanno poche ore a disposizione per raggiungere un solido accordo politico e formare un nuovo governo che eviti le urne e metta fine alla crisi di governo. Secondo fonti parlamentari, entro questa sera il Quirinale entro le 20 intende diramare il calendario delle […]

Read more

“Tassativo, come ha sempre detto Luigi: mai con il partito di Bibbiano. Ma perché non consultate noi elettori?” (di Andrea Pinto) La frase in un commento ad un post di Luigi Di Maio, una frase che è stata inondata di like; ciò, rende l’idea della volontà della base grillina che invoca a gran voce  #Rousseau, […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri la “soap opera” della politica italiana ha visto una delle puntate più brutte. Tre ore e 45 minuti in Aula al #Senato abbiamo assistito alla “decadenza”, allo svilimento del ruolo che la Camera più alta della #Repubblica dovrebbe avere. Nessun intervento istituzionale, sembrava di stare in piazza. Solo e soltanto attacchi […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Una crisi di governo modello “soap opera”, ogni giorno una novità. Un video, una lettera, una nota: tutto via social. Oggi alle 15.00 il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte in Aula al Senato darà le sue comunicazioni alle quali, molto probabilmente, risponderà il vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. I voti […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Daniele Di Mario su Il Tempo ha fatto un vero e proprio “scoop” giornalistico. Ieri in tarda serata nessuna agenzia ne parlava e oggi l’articolo che ci spiega l’incontro tra il segretario del PD, Nicola #Zingaretti e un ex che non vuole mai perdere la scena nei momenti che contano della politica […]

Read more

(di Francesca Proietti Cosimi) È un Matteo Salvini , che si mette in gioco , che si emoziona , che si commuove. Il paese non può fermarsi, ha bisogno di andare avanti , basta con i teatrini del no. Non vogliamo ne poltrone , né rimpasti diamo la parola agli italiani. Deputati e senatori alzano […]

Read more

La tensione è  alle stelle nel governo, tra scambi di accuse e minacce di far precipitare tutto. L’Ansa ha battuto un’agenzia in cui conferma che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha avuto stamani un colloquio con il Capo dello Stato Sergio Mattarella. Il premier, rientrando a Palazzo Chigi non ha risposto alle domande dei […]

Read more

Sergio Mattarella attende a Castelporziano gli sviluppi della situazione politica. Solo dopo che si sara’ chiarita si prendera’ qualche giorno di pausa, e nelle more esamina il dl sicurezza bis prima di apporre la firma con la quale la legge viene promulgata. Una disanima accurata per un provvedimento che, come gia’ il precedente dl sicurezza, […]

Read more

Il Senato ha respinto con 181 “no” la mozione presentata dal Movimento 5 Stelle contraria alla realizzazione del Tav Torino-Lione. 180 i sì alla mozione a  favore del Tav presentata dal Partito democratico, 181 per la mozione pro Tav presentata da Emma Bonino, 181 sì per la mozione pro Tav di Fratelli d’Italia e 182 […]

Read more

Mezzogiorno di fuoco al Senato. Sul decreto sicurezza bis si scopriranno le carte e molto probabilmente si andrà al voto di fiducia. 1.240 sono gli emendamenti del decreto da discutere e votare in commissione ma non c’è tempo perché lo stesso deve essere convertito in legge prima che i lavori parlamentare cessino per la pausa […]

Read more

La Lega fa festa a Milano Marittima forte del 39 per cento degli ultimi sondaggi. Il suo leader Matteo Salvini non molla un attimo la presa e anche ad agosto ha annunciato di continuare a girare l’Italia dal Lazio alla Sicilia, dalla Calabria alla Campania, passando per Genova e per poi chiudere l’agosto in Trentino, a […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) “Che ci stanno a fare i Cinque stelle in un governo che farà la Tav?” Così ieri la Lega ha pungolato gli alleati di governo, in vista delle decisioni su Tav, decreto sicurezza bis e autonomie alle regioni. La risposta dei pentastellati non è tardata e ha definito   “bulli” gli alleati di governo. […]

Read more

Il timore di diversi ‘big’ della Lega, scrive l’agenzia AGI, e’ che possa prevalere quello che viene definito il ‘fronte della restaurazione’, che nei prossimi mesi si possano manifestare scenari ‘renziani’, quando il Pd dal 40% cominciò  poi la discesa nei consensi.  La prossima settimana di fatto si chiuderà la finestra per il voto in […]

Read more

Matteo Salvini dopo aver vinto su tutti i fronti per il  Tav, ora vuole la flat tax, in difetto annuncia le elezioni anticipate: “Bisogna sfidare l’Ue perché o riusciamo a tagliare le tasse per tanti con una manovra da decine di miliardi o chiediamo il parere agli italiani. Non ho ancora capito quale sia l’idea […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Matteo Salvini ieri ha lanciato un’altra frecciata all’alleato di governo tramite uno dei suoi ministri: “Se pensano che la questione della crisi di governo sia chiusa, allora hanno fatto male i loro calcoli. Matteo può rompere anche a ferragosto”. Salvini è lontano da Roma e pensa alla strategia per la prossima settimana. […]

Read more

(di Andrea Pinto) Alla luce di questa due giorni epocale  che ha interessato la sindacalizzazione militare abbiamo intervistato il presidente del Sim Aeronautica Militare, Sinibaldo Buono, per avere le sue reazioni a freddo.  Presidente, quali sono le sue impressioni dopo il suo intervento in Commissione Difesa e l’incontro il giorno  successivo con il Capo di […]

Read more

Ieri la riunione del Consiglio Ue per le nomine dei nuovi vertici delle massime cariche delle istituzioni europee. Il premier Conte durante i vari incontri e durante i lavori è sempre stato ancorato al telefono per confrontarsi con i suoi dui vice, Di Maio e Salvini e  nel corso della conferenza stampa finale ha detto: “Non […]

Read more

La capitana della Sea Watch3, Carola Rackete, è stata iscritta nel registro degli indagati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e per rifiuto di obbedienza a nave da guerra, secondo quanto previsto dal codice della navigazione. L’iscrizione nel registro degli indagati, da parte della Procura di Agrigento, è stata fatta dopo l’acquisizione dell’annotazione della Guardia di finanza. […]

Read more

L’ostruzionismo grillino sul provvedimento delle autonomie delle regioni ha mandato su tutte le furie i governatori leghisti. L’operazione “palude” dei grillini mira ad una strategia precisa, passare senza contraccolpi la data del 20 luglio, “dead line”, per poter organizzare le elezioni anticipate a  settembre. L’alternativa dopo il 20 luglio, se dovesse continuare la retorica improduttiva […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Davide #Casaleggio e Alessandro Di Battista insieme a Catania. Un segnale importante per le sorti del movimento. L’apparizione sul palco dei due “apparenti emarginati”, ha riscosso la gelida reazione del leader Luigi Di Maio che è alle prese con le varie assemblee regionali in tutt’Italia, per costruire la rete dell’elettorato direttamente sul […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) E’ un problema di attributi. Salvini ora deve far vedere a tutti chi è il “Capitano”. E’ stata appena battuta un’agenzia su un incontro tra Matteo #Salvini e Mara #Carfagna, da ieri coordinatrice  di Forza Italia, insieme a Giovanni #Toti. A quanto pare il centro destra sta assumendo forma di governo credibile […]

Read more

(di Andrea Pinto) Il 21 giugno l’ammiraglio Valter Girardelli lascerà la Marina militare, sono già arrivati gli inviti per la cerimonia di avvicendamento “in bianco” senza il nominativo del nuovo Capo di Stato Maggiore, non era mai successo! Anche questa sera al termine del Consiglio dei Ministri, a quanto pare, non è uscito il nominativo […]

Read more

(di Andrea Pinto) Il 21 giugno l’ammiraglio Valter Girardelli lascerà la Marina militare e ancora non si conosce il suo sostituto. Il “Tempo” scrive che i nomi dei papabili girano ormai da settimane e proprio su alcuni di questi sarebbe in corso una trattativa che a tratti, dicono i bene informati, si trasforma in un […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il vice presidente del consiglio italiano Matteo #Salvini è volato a Washington. Una visita che era stata già rimandata, prima delle elezioni. Oggi, invece, dopo l’esito delle elezioni europee, dove vi è stato un plebiscito a favore della Lega, la visita assume un connotato diverso, specialmente con una Commissione Ue sempre di […]

Read more

Salvini: “Le cose non girano per il verso giusto. Tenetevi pronti per qualunque evenienza”. (di Massimiliano D’Elia)Ieri mattina il vertice di governo ospitato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Oltre ai due vice premier vi era il ministro dell’Economia Giovanni Tria e un cospicuo numero di tecnici del suo ministero. L’incontro è stato voluto da […]

Read more

“Io quei soldi adesso li voglio trovare. #Conte e #Tria provvedano in qualche modo”, così Matteo #Salvini ha esordito ieri, mentre si parlava di crediti che avanzano le aziende da parte della Pubblica Amministrazione. (di Massimiliano D’Elia) Il secco No ai #minibot è venuto direttamente dal ministro dell’Economia Giovanni Tria, dal presidente della Bce, Mario […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il Movimento inizia le contromisure allo strapotere leghista e propone, come scrive Il Messaggero, due polpette avvelenate. Allontanare #Giorgetti, appoggiando la sua candidatura quale commissario Ue e proponendo il Mef alla #Lega. Non è andata giù ai pentastellati il teatrino della lettera di risposta a Bruxelles. Pronti quindi a sacrificare il ministro Giovanni […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Giuseppe #Conte nella tanto attesa diretta da Palazzo Chigi  ha parlato agli italiani, anzi no, solo ai due vice premier. Un modo insolito per mandare messaggi ai due leader di maggioranza. Di solito lo si fa in una riunione a porte chiuse, oppure si discute della situazione in Aula di fronte ai […]

Read more

Così in un comunicato stampa il presidente del Sindacato Italiano Militari – Aeronautica Militare – SIM AM, Sinibaldo Buono, rappresenta di essere ancora in attesa di una risposta da parte del ministro della #Difesa, #Trenta e dal premier #Conte : “Abbiamo ascoltato con compostezza istituzionale e pragmatica dissertazione l’estrema eleganza dimostrata dal Presidente del Consiglio […]

Read more

“Alle 18.15 terrò una conferenza stampa a Palazzo Chigi, ho alcune cose importanti da dire a tutti voi”. Così il premier Giuseppe #Conte annuncia l’orario della conferenza stampa invitando, su twitter, a seguirlo “in diretta streaming” sulla sua pagina Facebook.  Il premier Giuseppe Conte si gioca l’ultima carta per sè e per il governo. Se […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri Giuseppe #Conte è volato a Bruxelles per incontrare gli altri capi di governo e discutere di Europa e trattare parte del destino dell’Italia, come sempre sotto la lente d’ingrandimento per via del suo elevato debito pubblico. Ieri anche lo “spread” è tornato a prendersi la scena balzando agli oltre 290 punti […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il 5 marzo scorso il #M5S chiudeva la tornata elettorale con un sonoro 32 per cento e la #Lega raggiungeva l’importante traguardo del 17 per cento, attestandosi quale primo partito del centrodestra. Quello che tutti pensavano e speravano non accadesse poi si è avverato: nasceva il governo gialloverde. In estate Salvini iniziava […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Sulla vicenda Siri il premier Giuseppe Conte non ha digerito la mancanza di rispetto da parte della Lega e di Matteo Salvini. Le dichiarazioni sulle dimissioni dopo l’incontro con i magistrati (non ancora fissato) non sono state gradite  a Conte, perchè il premier aveva chiesto al sottosegretario leghista, indagato per una presunta […]

Read more

166 sono i lavoratori di una partecipata, Capitale Lavoro Spa (ex Provincia di Roma) che, dopo 16 anni di attività a sostegno della PA, saranno  ceduti in affitto per due anni ad un’altra partecipata della Regione, Laziocrea Spa. Poi cosa accadrà? Questa la domanda che, come un tarlo, tiene svegli di notte i 166 dipendenti […]

Read more

Il vertice di maggioranza di questa mattina ha sciolto gli ultimi nodi relativi al mega  su pensioni e reddito di cittadinanza. Palazzo Chigi fa sapere che ci sono tutte le risorse per quota 100 e per il sussidio e il Consiglio dei ministri convocato per stasera alle 18 potrà varare il provvedimento. Via libera anche agli […]

Read more

Il decreto più atteso (reddito e pensione di cittadinanza e “quota 100”)  è pronto per essere esaminato in pre-consiglio martedì 8 gennaio per poi andare nell’ordine del giorno del primo Consiglio dei Ministri utile. Il provvedimento avrà i suoi effetti a partire dal 1° aprile e si compone di due titoli e 27 articoli per una […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) La manovra da 31 miliardi ieri ha ottenuto il sì della Camera alla terza “chiama” su altrettanti passaggi parlamentari. La fiducia ha incassato 327 sì 228 no e un astenuto. L’ultimo passaggio oggi sempre alla Camera ha avuto 313 voti a favore e 70 contrari. Entro il 31 il testo andrà al […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Tagliando del contratto di governo ed eventuale rimpasto. Le frasi pronunciate dal premier Giuseppe Conte ieri alla conferenza stampa di fine anno che hanno gettato nel panico i soci di maggioranza del governo giallo verde. Non è la prima volta che Giuseppe Conte inizia a levare la testa dal sacco e provare […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Salvini suona la carica di un “governo con le palle” e annuncia un ribaltone sovranista in Europa. Di Maio arringa i suoi follower col sorriso. Pronto al ‘ritiro’ natalizio con Alessandro Di Battista, di ritorno dal Sud America.  “Dibba” chiama il vicepremier “fratello” e dice di voler tornare a smentire certe “stronzate” […]

Read more

Crescita, spese eccezionali, peso degli interessi sul debito e clausole anti-sforamento del deficit sono le variabili su cui si lavora al Mef, in vista del nuovo Documento di bilancio che Roma deve inviare a Bruxelles entro martedì prossimo. Il programma non cambia ha ribadito il ministro Tria in audizione si resta con uno sforamento del […]

Read more

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria, ha approvato il disegno di legge relativo al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e al bilancio pluriennale per il triennio 2019 – 2021. Le principali novità: Reddito di cittadinanza Si introdurrà una […]

Read more

A quanto pare il governo giallo verde ci sa davvero fare. Il punto è ora dare segnali incoraggianti ai mercati. Far capire che il Def e la manovra non è tutto. Il programma e’ quello di creare un sistema virtuoso per favorire gli investimenti “Home Made”. L’idea è quella di affidarsi alle partecipate dello Stato, […]

Read more

Il premier italiano Giuseppe Conte ha rotto gli indugi e ha convocato una riunione a Palazzo Chigi per affrontare le criticità del Def e della manovra.   Presenti gli altri due vice premier, Luigi Di Maio, Matteo Salvini, il ministro dell’economia e finanze Giovanni Tria e il numero due della Lega e sottosegretario alla presidenza del consiglio […]

Read more

Ancora in 20 sotto le macerie, questi i numeri dei presunti dispersi che porterebbero a 60 le vittime di una tragedia annunciata. Mentre i parenti delle vittime rinuncerebbero volentieri al funerale di Stato, i politici iniziano il tira e molla tra accuse, revoche di concessioni, anzi no, forse, boh…. Uno scenario straziante ma per loro, […]

Read more

Il giorno dopo il vertice sulla manovra tenutosi a palazzo Chigi il vicepremier Luigi Di Maio prova a rassicurare i mercati affermando che non c’è bisogno di nessuno strappo con l’Unione europea. Di Maio ha poi spiegato che “reddito di cittadinanza e Flat tax” verranno realizzati anche adottando politiche di “spending review e di riorganizzazione della […]

Read more

Sbarcati 106 immigrati, portati da un pattugliatore della missione europea a guida italiana Eunavformed e il leader della Lega e Ministro dell’Interno, Matteo Salvini ha annunciato di voler chiudere i porti anche alle navi delle missioni internazionali. Istantanea la replica del titolare della Difesa, Elisabetta Trenta che con una nota precisa che il Viminale non ha alcuna […]

Read more

Settimana cruciale per il governo del cambiamento a guida M5S e Lega. Il primo ostacolo è la fiducia in parlamento che vedrà il premier Conte già in aula domani per depositare  alle 13.30 il discorso con le linee programmatiche. Mercoledì 6 giugno dalle ore 09.00 alle ore 14.00 si svolgerà la discussione generale. Alle 15.40, […]

Read more

Il nuovo governo, ha riportato all’Italia “speranza” e “ricucitura del tessuto sociale”. Queste le due affermazioni forti che hanno caratterizzato la sintesi dei brevi interventi dei leader di governo, che abbandonando le rigide regole del cerimoniale e della sicurezza si sono riversati tra la gente. In effetti, le persone assiepate ai lati dei Fori Imperiali, nella […]

Read more

In Italia non scegliamo un ministro tedesco, belga o francese, è altrettanto chiaro ed evidente che i ministri che rappresentano gli italiani non devono necessariamente avere il gradimento dei tedeschi, dei francesi o di chiunque altro”. Lo afferma Matteo Salvini, segretario federale della Lega, uscendo dalla sede del partito in via Bellerio a Milano. “Noi […]

Read more

I parlamentari della Lega desiderano il numero due  Giorgetti quale candidato premier. Non dispiacerebbe  il suo nome sia al Presidente Mattarella sia all’ Europa. Ma sul numero due del Carroccio ci sarebbe il vero del M5s. L’ipotesi che viene accreditata da fonti di centrodestra e’ che il consigliere piu’ fidato di Salvini possa ricoprire la […]

Read more

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo la  richiesta di Lega e Movimento Cinque stelle, ha concesso altro tempo,  24 ore. Che potrebbero diventare 48, cioè fino a venerdì. Ma solo se le due forze politiche gli dimostreranno che questa volta l’intesa è reale per una  maggioranza parlamentare. Domani il capo dello Stato attenderà pazientemente novità […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Governo neutrale, governo di scopo, governo del presidente, governo di tregua, governo di minoranza ed infine “bellissimo” governo balneare. Ogni giorno viene coniato un termine indefinito per identificare l’indefinibile, perché non si vuole prendere una decisione, secondo il voto degli italiani. Non si riesce a comprendere come mai non possa essere data […]

Read more

Sono strade ugualmente strette quelle che portano al governo politico M5s-Lega, da una parte, e al governo istituzionale dall’altra: a poche ore dal terzo giro di consultazioni al Quirinale, le forze politiche sono ancora alle prese con veti e contro veti che non facilitano il lavoro del Presidente della Repubblica e, di fatto, avvicinano le elezioni anticipate. Neppure […]

Read more

Oggi giornata di tregua, in attesa dell’esito del voto in Friuli,  indicato dal centrodestra come essenziale per avere più forza persuasiva nei confronti del Presidente Mattarella. Si aspetta la decisione del Pd, dopo le parole di Matteo Renzi, anche in risposta alla lettera appello di Luigi Di Maio. Si aspetta che il dialogo tra Lega […]

Read more

Giorgia Meloni, nel corso di una intervista rilasciata al Corriere della Sera, appare decisa e puntualizza con fermezza la sua coerenza rispetto a quanto promesso ai suoi elettori in fase di campagna elettorale: “Noi abbiamo deciso che chi nella coalizione avesse ottenuto più voti sarebbe stato indicato dagli altri come premier. Non ho cambiato idea, […]

Read more

Giorgia Meloni, Presidente di Fratelli d’Italia, lancia attraverso la sua pagina Facebook una gravissima accusa nei confronti del governo uscente presieduto da Gentiloni. La notizia, che se dovesse trovare fondamento sarebbe di una gravità inaudita, metterebbe in risalto una delle tante azioni oscure operate dal governo contro gli interessi del Paese. “Il Governo Gentiloni sta […]

Read more

Mentre il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella si è recato in via Fani, per la deposizione di una corona in occasione del 40° anniversario del rapimento di Aldo Moro e dell’uccisione degli agenti di scorta, si intensificano i rapporti tra i partiti in vista del voto per l’elezione dei presidenti delle Camere, previsto dalla prossima […]

Read more

Matteo Salvini, ospite della trasmissione televisiva ‘Quinta Colonna’, andata in onda ieri sera su Rete 4 si rivolge così al popolo italiano: “Non vedo l’ora di diventare presidente dl Consiglio, se ci saranno i numeri in Parlamento, per trasformare nei fatti quelli che sono desideri”. Il leader della Lega ha poi aggiunto: “Chiedo agli italiani […]

Read more

Oggi, il parlamento tedesco è chiamato oggi a confermare Angela Merkel nell’incarico di cancelliere. Sui 709 deputati che, in questa legislatura, compongono la Camera bassa del parlamento, 364 hanno votato a favore del nuovo governo Merkel, mentre 315 si sono opposti e ci sono state nove astensioni. La cancelliera, una volta eletta a maggioranza assoluta, […]

Read more

Pensioni, lavoro, banche sono i settori dove il Governo italiano ha voluto e/o potuto mettere le mani con l’ultima manovra prima delle elezioni politiche di primavera. Le pensioni, con le misure per mitigare gli effetti della riforma Fornero, e il lavoro, con la fine dei Voucher e il lancio del reddito di inclusione. Ma anche le banche, […]

Read more

Rapporti Magistratura, Stampa più chiari senza mettere bavaglio agli organi di informazione. Il Governo ha riformato le intercettazioni, strumento fondamentale per le indagini, garantendo il giusto equilibrio fra interessi primari tutelati dalla Costituzione: la segretezza della corrispondenza e il diritto all’informazione, codificato nell’articolo 21 della Carta. Oggi e’ arrivato infatti il primo via libera del […]

Read more

In Italia sono sbarcati più di 700 mila presunti profughi, la maggioranza dei quali non e’ stata riconosciuta come rifugiato, con un costo per il contribuente italiano ormai di 10 miliardi di euro. L’Europa sta continuando a parlare e a sollecitare i Paesi membri. pero’ non sta cambiando nulla e dall’inizio dell’anno gli sbarchi sono […]

Read more

Il governo tedesco vuole inserire nella legge sui vaccini l’obbligo per gli asili-nido di denunciare alle autorita’ comunali quei genitori che rifiutino una consulenza in materia. Chi non accetta la consulenza potrà quindi essere esposto a multe fino a 2500 euro. La questione sarà discussa in parlamento martedì prossimo e potrebbe entrare in vigore già […]

Read more

Il governo tedesco vuole inserire nella legge sui vaccini l’obbligo per gli asili-nido di denunciare alle autorita’ comunali quei genitori che rifiutino una consulenza in materia. Chi non accetta la consulenza potrà quindi essere esposto a multe fino a 2500 euro. La questione sarà discussa in parlamento martedì prossimo e potrebbe entrare in vigore già […]

Read more